Politecnico di Torino (logo)

Antico, Giovanni

La rappresentazione digitale dell'Architettura : dal “fermo immagine” all'animazione.

Rel. Andrea Tonin, Gustavo Ambrosini. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (progettazione urbana e territoriale), 2011

Abstract:

La comunicazione del progetto architettonico, attraverso le nuove tecnologie, risulta essere uno strumento significativo, fruibile ed immediato verso un pubblico sempre più attivo e curioso al panorama architettonico: il cittadino. Le tecniche computerizzate consentono di veicolare il senso del progetto e le sue caratteristiche morfologiche, spaziali con un effetto immediato, cercando di ricreare il più fedelmente possibile l'ambiente per coloro che lo vivranno.

Oggi, nella società digitale e dell'informazione, la progettazione e le modalità di rappresentazione architettonica del progetto stabiliscono legami linguistici e funzionali con le tecnologie della comunicazione. Nasce dunque, un nuovo paradigma comunicativo dove il piano della rappresentazione assume le sembianze di uno schermo e, con dinamiche paragonabili a quelle della cinematografia, racconta storie, genera emozioni, descrive e stupisce.

Così, come nascono nuove soluzioni mediatiche, nascono anche nuove professionalità che comprendono esperti in campo architettonico e comunicativo, nel cui ambito sono inclusi l'informatica, il cinema, il design e il multimedia in generale.

La comunicazione e la gestione del progetto architettonico con tecnologie multimediali si estende, dunque, dall'ambito degli studi professionali al mondo dei media. In questo quadro, il ruolo del World Wide Web è determinante per le sue capacità di gestione multimediale e di fruizione interattiva.

Questo è incredibile e di forte incidenza sul mercato e l'economia mondiale in quanto consente un ampissimo bacino d'utenza ad una visibilità globale, dove non è più un singolo privato a chiedere informazioni nello studio di architettura, ma è lo studio ad essere un "negozio" visitabile online da quasi ogni abitazione del mondo.

A testimoniare questo è la crescita di attenzione e interesse da parte della popolazione che sta nascendo per mostre, festival e riviste specializzate in campo architettonico.

Obiettivo della tesi è l'analisi di come la rappresentazione architettonica seguisse un preciso percorso storico basato su scritti, studi, tradizioni, e regole prospettiche per visualizzare al meglio il progetto. In parallelo a questo si mostreranno le principali tappe della storia della cinematografia e della fotografia, (mezzi che tentano di immortalare o simulare il movimento, e la tridimensionalità del mondo reale); dai primi esperimenti, i primi segni a mano che hanno preso "vita" nei cartoni animati, e di come questo abbia scaturito un susseguirsi di tecniche per rendere sempre più "reale" ciò che invece è illusione ottica, immobile ed in un certo senso irreale. L'evoluzione di questa disciplina, con l'introduzione del Personal Computer ha subito cambiamenti esponenziali arrivando a livelli di credibilità sbalorditivi dove si fa fatica a capire dall'immagine se il progetto è già stato realizzato oppure no.

Interessante è vedere come il connubio di due discipline come l'architettura e l'animazione digitale 3D, sia stato la culla di campi professionali molto attivi oggi offrendo numerosi posti di lavoro.

Si descrivono inoltre i vari gruppi di architetti che fanno maggiore uso di tecniche di animazione digitali come mezzo per rappresentare il progetto, specificando le tecniche utilizzate, descrivendo le modalità, i campi applicativi, gli strumenti e se hanno ottenuto il risultato sperato.

Soprattutto si vuole sottolineare i vantaggi e l'arricchimento che questi strumenti portano alla comunicazione del progetto architettonico, rendendolo comprensibile e fruibile anche ai non addetti ai lavori. Maggiore è l'ampliamento della comunicazione, maggiore sarà il coinvolgimento e la partecipazione al progetto con ricaduta anche sulla valorizzazione e la tutela dei beni architettonici.

Ci di chiede, dunque, quale sia il modo migliore per comunicare l'architettura?

Può essere utilizzata un domani solo una forma di animazione tridimensionale per far intuire un progetto? Per comprendere meglio lo spazio dell'ambiente?

