polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Luci in scena : progetto di riqualificazione per la piazza Turletti di Savigliano

Iacuzzo, Riccardo

Luci in scena : progetto di riqualificazione per la piazza Turletti di Savigliano.

Rel. Chiara Aghemo, Silvia Gron. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per La Sostenibilità, 2013

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

La realizzazione di questa tesi nasce dal mio grande interesse per l’illuminazione dello spazio architettonico, sia esso interno e ancor più quello urbano, in cui la luce artificiale gioca un ruolo fondamentale per la nostra sicurezza, per il riconoscimento di ciò che ci circonda e per il nostro senso di appartenenza e identificazione a un determinato luogo.

L’argomento affrontato dal mio lavoro è strettamente legato al workshop, che ho frequentato nell’anno 2012, "Il progetto illuminotecnico", tenuto dalla Prof .essa Chiara Aghemo, e dagli architetti R.Taraglio e G.Piccabiotto. Il caso studio sul quale ci si è concentrati nasce dalla collaborazione tra il Comune di Savigliano e il laboratorio LAMSA del Politecnico, con l’intento di riprogettare l’illuminazione urbana dell’intero centro storico cittadino. Esso è stato suddiviso in cinque diversi percorsi, ognuno dei quali aveva come punto di partenza piazza Santa Rosa, la piazza principale della città. Questi cinque percorsi sono stati divisi e assegnati ai diversi gruppi di lavoro. Nello specifico, mi sono occupato oltre a piazza Santa Rosa, l’illuminazione di piazza Misericordia e della Chiesa della Crusà Nera, dell’illuminazione della facciata del museo civico e dell'annessa facciata della chiesa di San Francesco, ed infine dell’illuminazione di Piazza Turletti e della facciata del teatro Milanollo che ha poi costituito l’approfondimento della tesi.

Il bando di concorso d’idee indetto il 29 febbraio 2012, dalla Consulta perla valorizzazione dei beni artistici e culturali di Savigliano per la riqualificazione dello spazio antistante al teatro civico Milanollo e di alcune aree limitrofe, ha formino l’occasione di definire il vero e proprio tema di progetto, mettendo così in relazione la progettazione architettonica con quella illuminotecnica per la riqualificazione del suddetto ambito urbano.

Di grande arricchimento per la mia formazione in campo illuminotecnico, oltre che una vera fonte di ispirazione per il progetto, è stata anche la partecipazione al Workshop internazionale di Lighting Design svoltosi a Kronach in Germania dal 29 aprile al 3 maggio 2013.

Nella città medievale di Kronach ogni anno si svolge il festival della luce, in questa occasione l’intero centro storico della città viene trasformato in un vero spettacolo a cielo aperto, grazie alle numerose installazioni luminose, alle illuminazioni scenografiche delle facciate appositamente studiate e montate per l’evento e anche grazie alle molte rassegne musicali e agli artisti di strada che animano la città.

A partire dal 2012, la Municipalità di Kronach, insieme all’Associazione Kronach Creative, ha deciso di organizzare un workshop per permettere a diversi studenti universitari, provenienti da ogni parte del mondo, di formare diversi gruppi di lavoro che ogni anno realizzano le numerose installazioni e l’illuminazione scenografica delle facciate. Ad ognuno di questi gruppi di lavoro, seguiti e assistiti da diversi docenti e Lighting designer professionisti, viene assegnata un’area e delle direttive per la creazione di un progetto illuminotecnico che deve essere realizzato al termine della settimana, ossia per l’apertura del festival. Ogni gruppo di lavoro deve dunque ideare un progetto partendo dal cosiddetto concept; il secondo passo è quello di capire come poter realizzare tale idea progettuale, con gli apparecchi illuminanti forniti dalla municipalità.

Una volta scelti gl progetto si passa alla fase di fondament si inizia a posizionare e puntare i vari apparecl posizionamentoaggio, il fissaggio e la messa in sicure esperienza costituisce un passo fondamentale per la mine prap di progettazione illuminotecnica svolto al Politecnico.

