Politecnico di Torino (logo)

Battistini, Andrea

Pianificazione del Servizio Idrico Integrato : la depurazione nell'ATO centro-est di Genova.

Rel. Stefano Ferrari. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Pianificazione territoriale, urbanistica e paesaggistico-ambientale, 2016

Abstract:

INTRODUZIONE

Il presente elaborato offre uno studio sul Servizio Idrico Integrato (SII). Esso prende origine dal tirocinio universitario svolto presso l'Ente di Governo d'Ambito della Città Metropolitana di Genova, dove ho avuto modo di conoscere la realtà del Servizio Idrico Integrato.

Realtà molto amministrativa, dove quotidianamente si entra in contatto con i 67 sindaci del territorio e con il Gestore unico per coordinare gli interventi. Di comune accordo con il professore, abbiamo deciso un percorso che ha portato allo studio di questo servizio, specialmente in merito alla pianificazione sul territorio.

Seguendo l'iter per un progetto di un depuratore alla foce del Torrente Entella a Chiavari, ho potuto approfondire le difficoltà che comportano la pianificazione a livello d'ambito, la gestione e il coordinamento dei diversi enti sul territorio. Inoltre, ho avuto modo di comprendere le problematiche degli Enti di Governo, quali le carenze di organico, mezzi e professionalità adeguate.

Nel presente elaborato, dopo una parte introduttiva, e una rassegna dell'iter del depuratore dell'Entella, viene descritta una proposta alternativa a tale progetto.

In particolare, il lavoro di tesi si articola in 6 capitoli. Nel capitolo 1 viene analizzato come l'acqua abbia svolto un ruolo fondamentale nella storia umana, non solo come presupposto della vita stessa, ma anche come matrice dei suoi insediamenti. In particolare viene posta l'attenzione su come l'uomo abbia saputo adattarsi anche in posti dove l'acqua non era presente, tramite tecniche sempre più innovative di captazione e adduzione. 11 rapporto tra acqua e città e la storia dell'evoluzione del Servizio Idrico Integrato è stato descritto con particolare riferimento all'area di studio del presente elaborato: TATO centro- est di Genova, l'area del Tigullio.

Nel capitolo 2, viene proposta una sintesi della normativa in materia di acqua, inquadrando dapprima la situazione legislativa europea, per poi ripercorrere i passi più importanti nella legislazione italiana e soffermandosi, infine, sulla normativa della regione Liguria.

La legislazione italiana per quanto riguarda la creazione di un apparato legislativo che possa coordinare e soddisfare la domanda di acqua di buona qualità è molto prolifica, ma allo stesso tempo confusionaria. Nel corso degli anni ha recepito le direttive europee in materia di acque, cambiando più volte i soggetti in gioco e ridistribuendo le varie competenze. Anche la normativa ligure presenta le stesse criticità di quella nazionale.

È proprio alle criticità, non solo normative, del SII che è dedicato il capitolo 3. In questa analisi, l'esperienza di tirocinio è stata certamente utile per comprendere ed individuare le problematiche di questo settore. In particolare le criticità riscontrate riguardano: problemi politici e relativi alla govemace e i deficit infrastrutturali.

capitolo 4 e 5 introducono il settore della depurazione, area di studio del progetto che verrà poi descritto nel capitolo 6. Nello specifico, nel capitolo 4, vengono descritti accuratamente i trattamenti per la depurazione, sottolineandone non solo qualità e processi, ma descrivendo anche la normativa di riferimento. Infine, vengono descritti anche i trattamenti alternativi (tecnologia a membrane (MBR), Bioreattore a Microalghe, fitodepurazione e lagunaggio, Marine Underwater Depuration System).

L'analisi del sistema di depurazione nell'ATO di Genova, argomento del capitolo 5, ha permesso di individuare punti di forza e aree di miglioramento del progetto proposto dal Gestore. Particolare rilievo assumono la descrizione delle criticità del sistema, l'inquadramento dell'area oggetto di studio e della situazione attuale.