O bisognerà ricorrere in ogni caso a rappresentazioni di tipo più “storico-tradizionale”.

Da una prima ricerca si è riconosciuto un interesse particolare all'interno di webzine e siti dedicati all'architettura ed al design. Le tematiche vengono affrontate in occasione di manifestazioni, festival e concorsi che sono sempre più frequentemente dedicate alle nuove tecnologie e metodologie di comunicazione in architettura. Il ruolo delle riviste e delle webzine specialmente in architettura è stato preponderante per reperire il materiale di ricerca utile a comprendere verso quali lidi stiano approvando le nuove tecnologie per comunicare l'architettura. Inoltre è stata facilitata l'individuazione delle nuove “figure”, appartenenti a diverse professionalità, che si vanno ad aggiungere a quelle già consolidate nel campo dell'architettura.

Relatori: Andrea Tonin, Gustavo Ambrosini
Soggetti: A Architettura > AP Rilievo architettonico
AR Arte > ARD Fotografia
D Disegno industriale e arti applicate > DC Arti grafiche
D Disegno industriale e arti applicate > DH Disegno
D Disegno industriale e arti applicate > DI Grafica digitale
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (progettazione urbana e territoriale)
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2235
Capitoli:

Indice tesi

Introduzione

Capitolo 1: Dall'intelletto alla mano

1.1. L'uomo astrae ciò che vede; la rappresentazione come comunicazione

1.2. Le basi del discorso

Capitolo 2: La Rappresentazione dell'architettura: scritti contemporanei

2.1. Introduzione

2.2. Storia dell'Architettura

2.2.1 La rapprsentazione per Adolf Loos

2.2.2 Il disegno di Le Corbusier

2.2.3 Richard Neutra, la casa e la prassi progettuale

2.2.4 Alvar Aalto, il punto di partenza e il punto di arrivo è l'uomo

2.2.5 Gropius, la Bauhaus e il Teatro Totale

2.2.6 BBRP, il disegno come rappresentazione e atto creativo

2.2.7 La rappresentazione per Ludovico Quaroni

2.2.8 Aldo Rossi, il disegno come espressione dell'idea dell'architettura

2.2.9 Paolo Portoghesi, il disegno, strumento per vivere nel mondo delle idee, e nel mondo reale

2.2.10 Franco Purini, l'idea rappresentata

2.3. Confronto tra gli architetti del '900 - La comunicazione delle opere

Capitolo 3: La cinematografìa e la fotografìa: strumenti per la rappresentazione

3.1. Introduzione

3.2. La lanterna magica

3.3. Il taumatropio

3.4. Il fenachistoscopio

3.5. Lozootropio

3.6. La fotografìa, il dagherrotipo

3.7. La carta salata

3.8. La stereoscopia

3.9. Il cineografo

3.10. Il prassinoscopio

3.11. Muybridge e lo zoopraxiscopio

3.12. Il fucile fotografico

3.13. Kaiserpanorama

3.14. Kinetoscopio

3.15. Kinetografo

3.16. Cinematographe

3.17. Il cartone animato in stop-motion

3.18. Il cartone animato - Francia

3.19. Il cartone animato - America

3.20. Il Futurismo

3.21. Il rotoscopio

3.22. Walt Disney

3.23. LaSirenetta

3.24. La Bella e la Bestia

3.25. Aladdin

3.26. Il Re Leone

3.27. Toy Story

Capitolo 4: L'architettura con uso del software

4.1. Introduzione

4.2. Dal bisogno della rappresentazione tridimensionale all'uso del software

4.2.1. Rappresentare il progetto, il bisogno di una visione tridimensionale

4.2.2. Verso il software, la rappresentazione digitalizzata

4.3. L'era digitale

4.3.1. I diversi usi del software, confronto tra differenti architetti

4.3.2. SQUENT/OPERA, l'architettura sullo schermo