Relatori: Chiara Aghemo, Silvia Gron
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: S Scienze e Scienze Applicate > SJ Illuminotecnica
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per La Sostenibilità
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3373
Capitoli:

Introduzione

1.0 Lo spazio pubblico

1.1 Lo spazio pubblico e le sue forme

1.2. Lo spazio pubblico nella città storica

1.3. Lo spazio pubblico oggi

1.4. Le diverse influenze

1.5. Temi per il progetto dello spazio pubblico

1.5.1. La struttura urbana

1.5.2. La sostenibilità: Smart city

1.5.3. La sostenibilità sociale: una città per tutti

- Barriere architettoniche

- Garantire la sicurezza urbana

1.5.4. Il centro storico

1.5.5. L’architettura a zero cubatura

- Esempi: superfici; attrezzature; eventi

La luce artificiale e gli spazi pubblici

2.1 . Illuminazione urbana: definizione e aspetti generali

2.2. Analisi delle funzioni dell’illuminazione urbana

L’illuminazione urbana a LED

2.4. Led: caratteristiche e prestazioni

- L'efficienza dei Led

- Le lunghe durate dei Led

- La sostenibilità

- La modulazione della luce

- L’illuminazione cromatica variabile

- La valorizzazione estetica

- I sistemi di gestione

Normativa tecnica per l’illuminazione di ambienti esterni

3.1. Gli organismi della Normativa Tecnica

3.2. L’illuminazione stradale

3.3. La sicurezza nelle zone pedonali

3.4. UNI 11248/2007 “Illuminazione stradale - Selezione delle categorie illuminotecniche”

3.5. UNI EN 13201-2 “Illuminazione stradale - Parte 2: Requisiti prestazionali”

3.6. UNI 10819/1999 e la Legge Regionale n.31 del 24/03/2000

3.7. L’inquinamento luminoso

- Cos’è l’inquinamento luminoso

- Come si propaga l’inquinamento luminoso

3.7.1 . Impatto sull’ambiente dell’inquinamento luminoso

- Situazione in Italia e nel mondo

- Il panorama legislativo italiano

3.8. Criteri per la determinazione delle aree a maggiore sensibilità aN’inquinamento luminoso

- Osservatori astronomici in Piemonte

- Aree Naturalistiche

Linee guida

4.0 Caso studio : Riqualificazione di Piazza Turletti e Via Garibaldi

4.1. Il Concorso

- L'area di progetto

- I temi

- Le utenze

- Metodi di valutazione dei partecipanti

4.2. I vincitori e i progetti scelti

4.2.1. Primo classificato

4.2.2. Secondo classificato

4.2.3. Terzo classificato

4.2.4. Progetto scelto 1 : “Veli in sito"

4.2.5. Progetto scelto 2: "La piazza in cui essere”

4.3. Analisi dello stato di fatto

4.3.1. Inquadramento territoriale della città

4.3.1.1. Analisi morfologica dell’ area di progetto

Pieni e vuoti

Il sistema dei portici Gli spazi aperti Gli edifici pubblici visibili

4.3.2. Cronologia essenziale e sviluppo urbanistico di Savigliano

4.3.2.1. IIPRGC

4.3.2.2. Il PUT (Piano urbano del Traffico)

4.3.2.3. Gli attrattori: modalità e tempi di raggiungimento dei diversi poli

4.3.3. Analisi del luogo: le emergenze architettoniche

- Teatro civico "Sorelle Milanollo”

- Ex Convento di Santa Monica - Sede universitaria e l’annesso Palazzo Danna D’Usseglio

4.4. L’illuminazione esistente nell’area di progetto e nelle

zone limitrofe

4.4.1. Analisi e classificazione delle strade

4.4.2. Analisi fotografica diurna e notturna

4.4.3. Analisi e classificazione della proprietà degli impianti di illuminazione pubblica

4.4.4. Analisi e classificazione degli apparecchi di illuminazione

4.4.5. Problemi e criticità

5.0 II progetto

5.1. Interpretazione del luogo

Descrizione dell'area di progetto

5.1.1. Problematiche e criticità dell'area

5.1.2. Punti di forza e potenzialità

5.1.3. Definizione delle strategie di progetto

5.1.4. Il progetto architettonico della piazza

- Concepì e idea progettuale

5.1.4.1. Descrizione del progetto

- Gli allineamenti e la griglia progettuale

- I percorsi (viabilità e accessi)