L'ultimo capitolo (6) è interamente dedicato ad una proposta di progetto di depurazione nella zona del Tigullio, che prevede l'installazione di 5 depuratori scelti ad hoc rispetto alle esigenze del territorio e dislocati in 4 comuni: Sestri Levante, Chiavari, Lavagna, Carasco.

Relatori: Stefano Ferrari
Soggetti: U Urbanistica > UE Igiene Urbana
U Urbanistica > UH Pianificazione regionale
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Pianificazione territoriale, urbanistica e paesaggistico-ambientale
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/5932
Capitoli:

INDICE

0.INTRODUZIONE

1.FORMA URBANA E USO DELL ACQUA

1.1.Relazione acqua e città

1.2.Storia del servizio idrico nel mondo e in Italia

1.3.Storia del sistema idrico integrato a Genova

2.IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

2.1.Struttura del servizio idrico integrato

2.2.La normativa europea

2.2.1.Direttiva quadro 2000/60/CE

2.3.La normativa nazionale, dal l'unificazione fino alla legge Galli

2.3.1.Legge 5 gennaio 1994 n 36 (legge Galli)

2.3.2.D. Lgs. 3 aprile 2006 n. 152(Codice dell'ambiente)

2.3.3.Ultimi provvedimenti normativi per una govemance di tipo nazionale

2.4.La normativa regionale ligure

2.5.Ripartizione delle competenze

2.6.Stato della pianificazione

3.LE CRITICITÀ DEL SISTEMA IDRICO INTEGRATO

3.1.Criticità politiche e di Govemance

3.1.1.Pubblico vs Privato

3.1.2.Comuni inadempienti

3.2.Deficit infrastrutturale

4.LA DEPURAZIONE

4.1.Introduzione

4.2.Water Food Energy Nexus

4.3.Riferimenti normativi

4.4.Definizioni

4.5.Dentro al depuratore

4.6.Trattamenti alternativi

4.6.1.Tecnologia a Membrane (MBR)

4.6.2.BioReattore a Microalghe

4.6.3.Fitodepurazione e Lagunaggio

4.6.4.Marine Underwater Depuration System

4.7.Buone pratiche

5.LA DEPURAZIONE NELL'ATO DI GENOVA

5.1.Assetto Gestionale della depurazione nell'ATO centro est di Genova

5.2.Analisi del sistema di depurazione

5.3.Le criticità nel comparto Fognatura e Depurazione

5.4.II piano degli Investimenti

5.5.Inquadramento dell'area di Studio

5.6.La situazione attuale

5.7.Le procedure di Infrazione

5.8.Progetti proposti

6.UNO SCENARIO DI DEPURAZIONE DIFFUSA

6.1.Macrobacino del torrente Entella

6.2.Macrobacino della Val Petronio e vai Gromolo

7.CONCLUSIONI

8.BIBLIOGRAFIA E SITOGRAFIA

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

Anea (Associazione Nazionale Autorità e Enti di Ambito) e Utilitatis (prò acqua energia ambiente), Atti del Convegno "La regolazione del servizio idrico integrato tra ambiti locali e autorità nazionale": L'assetto di Goverance Locaìe nel Settore Idrico, 15 Maggio 2015, Roma.

Ato Provincia di Genova, Piano di ambito, 18 settembre 2009, disponibile a: http://ato.cittametropolitana.genova.it/sites/default/files/Piano%20d%27Ambito%20defmitivo%2 0-%2018.09.09.pdf

Autorità dell'ambito Territoriale Ottimale (AATO) della Provincia di Genova, Carta del servizio idrico integrato, 2009, disponibile a: http://www.ireti.it/pdf/carta dei servizi ato.pdf

Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico (AEEGSI), Relazione annuale sullo stato dei servizi e sull'attività svolta, 31 marzo 2015, disponibile a:

http://www.autorita.energia.it/allegati/relaz ann/15/RAVolumeII 2015.pdf

Arashiro L. T., Microalgae as a sustainable alternative for wastewater treatment, 10 agosto 2016, disponibile a: http://www.iwa-network.org/microalgae-sustainable-altemative-wastewater-

treatment/

Baggiani L., D'Ascenzi M., Bardelli L. Blue Book 2011: I dati sul Servizio Idrico Integrato in Italia, (a cura di), Edizione Utilitatis, 2011