4.3.3. ATTU STUDIO,Laboratorio di rappresentazione dell'Architettura

4.3.4. MUOTO Architects, Architecture, Urbanisme et Design 4.3.5. 2A+P/A

4.3.6. Cinetecture, Architecture and motion picture

4.3.7. Evachromosom, Architectural Design through DigitalMedia

4.3.8. Interaction Design Lab

4.3.9. Motoelastico

4.3.10. Plasmane Concepts

4.3.11. Unstudio

4.3.12. MVRDV

4.3.13. NOX

4.3.14. Asymptote

4.3.15. Patrik Shumacher

4.3.16. Tadao Andò, I metodi di rappresentazione e lo spazio tridimensionale

4.3.17. Gehry, dallo schizzo al modello, al software, al progetto

4.4. Confronto nell'architettura digitale - La comunicazione dei progetti

Capitolo 5: L'animazione come aiuto alla comprensione del progetto

5.1. Introduzione

5.2. Confronto tra le diverse animazioni

5.2.1. Schedature di analisi delle animazioni: Storyboards

5.3. Sintesi finale di confronto

Conclusioni

Bibliografia

Ringraziamenti

Bibliografia:

Bibliografia

Aalto, Alvar, Idee di architettura, Scritti scelti 1921-1968, Zanichelli, Bologna 1987.

AA.VV., Computer Animation, Focal Press, Londra 1974.

Ackerman, James Sloss, Architettura e disegno. La rappresentazione da Vitruvio a Gehry, Milano, Electa 2003, p. 260.

Alberti, Walter, II cinema d'animazione 1832-1956, Edizione Radio Italiana, Torino 1957.

Alleni, Gerald, Oliver, Richard, Architectural drawings: the art and the process, Watson-Guptill Publications, New York 1981.

Alonge, Giaime, Amaducci, Alessandro, Passo a Uno. L'immagine animata dal cinema al digitale, Lindau, Torino 2003.

Andreozzi, Luigi, Il laser scanner nel rilievo di architettura. La nostra esperienza, Il Lunario, Catania 2003.

Bazzoli, Maria Silvia, African Cartoon, II Castoro, Milano 2003.

Belotti, Gabriella, Del Virtuale, II Rostro, Milano 1993.

Benayoun, Robert, Les dessin animé apreès Walt Disney, Pauvert, Parigi 1961.

Bendazzi, Giannalberto (a cura di), Appeso ad una matita. Il cinema di Guido Manuli, Incontri internazionali con gli autori di Cinema d'Animazione, Genova 1985.

Bendazzi, Giannalberto, De Berti, Raffaele, La fabbrica dell'animazione Bruno Bozzetto nell'industria culturale italiana, II Castoro, Milano 2003.

Benevolo, Leonardo, Corso di disegno, Laterza, Roma-Bari 1975.

Brandi, Cesare, Segno e immagine, II Saggiatore, Milano 1960.

Brizzi, Marco, Giaconia, Paola (a cura di), Catalogue of the 9th edition of BEYOND MEDIA 2009, Visions, Image, Firenze 2009, pp. 110-113.

Budassi, Enzo, Arte e tecnica del film di animazione, Bizzarri, Roma 1972.

Brunelli, Duccio, Exhibit Design: architettura come strumento di Comunicazione, Alinea editrice, Firenze 2006.

Brusatin, Manlio, Storia delle linee, Einaudi, Torino 2001, p.135.

Brusatin, Manlio, voce Disegno/Progetto, in Enciclopedia Einaudi, vol. IV, Einaudi, Torino 1978, pp. 1137-1138.

Cache, Bernard, Objectile, Editions HYX 7 FRAC Centre, Parigi 1998.

Cerri, Pierluigi, Nicolin, Pierluigi (a cura di), Le Corbusier, Verso un'architettura, Longanesi, Milano 2001, pp. 143-146.

Cipolletti, Emanuele, II colore, sua visione e "misura", La Tecnica, Milano 1980.

Crafton, Donald, Emile Cohle, Caricature and Film, Princeton University Press, Princeton 1990.

Cremante, Simona, Leonardo da Vinci : artista, scienziato, inventore, Giunti, Milano 2005.

Culhane, John, Walt Diseny's Fantasia, Abrams, New York 1983.

Curtis, William Jr, l'architettura moderna dal 1900, Phaidon,Londra 2001.