- I materiali e la pavimentazione

- Le attrezzature, l’arredo urbano, il verde e i parcheggi

5.2. Il progetto illuminotecnico

- Concepì illuminotecnico e idee progettuali

5.2.1. Considerazioni per la valorizzazione dei materiali con le sorgenti

5.2.2. Riferimenti normativi in funzione del progetto

5.2.3. Il quadro esigenziale

5.2.4. Il progetto illuminotecnico

5.2.5. Descrizione del progetto

5.2.5.1. Gli scenari

5.2.5.2. Piazza Turletti e la passeggiata pedonale

5.2.5.3. Via Garibaldi

5.2.5.4. Le emergenze architettoniche

- Teatro

- L’Università e la chiesa

5.2.5.5. I dettagli

- Le sedute

- Le piantumazioni

- Il Parterre

5.2.6. Verifiche di calcolo illuminotecnico

Tavola 1. Il bando

Tavola 2. 1 partecipanti_vincitori e progetti scelti

Tavola 3. Inquadramento territoriale

Tavola 4. Analisi morfologica dell’area

Tavola 5. Stato di fatto e definizione degli spazi di progetto

Tavola 6. Il progetto architettonico

Tavola 7. Le sezioni di progetto

Tavola 8. Rilievo illuminazione esistente

Tavola 9. Il progetto illuminotecnico_Concept

Tavola 10. Planimetria con gli apparecchi di progetto

Tavola 11. Le emergenze architettoniche

Tavola 12. Il progetto illuminotecnico e la resa notturna

Schede apparecchi

- Schede tecniche degli apparecchi esistenti

- Schede tecniche degli apparecchi di progetto

Conclusione

Bibliografia

Ringraziamenti

Bibliografìa

Bibliografia:

Riferimenti a testi storici

C. Turletti, Storia di Savigliano, Tipografica Saviglianese, Savigliano 1965, p.122.

S. Soave, Storia di Savigliano. Il ‘900, L’Artistica editrice, Savigliano 2006.

M. Campra, Tesori d'Arte a Savigliano, L’Artistica editrice, Savigliano 2008.

A. Olmo, Il civico teatro Milanollo, L'Artistica editrice, Savigliano 1972.

L. Botta, Savigliano tra le vecchie e nuove mura, L’Artistica editrice, Savigliano 1971.

Riferimenti a testi sullo spazio pubblico

H. Arendt, The Human Condition, Chicago University Press, Chicago 1958.

D. Morelli, Spazio pubblico urbano. Metodologia e progetto, Edipuglia s.r.L, Bari 1986.

C. Peraboni - D. Corsini, Spazi pubblici. Visioni multiple per spazi complessi, Maggioli Editore, Milano 2011.

A. Rossi, L'architettura della città, Città Studi Edizioni, Novara 1978.

M.R. Ronzoni, Il senso della periferia - Atlante di casi di studio,

Alinea Editrice, Firenze 2001.

A. Aymonino; V.P. Mosco, Spazi pubblici contemporanei. Architettura a volume zero, Skira editrice, Milano 2006.

P. Viganò. La città elementare, Skira editore, Milano 1999.

P.C. Pellegrini, Piazze e spazi pubblici. Architetture 1990-2005, Federico Motta Editore, Milano 2005.

S. Gron; E. Vigliocco, Intersezioni, più frammenti un unico oggetto, Araba Fenice editrice, Boves 2009.

A.Magda, In favour of public space, ACTAR, Barcelona 2010.

S. De Ponte, Architetture di luce. Luminoso e sublime notturno nelle discipline progettuali e di produzione estetica, Gangemi Editore, Roma 1996.

D. Ravizza, Architetture in luce: il progetto d’illuminazione d’esterni, ruoli e funzione della luce, criteri e metodologia di progetto, materiali e tecnologie,realizzazioni, Angeli, Milano 2006.