Bianucci G. e Ribaldone Bianucci, E., Impianti di depurazione delle acque residue, formule e calcoli per II dimensionamento, Hoepli, Milano, 2005

Benevolo L., Storia della città vol.l, Laterza, Roma-Bari, 1993

Besio M., Ingegneria e paesaggio in Italia. Un progetto per le valli e per le coste, (a cura di), Donzelli editore, Roma, 2014

Bettini V., Elementi di ecologia urbana, Einaudi, Torino, 1996

Berardi D., Acqua bene comune e il dilemma tra pubblico e privato, Convegno "Il futuro dei Servizi Pubblici Locali" dell'8 marzo 2013, Milano, disponibile a: https://www.voutube.com/watch?v=NuRtOtFwHY4

Bhattacharjee M., Sustainable Development of Algal Biofuels in thè United States, The National Academy Press, Washington, 2012

Braun G. & Hogenberg F., Cities of thè world, Stephan Fùssel, Kòln, 2015

Bobbio R., e Pittaluga M., Le acque e la città. Il caso di Genova, in Martinico F., Ricerca, didattica e prassi urbanistica nelle città del mediterraneo. Scritti in onore di Giuseppe Dato, (a cura di), Gangemi Editore, Roma, 2011

Boyd J., Rice U. study: Algae from wastewater solves 2 problems, Rice University News & Media,

aprile 2015, disponibile a: http://news.rice.edu/2015/04/02/rice-u-studv-algae-from-

wastewater-solves-two-problems-2/

Bordin A. et al., Blue e-Book 2014, I dati sul Servizio Idrico Integrato in Italia, Edizione Utilitatis, 2014

Capannelli G., Membrane e processi a membrana: aspetti generali e loro utilizzo nello sviluppo di processi innovativi ed ecosostenibili. Congresso IV sessione "Sviluppo sostenibile: membrane e processi a membrana: tecnologie innovative nel miglioramento della qualità della vita", Milano, 26 ottobre 2007

Capannelli G., Processi a membrana: tecnologie innovative nel trattamento e riciclo delle acque reflue, 2007, disponibile a:

http://www.urbanwater.eu/convegnoriuso/presentazioni/files/08 Capannelli.pdf

Conte G., Nuvole e sciacquoni. Come usare l'acqua, in casa e in città, Edizioni Ambiente, Milano, 2008

Daglio L., Abitare con l'acqua, Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna, 2014

Ente di Governo dell'Ambito Territoriale Ottimale Centro-Est della Città Metropolitana di Genova, Regolamento di Utenza del Servizio Idrico Integrato, 30 settembre 2014, disponibile a: http://www.ireti.it/pdf/regolamento servizio idrico.pdf

Federici G., Acque ed energia: conflitti e sinergie, accademia nazionale dei lincei xi giornata mondiale dell'acqua. Convegno acqua ed energia, Roma, 22 marzo 2011, disponibile a: https://flore.unifi.it/retrieve/handle/2158/607012/18901/Federici Lincei 2011 Acqua%20ed%20 energia Conflitti%20e%20sinergie.pdf

Ferrari L., L'acqua nel paesaggio urbano: letture esplorazioni ricerche scenari, Firenze University Press, Firenze, 2005

Giugni M., Infrastrutture idrauliche. Università degli studi di Napoli Federico II, 2010, disponibile a http://www.federica.unina.it/ingegneria/

Gruppo SMAT, La depurazione delle acque reflue urbane. L'impianto per l'area metropolitana Torinese, 2015, disponibile a:

http://www.smatorino.it/documenti/smat comunica/quaderno depurazione.pdf

Guidoni E., Marino A., Storia dell'urbanistica. Il Cinquecento, Bari, Laterza, 1982

Guidoni E., Storia dell'urbanistica. Il Duecento, Bari, Laterza, 1989

Guidoni E., Storia dell'urbanistica. Il medioevo, Bari, Laterza, 1992

ITALIASICURA, Sviluppo delle infrastrutture idriche. Investimenti pubblici nel servizio idrico integrato, dicembre, 2015, disponibile a:

http://italiasicura.govemo.it/site/home/news/articolol550.html

International Renewable Energy Agency (IRENA), Renewable energy in the water, energy & food nexus, gennaio 2015, disponibile a:

http://www.irena.org/documentdownloads/publications/irena water energy food nexus 2015. pdf