Dal Co, Francesco, Tadao Andò. Le opere, gli scritti, la critica, Electa, Milano 1994.

Daily, Steve, Lasseter, John, Toy Story: The art and Making of Animated Film, Hyperion, New York 1995.

De Bartolomeo, Marcello, Magni, Vincenzo, Filosofia greca e filosofia romana, Atlas, Bergamo 2002, pp. 298-299.

De Carlo, Laura (a cura di), Informatica e fondamenti scientifici della rappresentazione, Gangermi, Roma 2007.

De Fornari, Oreste, Walt Disney, La nuova Italia, Firenze 1978.

De Fusco, Renato, Architettura come mass medium. Note per una semiologia architettonica, Dedalo libri, Bari 1967.

De Rubertis, Roberto, Il disegno dell'architettura, NIS, Roma 1994, p. 11.

De Seta, Cesare (a cura di), Ernesto Nathan Rogers, Gli elementi del fenomeno architettonico, Guida Editore, Napoli 1990, pp. 47-48-49.

Dickman, Daria (a cura di), Paolo Portoghesi, Saper credere in architettura: ventinove domande a Paolo Portoghesi, Clean Edizioni, Napoli 2001, p. 35.

Di Marino, Bruno (a cura di), Animania. 100 anni di esperimenti nel cinema di animazione. Catalogo della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema, Il Castoro, Milano 1998.

Eco, Umberto, Storia della Bellezza, Bompiani, Trento 2004.

Edera, Bruno, Full Length Animated Peature Films, Focal Press, Londra-New York 1977.

Esposito Quaroni, Gabriella (a cura di), Ludovico Quaroni, Progettare un edificio, Otto lezioni di architettura, Gangemi Editore, Roma 1995, p. 65.

Faber, Liz, Walters, Helen, Animazione sperimentale, Logos, Modena 2002.

Fabbrizi, Fabio, Tra disegno e costruzione, Alinea Editrice, Firenze 1997, p. 11.

Fara, Giulietta, Vita da pixel: effetti speciali e animazione digitale, Il Castoro, Milano 2000.

Farlenga, Alberto (a cura di), Aldo Rossi, Architettura 1959-1987,E\ecta, Milano 1987, p.14.

Faroldi, Emilio, Vettori, Maria Pilar, Dialoghi di Architettura, Alinea editrice, Firenze 1995, p. 116. .

Fernandez Cuenca, Carlos, El mundo del dibujo animado, Cartulina, San Sebastian 1962.

Finch, Christopher, L'arte di Walt Disney, da Mickey Mouse ai Magic Kingdoms, Rizzoli, Milano 2001.

Frampton, Kenneth, Tettonica e architettura. Poetica della formazione architettonica nel XIX e XX secolo, Skira, Torino 1999.

Franklin, Derek, Patton, Brooks, Macromedia Flash 5! Creative Web Animation, Addison-Wesley, Boston 2001.

Gage, Henry, Gage, Henry Pheips, Installation and Use of the Magic Lantern, Comstock Publishing Company, New York 1914, p. 676.

Garzino, Giorgio, Il disegno e l'ingegnere - IV Il disegno calcolato, Libreria editrice universitaria Levrotto & Bella, Torino 1996.

Gianeri, Enrico, Storia del cartone animato, Omnia, Milano 1960.

Giromini, Ferruccio, Mattei, Maria Grazia, Computer animation Stories. Nuovi linguaggi e tecniche del cinema d'animazione, Mare Nero, Roma 1988.

Halas, John, Manvell, Roger, The technique of Film Animation, Focal Press, Londra 1970.

Hechinger, Martin, Knoll, Wolfgang, Maquetas de Arquitectura - Tècnica y Construcción, Editorial Gustavo Gili, Barcellona 2006.

Immaturo, Francesca Laura, Dal punto al modello: il disegno del progetto nel riordino della creatività operativa, Hoepli, Milano 2000.

Incerti, Guido, Ricchi, Daria, Simpson, Deane, Diller Scofidio (Renfro) : architetture in dissolvenza: opere e progetti 1979-2007, Skira, Milano 2007.

Itten, Johannes, The elements of color, Faber Birren Edition, New York 1970.

