polito.it
Politecnico di Torino (logo)

CONTROLLI DI ACCETTAZIONE DEI MATERIALI IN CORSO D'OPERA: MODALITA', CRITICITA' E GESTIONE

Cutillo, Claudio

CONTROLLI DI ACCETTAZIONE DEI MATERIALI IN CORSO D'OPERA: MODALITA', CRITICITA' E GESTIONE.

Rel. Fabio Manzone, Andrea Barbero, Matteo Del Giudice. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Edile, 2018

Abstract:

Il presente lavoro di tesi è stato sviluppato con l’obiettivo di approfondire un tema particolarmente rilevante nell’ambito della realizzazione esecutiva di un’opera, l’accettazione dei materiali in cantiere. La scelta del suddetto oggetto di approfondimento è maturata nel corso dell’esperienza di tirocinio curriculare svolta presso il cantiere per la costruzione del “Collegamento della linea Torino-Ceres con la rete R.F.I. lungo la di direttrice di Corso Grosseto”. L’individuazione delle caratteristiche peculiari dell’accettazione dei materiali e delle principali procedure previste è stata notevolmente agevolata dalla partecipazione in cantiere durante lo svolgimento delle stesse e dall’analisi della documentazione progettuale. In particolare, in prima istanza si propone una breve introduzione sulle caratteristiche dell’opera e le peculiarità del cantiere. Nel seguito vengono analizzati preliminarmente le normative di riferimento per quanto concerne l’accettazione dei materiali per poi approfondire il tema della gestione, le modalità e le criticità dei controlli di accettazione in corso d’opera, con particolare riguardo ai prodotti ad uso strutturale. Considerata la particolare fase di avanzamento dei lavori, caratterizzati per lo più dalla realizzazione di scavi e opere strutturali in conglomerato cementizio armato, singolare attenzione è stata riservata a quelli che rappresentano i più comuni controlli sul calcestruzzo che si eseguono nella pratica. La consapevolezza di trovarsi dinanzi alla realizzazione di un ‘opera dalla complessità e estensione considerevole, caratterizzata dalla realizzazione di innumerevoli elementi strutturali e cospicue quantità di calcestruzzo, ha suggerito l’idea di provare a sviluppare un sistema informatico attraverso il quale gestire e organizzare in modo semplice ed efficace le operazioni di getto e le procedure di controllo.

Relatori: Fabio Manzone, Andrea Barbero, Matteo Del Giudice
Anno accademico: 2018/19
Tipo di pubblicazione: Elettronica
Informazioni aggiuntive: Tesi secretata. Full text non presente
Soggetti:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Edile
Classe di laurea: Nuovo ordinamento > Laurea magistrale > LM-24 - INGEGNERIA DEI SISTEMI EDILIZI
Aziende collaboratrici: S.C.R. PIEMONTE SpA
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/9154
Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)