Invitalia, Assetti Organizzativi Del Servizio Idrico Integrato Stato Di Attuazione Dei Processi Di Riordino. Aggiornato ad aprile 2016, 2016, disponibile a:

http://www.spl.invitalia.it/site/spl/home/osservatorio-spl/documento6006102.html

La Blanca G., Il servizio idrico alla luce dei recenti interventi legislativi in "il Sole240re", 5 gennaio 2015

Laureano P., Atlante d'acqua. Conoscenze tradizionali per la lotta alla desertificazione, Torino, Bollati Boringhieri, 2001

Mantelli F., Temporelli G., L'acqua nella storia, Franco Angeli, Milano, 2007

Masi F., Conte G., La fitodepurazione come trattamento terziario per rimuovere l'azoto. Depurazione delle acque e qualità ambientali, ARPA Rivista, 5 (IX-X) pg. 40-41), 2008, disponibile a: http://www.arpae.it/documenti/arparivista/pdf2008n5/MasiAR5 08.pdf

McDonald R.L, et al., Estimating watershed degradation over the last century and its impact on water-treatment costs for the world's large cities, Edited by B. L. Turner, Arizona State University, Tempe, AZ, and approved June 14, 2016, vol. 113 no. 32 Proceedings of the National Academy of Sciences.

Montalto M., Acqua pubblica: che fine ha fatto? Conferenza del 11 marzo 2016, Trieste, disponibile a https://www.youtube.com/watch?v=eCv4gR9fwuA

Pecoraro Scanio A., Montalto M., Le vie dell'acqua, Edizioni Allegre, Roma, 2006

Pirenne H. Le città del medioevo, Roma-Bari, 1971

Poleggi E., Cevini P. Le città nella storia d'Italia, Edizioni Laterza, Bari, 1981

Rosselli L., Acquedotto storico dì Genova, Nuova Editrice Genovese, Genova, 2009

Zucaro R., La risorsa idrica nell'economia circolare, 18 febbraio 2016, disponibile a:

http://www.ambientidiacqua.it/p/ambiente/842-la-risorsa-idrica-nell-economia-circolare

NORMATIVA

DCPM 20 luglio 2012. Individuazione delle funzioni dell'Autorità per l'energia elettrica ed il gas attinenti alla regolazione e al controllo dei servizi idrici, ai sensi delVarticolo 21, comma 19 del

decreto-legge del 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214.

DIRETTIVA/CEE 16 giugno 1975, n. 440. Qualità delle acque superficiali destinate alla produzione di acqua potabile negli Stati Membri.

DIRETTIVA/CEE 4 maggio 1976, n. 464. Concernente l'inquinamento provocato da certe sostanze pericolose scaricare nell'ambiente idrico della Comunità.

DIRETTIVA/CEE 21 maggio 1991, n. 271. Concernente in trattamento delle acque reflue urbane.

DIRETTIVA/CEE 12 dicembre 1991, n. 676. Relativa alla protezione delle acque dell 'inquinamento provocato dai nitrati provenienti da fonti agricole.

DIRETTIVA/CE 3 novembre 1998, n. 83. Concernente la qualità delle Acque per il consumo umano.

DIRETTIVA/CE 23 ottobre 2000, n. 60. Che istituisce un quadro per l'azione comunitaria in materia di acque.

D. L. 22 gennaio 2004, n. 42. Codice dei beni culturali e del paesaggio.

D. L. 3 aprile 2006, n. 152. Norme in materia ambientale (c.d. Codice dell'ambiente).

D. L. 13 agosto 2011, n. 138. Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo.

D. L. 6 dicembre 2011, n. 201. Disposizioni urgenti per la crescita, l'equità e il consolidamento dei conti pubblici (c.d. Salva Italia).