Johnson, Ollie, Thomas, Frank, The illusion of Life: Disney Animation, Walt Diseny Production, Burback 1981.

Klaus Koenig, Giovanni, Architettura e comunicazione, Libreria editrice fiorentina, Firenze 1970.

Kerlow, Isaac V., The Art of3D: Computer Animation and Imaging, Van Nostrand Reinhold, New York 1996.

Krauss, Rosalind, Teoria e storia della fotografia, Bruno Mondadori, Milano 1996.

Kurrent, Friedrich, Scala models: houses of 20th century, Friedrich Kurrent edition, Birkhàuser 1999.

Langer, Mark (a cura di), Max e Dave Fleisher: da Ko-ko the Clown a Superman, Arsenale Cooperativa, Venezia 1980.

Lindsey, Bruce, Gehry Digitale. Resistenza materiale. Costruzione digitale, Testo & Immagine, Torino 2002.

Lombardi, Giovanna, Filoteo Alberini L'inventore del cinema, Arduino Sacco, Roma 2008. Lucci, Gabriele, Animazione, Electa, Milano 2006.

Madsen, Roy, Animated Film: Concept, Methods, Uses, Interland, New York 1969.

Maestri, George, Animazione digitale, McGraw-Hill, Milano 2002.

Mannoni, Laurent (a cura di), Etienne-Jules Marey. La mémoire de l'oeil, Mazzotta, Milano1999.

Manvell, Roger, Art & Animation: the story of Halas & Batchelor Animation Studio 1940 -1980, Halas & Batchelor, Londra 1980.

Mazzi, Marzia (a cura di), Il futuro e la città : V Festival Internazionale di Architettura in Video, Catalogo del festival (Image 82, 30 novembre -17 dicembre 2000), Image, Firenze 2000.

McLaren, Norman, Cameraless Animation, National Film Board of Canada, Ottawa 1958.

Mezzetti, Carlo (a cura di), La rappresentazione dell'architettura, Storia, metodi, immagini, Edizione Kappa, Roma 1997.

Molinari, Luca (a cura di), Ernesto Nathan Rogers, Esperienza dell'architettura, Skira, Milano 1997, pp. 49-51.

Michelone, Guido, Valenzise, Giuseppe, Bibidi bobidi bu: la musica nei cartoni animati da Betty Boop a Peter Gabriel, Castelvecchi, Roma 1998.

Morlacchi, Marcella, Il libro del disegno, Nozioni di base per rappresentare l'architettura con la matita con la penna con il colore con il computer, Gangelmi Editore, Roma 2008.

Morris, Mark, Models: architecture and the miniature, John Wiley & Sons Ltd, New York 2006.

Mills, Criss, Designing with Models: A Studio Guide to Making and Using Architecturai Design Models, John Wiley & Sons, New York 2005.

Murch, Walter, In un batter d'occhi, Lindau, Torino 2000.

Muybridge, Eadwear, Animals in Motion, Dover Publication Inc., New York 1957. Muybridge, Eadwear, The Kingston Museum Bequest, BPR Publisher, 2004

Nardini, Marco, Il digitale nel progetto, Mattioli 1885, Fidenza 2003.

Neutra, Richard, Progettare per sopravvivere, Comunità, Milano 1956, p. 28 Novelli, Luca, Professione Cartoonist, Ikon, Milano 1993.

Petit, Jean (a cura di), Testi e disegni per Ronchamp, Coopi, Ginevra 1990. Pictoplasma, Characters in motion, Pictoplasma publishing, Berlino 2008. Pilling, John (a cura di), 2D and Beyond, Rotovision, Hove 2001. Pilling, John (a cura di), Cartoons & Movies, Dreamland, Parigi 1997.

Poncet, Maria Therese, Dessin anime, art phénoménal: les techniques, le matérial d'animation, pour un nouvel age d'or, Marie Thérèse Poncet, Parigi 1998.

Poncet, Marie Therese, Le génie de Walt Disney, Marie Therese Poncet, Voiron 1995.

Pongratz, Christian, Perbellini, Maria Rita, Nati con il computer. Giovani architetti americani, Testo &lmmagine, Torino 2000.