P. Palladino (a cura di), Illuminotecnica: manuale di progettazione, Tecniche Nuove, Milano 2005.

M. Frascarolo (a cura di), Illuminotecnica: manuale di progettazione, Mancosu Editore, Roma 2010.

G. Forcolini, Illuminazione LED. Funzionamento-Caratteristiche-Prestazioni- Applicazioni, Hoelpi Editori, Milano 2011.

G. Forcolini, Illuminazione di esterni, Hoelpi Editori, Milano 1993.

P. Palladino, Illuminazione architettonica in esterno. Guida alla progettazio¬ne degli impianti, Milano 1993.

C. Aghemo, L. Bistagnino, C. Ronchetto, “Illuminare la città”, AEM, Torino 1994.

C. Aghemo, A. Pellegrino, “Schede dì Tecniche del controllo ambientale”, a cura di Marco FILIPPI, Politeko, Torino 2008.

R. Narboni, La lumière urbaine: éclairer les espaces publics, Le Moniteur, Parigi 1995.

R. Narboni, La lumière et le paysage, Créer des paysages nocturnes. Le Moniteur, Parigi 2003.

G. Forcolini, Lampade, apparecchi, impianti, progettazione per ambienti interni ed esterni, Hoelpi editore, Milano 2004.

P. Palladino, Cesare Coppedè, La luce in architettura. Guida alla progettazione, Maggiori editore, Milano 2012.

L. Clair, Architectures de Lumières, Fragments edition, Paris 2003.

Riferimenti a normative

UNI 10819 “Illuminazione pubblica - Requisiti per la limitazione della dispersione del flusso luminoso diretto verso il cielo”, 1999.

UNI EN 13201-1 "Illuminazione pubblica - Parte 1: Selezione delle classi di illuminazione”, 2004.

UNI EN 13201-2 "Illuminazione stradale- Parte 2: Requisiti prestazionali”, 2004.

UNI EN 13201-3 "Illuminazione stradale - Parte 3: Calcolo delle prestazioni", 2004.

UNI EN 13201-4 “Illuminazione stradale - Parte 4: Metodi di misurazione delle prestazioni fotometriche”, 2004.

UNI 11248/2007 “Illuminazione stradale - Selezione delle categorie illuminotecniche”, 2007.

Legge Regionale 24 marzo 2000 n°31, “Disposizioni per la prevenzione e la lotta all’inquinamento luminoso e per il corretto impiego delle risorse energetiche", pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte, 29 marzo 2000.

Provincia di Torino, Linee Guida per l'applicazione della L.R. 31/2000, 2003. Riferimenti a riviste e periodici

P. Soardo, Risparmio energetico e limitazione del flusso luminoso disperso verso l’alto non sono simonimì, in «Luce», 2003, n.5.

A. Battistini, Inquinamento luminoso, in «Luce», 2005, n.6.

P. Soardo., Leggi regionali: maggiori consumi e inquinamento atmosferico, in « Luce», 2007, n.2.

P. Soardo, Contenimento della luminanza artificiale del cielo, in «Luce», 2008, n.l.

A. Andorini, Luce e ambiente, in «Luce», 2004, n.2 .

D. Bonata, L’inquinamento luminoso e il futuro dell’illuminotecnica in Italia, in «Luce & Design», Ottobre, 2005.

Riferimenti a tesi

S. Ferrerò, S. Grosso, Savigliano: Un Piano Regolatore dell’Illuminazione Comunale, Tesi di Laurea, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura II, a.a 2010-2011, Relatrice Chiara Aghemo, 2010.

E. Brunetti, Un progetto d'illuminazione urbana: il caso del centro storico di Ciriè, Tesi di Laurea, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura II, a.a 2011- 2012, Relatrice Chiara Aghemo; Valerio Lo Verso, 2012.

F. Cavallaro, Un progetto di luce perii centro storico di Moncalieri,

Tesi di Laurea, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura II, a.a 2011- 2012, Relatrice Chiara Aghemo, 2012.

www.europaconcorsi.com

www.landezine.com

www.theurbanobservatory.com

www.publicspace.org

www.architizer.com

www.comune.savigliano.cn.it

www.entemanifestazioni.com

www.comune.torino.it

www.archiexpo.it

www.lighting.philips.it

www.lightpollution.it

www.neri.biz

www.schreder.it

www.iguzzini.it

www.hess.it

www.simes.it

www.bega.com

www.cielobuio.org

www.illuminotecnica.com

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)