D. L. 12 settembre 2014 n. 133. Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive (c.d. Sblocca Italia).

D. Lgs. 20 novembre 1916, n. 1664. Derivazioni ed utilizzazioni di acque pubbliche.

D. Lgs. 11 maggio 1999, n. 152. Testo aggiornato del decreto legislativo 11 maggio 1999, n. 152, recante: "Disposizioni sulla tutela delle acque dall'inquinamento e recepimento della direttiva 91/271/CEE concernente il trattamento delle acque reflue urbane e della direttiva 91/676/CEE relativa alla protezione delle acque dall'inquinamento provocato dai nitrati provenienti da fonti agricole", a seguito delle disposizioni correttive ed integrative di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 258.

D. Lgs. 18 aprile 2016, n. 50. Attuazione delie direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull'aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua, dell'energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture.

D. M. 12 giugno 2003, n. 185. Regolamento recante norme tecniche per il riutilizzo delle acque reflue in attuazione dell'articolo 26, comma 2, del D. Lgs. 11 maggio 1999, n. 152.

D. P. R. 16 settembre 1996, n. 533. Regolamento recante norme sulla costituzione di società miste in materia di servizi pubblici degli Enti territoriali.

L. 29 marzo 1903, n.103. Municipalizzazione dei Servizi Pubblici (c.d. Legge Giolitti sulla municipalizzazione).

L. 4 febbraio 1963, n. 129. Piano Regolatore Generale degli Acquedotti e delega al governo ad emanare le relative norme di attuazione.

L. 10 maggio 1976, n. 319. Norme per la tutela delle acque dall'inquinamento (c.d. Legge Merli).

L. 18 maggio 1989, n. 183. Norme per il riassetto organizzativo e funzionale della difesa del suolo.

L. 8 giugno 1990, n. 142. Ordinamento delle autonomie locali.

L. 5 gennaio 1994, n. 36. Disposizioni in materia di risorse idriche (c.d. Legge Galli).

L. 24 dicembre 2007, n. 244. Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2008).

L. 23 dicembre 2009, n. 191. Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2010).

L. 13 dicembre 2010, n. 220. Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2011).

L. 22 dicembre 2011, n. 214. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, recante disposizioni urgenti per la crescita, l'equità e il consolidamento dei conti pubblici.

L. 14 settembre 2011, n. 148 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138, recante ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo. Delega al Governo per la riorganizzazione della distribuzione sul territorio degli uffici giudiziari.

L. 23 dicembre 2014, n. 190. Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2015).

L. 28 dicembre 2015, n. 208. Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2016).

L. 28 dicembre 2015, n. 221, Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure per la green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali (c.d. Collegato ambientale).

L. R. Liguria 16 agosto 1995, n. 43. Norme in materia di valorizzazione delle risorse idriche e di tutela delle acque dall' inquinamento.

L. R. Liguria 24 febbraio 2014, n. 1. Norme in materia di individuazione degli ambiti ottimali per l'esercizio delle funzioni relative al servizio idrico integrato e alla gestione integrata dei rifiuti.

L. R. Liguria 23 settembre 2015, n.14. Modifiche alla legge regionale 24 febbraio 2014, n. 1 (Norme in materia di individuazione degli ambiti ottimali per l'esercizio delle funzioni relative al servizio idrico integrato e alla gestione integrata dei rifiuti).

R. D. 10 agosto 1884, n. 2644. Legge concernente le derivazioni di acque pubbliche.

R. D. 11 dicembre 1933, n. 1775. Testo Unico delle disposizioni di legge sulle acque e sugli impianti elettrici.

SITOGRAFIA

www.adbpo.it

www.ambienteinliguria.it/

www.approachguides.com

www. autorità, energia.it/

www.borghiditoscana.net

www.drenaggiourbano.it

www.egittophilia.freeforumzone.com

www.fonteambiente.liguria.it

www.gruppoiren.it

www.ilsecoloxix.it

www.invitalia.it

www.istat.it

italiasicura.governo.it/

www.iranlandmark.ir

www.ireti.it

www.legambiente.it

www.refrieerche.it

www.urbanwater.eu/convegnoriuso/presentazioni/files/08 Capannelli.pdf

www.utilitatis.org

www.wikipedia.org

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)