Pugnaloni, Fausto, Tecnologie per comunicare l'architettura, in ÈVA MALINVERNI (a cura di), eArcom04, tecnologie per comunicare l'architettura, atti del convegno eArcom04 (Hotel La Fonte - Portonovo - Ancona, 20-21-22 Maggio 2004), Università Politecnica delle Marche, s.l. 2004

Prestinenza Puglisi, Luigi, Hyperarchitettura : spazi nell' età dell' elettronica, Testo & Immagine, Torino 1998.

Purini, Franco, L'architettura didattica, Casa del Libro Editrice, Reggio Calabria 1980, p. 13.

Quaresima, Leonardo (a cura di), Walter Ruttmann. Cinema, pittura, ars acustica, Manfrini, Calliano 1994.

Raffaelli, Luca, Le anime disegnate. Il pensiero dei cartoon da Disney ai giapponesi, Castelvecchi, Roma 1994.

Recht, Roland, Il disegno d'architettura. Origini e funzioni, Jaca Book, Milano 2001.

Rondolino, Gianni, Storia del cinema d'animazione, Einaudi, Torino 1974.

Rossi, Aldo, Autobiografia scientifica, il Saggiatore, Milano 2009.

Rossi, Aldo, Disegni di architettura. 1967-1985, Mazzotta, Milano 1986.

Sagendorf, Bud, Popeye: The first Fifty Year, Workman, New York 1979.

Saggio, Antonino, Frank O. Gehry, Architetture residuali, Testo & Immagine, Torino 1997.

Saggio, Antonino, Introduzione alla rivoluzione informatica in architettura, Carrocci editore, Roma 2007.

Saggio, Antonino, Nuovi Spazi e Nuove Sfide per la Costruzione dell'Architettura, Comunicazione al convegno "Pixel e marmo: la materialità dei linguaggi virtuali", 3 ottobre, Verona.

Salvarani, Franca, La costruzione del modello architettonico, Di Baio Editore, Milano 1992.

Sanders, Bill, Flash 5: guida avanzata all'animazione Web, Apogeo, Milano 2001.

Sardo, Nicolò, La figurazione plastica dell'architettura: modelli e rappresentazione, Edizioni Kappa, Roma 2004.

Scansetti, Chiara, Architettura e comunicazione, Tesi di Laurea, rel. Piergiorgio Tosoni, Facoltà di Architettura II - Politecnico di Torino, a.a. 2004-2005.

Schljmacher, Patrik, Hadid Digitale, Paesaggi in movimento, Testo & Immagine, Torino 2004.

Sennett, Ted, The Art of Hanna-Barbera: Fifty Years of Creativity, Viking, New York 1989.

Smoodin, Eric Loren, Diseny Discourse: Producing the Magic Kingdom, Routledge, Londra-New York 1994.

Spallone, Roberta, Il disegno dell'architettura, Celid, Torino 2004.

Sutherland, Martha, Model Making: a basic Guide, W. W. Norton & Company, New York 1999.

Thomas, Bob, Disney's Art of Animation: From Mickey Mouse to Hercules, Hyperion, New York 1997.

Thomas, Bob, Disney's Art of Animation: the story of the Disney Studio Contribution to a New Art, Simon & Schuster, New York 1958.

Thomas, Frank, The illusion of lite : Disney animation, Hyperion, New York 1995.

Thompson, Frank, Tim Burton's Nightmare before Christmas: The Film, the Art, the Vision, Hyperion, New York 1993.

Thompson, John, Mezzi di comunicazione e modernità, il Mulino, Bologna 1998.

Toccafondo, Gianluigi, Film, Nauges, Milano 2007.

Toupet, Emmanuelle, Il Cinematografo, Electa, Milano 1997.

Tritapepe, Rodolfo, Linguaggio e tecnica cinematografica, San Paolo, Milano 1989.

Weinand, Yves, New Modelling: projeter ensemble, Presses Polytechniques et Universitaires Romandes, Lausanne 2004.

Ugo, Vittorio, Fondamenti della rappresentazione architettonica, Progetto Leonardo, Bologna 1994.

Ugo, Vittorio, Mimesis, Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna 2008.

Vasari, Giorgio, Bellosi, Luciano, Previtali, Giovanni, Rossi, Aldo (a cura di), Le vite de più eccellenti architetti, pittori, et scultori italiani, da Cimabue insino a' tempi nostri : nell'edizione per i tipi di Lorenzo Torrentino, Firenze 1550, Einaudi, Torino 1991.

Veltman, Kim H., Gli studi di Leonardo da Vinci sull'ottica, Attualita Leonardiane, Fondazione Leonardo da Vinci, Firenze 1980, pp. 18-28.

Periodici e riviste

Albisinni Piero, Dietro il disegno. Per una selezione critica dell'archivio dei disegni del Dipartimento di Rappresetazione e Rilievo, in "/ Fondamenti scientifici della rappresentazione", Atti del Convegno, Roma 17-19, Aprile 1986, Kappa, Roma 1989.

Ando Tadao, Sul progetto di architettura, in "Domus" , n. 738, maggio 1992, (pp. 17-24)

Anselmi Alessandro, Disegno di architettura e architettura disegnata, in "Abacus", n. 21, 1990, (p.23)

Big, LEGO Copenhagen, in "Space", n.481, dicembre 2007, (pp.40-41)

CROSET Pierre-Alain, Microcosmi dell'architetto, in "Rassegna", Bologna, n.32, anno IX, dicembre 1987, (p.47)

Dobò Marton, Molnar Csaba, Peity Attila, Répàs Ferenc, Leval-Kanyo Judit, Realità concepì drawing in architectural drawing, in "Architecture d'aujourd'hui", n. 339, Programme et forme, marzo-aprile 2002, (pp.8-9)

Gargiani Roberto, Il rivestimento di Frank O. Gehry, o della lamina elastica, in "Casabella", n. 632, marzo 1996, (pp.29-31)

Gehry Frank Owen, Un'architettura di frontiera, in "Domus", n. 745, gennaio 1993, (p.17) Mandelbrot Benoit, Fratelli e arte per una scossa alla scienza, in "Leonardo", luglio 1989

De Lorenzo Antonio, Orizzonti, in "3D Professional", n.5, dicembre 2000 - gennaio 2001, Imago, Roma, (p.6)

De Lorenzo Antonio, L'animazione 3D in 10 punti, in Computer Grafica. Tecniche & Applicazioni, Fascicolo 30, anno IX, n.8, settembre 2003, (pp. 3,4,8,9,10

Magnago Lampugnani Vittorio (intervista di), Colloquio con Aldo Rossi, in "Domus",n. 722, dicembre 1990, (pp.17-18)

Pacciani Riccardo, Puppi Lionello, Guillerme Jacques, Gregotti Vittorio, Maquette, in "Rassegna", n ° 32, dicembre 1987, (pp.10-88)

Gabetti Roberto, Disegnare per comunicare, in "Atti e Rassegna Tecnica della Società Ingegneri e Architetti in Torino", n. 5, 1965, (pp.161-170)

Scoglio Giada, Seghetti Raffaella, Sulpasso Sacha, Intervista a Franco Purini. Il disegno è l'idea, in "XY, dimensioni del disegno" (1990), n. 13, p. 32.

Sirica Raffaele, Comunicare l'architettura, in "Archiworld magazine", n.1, novembre 2007,(p.1)

Testoni Sebastiano, Rappresentazione ed analisi del modello digitale in architettura, in 3D Professional, n.7, aprile - maggio 2002, (pp.5,6)

Ugo Vittorio, Rappresentazione/costruire, in "XY, dimensioni nel disegno, 1968-1988. Ventanni di architettura disegnata", n.10, dicembre 1989, (p.78)

Verdone Mario (a cura di), Ginna e Corra. Cinema letteratura del futurismo, in "Bianco & Nero", XVIII, 1968 (ristampa Manfrini, Calliano 1991.)

Zaera Alejandro, Tecnologia informatica en F.O.G. & associates, in "E/ Croquis", n. 74-75, 1995, (p.152)

Siti

http://www.mmogchart.com, 10 Febbraio 2011 www.beyondmedia.it, 16 Febbraio 2011 www.regione.veneto.it/videopolis, 16 Febbraio 2011

http://architettura.supereva.com/image/festival/1998/it/videos.htm, 16 Febbraio 2011 http://architettura.supereva.com/files/20040123/index.htm, 20 Febbraio 2011 http://architettura.supereva.com/image/festival/1999/it/index.htm, 25 Febbraio 2011

http://architettura.supereva.com/image/festival/2000/en/works/2000161 .htm, 25 Febbraio 2011

http://architettura.supereva.com/files/2003/index.htm, 25 Febbraio 2011 http://www.inarch.it/default.aspx?pag=0.6.7&lang=it, 3 Marzo 2011 http://www.inarch.it/default.aspx?pag=0.1.1&lang=it&Newsld=103, 3 Marzo 2011 http://architettura.supereva.com/riviste/files/2a+p/index.htm, 3 Marzo 2011 http://www.leedsrisingcity.org, 3 Marzo 2011

http://www.inarch.it/default.aspx?pag=0.6.10.3&lang=it, 4 Marzo 2011 http://www.cityproject.it/?p=1921, 4 Marzo 2011

Architettura digitale Dei Sensi, http://www.antithesi.info, 24, febbraio 2011, Fausto Capitano.

Home Page "Arch'it", http://architettura.supereva.com/files/2003/index.htm, 24 febbraio 2011.

Descrizione SQUINT/OPERA, http://architettura.supereva.com/files/20040123/index.htm, 4 Marzo 2011.

Descrizione lavori SQUINT/OPERA, http://www.squintopera.com/#/?id=29, 4 Marzo 2011. Descrizione ATTU STUDIO, http://www.attu.it/it/chisiamo.php, 5 Marzo 2011.

Home Page di MUOTO Architects, http://www.studiomuoto.com/muoto/index.htm, 7 Marzo 2011.

Descrizione di 2A+P/A, http://www.2ap.it/it/chLsiamo/index.html, 8 Marzo 2011.

http://www.beyondmedia.it/index.php?open=141&pg=18, 8 Marzo 2011. Descrizione di Cinetecture, http://www.cinetecture.com/about.html, 10 Marzo 2011. http://www.beyondmedia.it/index.php?open=141&pg=18, 10 Marzo 2011. Home Page di Evachromosom, www. evachromosom.com, 10 Marzo 2011. http://www.beyondmedia.it/index.php?open=141&pg=18,10 Marzo 2011.

Interection Design - Lab, http://www.interactiondesign-lab.com/about_us.php#, 15 Marzo 2011.

Descrizione Interection Design – Lab,

http://www.interactiondesign-lab.com/networks._by_cat.php?categoria_id=3, 16 Marzo 2011.

Progetti Motoelastico, http://gallery.mac.com/motoelastico#101151&bgcolor=black&view=grìd, 20 Marzo 2011.

Home Page di Motoelastico, www.motoelastico.com, 20 Marzo 2011.

Home Page di Plasmatic concepts, http://www.plasmatic-concepts.com/?page_id=2, 24 Marzo 2011.

Home Page di Unstudio, http://www.unstudio.com/nl/unstudio/studio/organisation/profile, 27 Marzo 2011.

Home Page di MVRDV, http://www.mvrdv.nl, 29 Marzo 2011.

Home Page di NOX, http://www.nox-art-architecture.com/, 1 Aprile 2011.

NOX, http://w3.bwk.tue.nl/fileadmin/bwk/ade/workshops/NOX.pdf, 1 Aprile 2011.

Home Page di Asymptote, http://www.asymptote.net/, 2 Aprile 2011.

Home Page di Patrik Shumacher, http://www.patrikschumacher.com/, 4 Aprile 2011.

http://vodpod.com/watch/1218266-tadao-ando-glass-box-timelapse, 4 Aprile 2011.

www.alavaincoming.com/ es/oferta.php?Clave=1627, 22 Aprile 2011.

www.tonykospan21.wordpress.com/2009/01/27/la-nascita-del-cinema-italiano/, 10 Giugno 2011.

www.Pambiek.net/artists/m/mccay.hmt, 15 Giugno 2011.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)