polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Analisi ed ottimizzazione di attrezzaggio, programmazione e flusso produttivo di macchine a controllo numerico = Analysis and optimization of tooling, programming and production flow of CNC machines

Fabio De Girolamo

Analisi ed ottimizzazione di attrezzaggio, programmazione e flusso produttivo di macchine a controllo numerico = Analysis and optimization of tooling, programming and production flow of CNC machines.

Rel. Daniela Anna Misul. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (10MB) | Preview
Abstract:

Il seguente studio nasce dall’esigenza di rendere più efficiente il sistema produttivo aziendale attraverso un utile ammodernamento. L’obiettivo è permettere all’azienda CAMEL SPA di mantenere la posizione di leader a livello italiano ed europeo nella progettazione e costruzione di impianti di automazione e robotizzazione nel settore automotive. Dopo aver programmato e realizzato un’attenta analisi sia computerizzata che sperimentale del sistema produttivo, si è proceduto individuando gli aspetti migliorabili che, modificandoli opportunamente, potessero aumentare l’efficienza e la flessibilità aziendale. Dallo studio si evince come la programmazione ed i set-up delle macchine CNC impatti notevolmente sull’efficienza di produzione, causando fermi macchina di notevole durata. La programmazione manuale risulta inoltre soggetta all’errore umano con conseguente possibilità di fermo macchina per errori di lavorazione. L’organizzazione del flusso produttivo, basata sulle priorità per emergenza, non permette una notevole flessibilità e rende difficile la pianificazione. Si è proseguito con una ricerca delle migliori soluzioni attuabili, facendo attenzione ad individuare quelle maggiormente calzanti per il tipo di produzione richiesto dall’azienda, basato non su una produzione di massa, ma su progetti adattabili, versatili e customizzabili da parte del cliente. Nell’ottica del miglioramento dell’efficienza produttiva e di una produzione snella e flessibile si è cercato di seguire l’approccio del World Class Manufacturing, modello in grado di supportare aziende nella ricerca delle opportunità di crescita partendo dalle inefficienze che ne limitano il flusso del valore. Per ognuna delle tre inefficienze di maggiore impatto si è effettuato uno studio finalizzato a proporre la soluzione più adatta a ciascun problema. Si è identificato come soluzione all’organizzazione del flusso produttivo uno scheduling programmato e dettagliato, semplificato dall’ausilio di un apposito programma MATLAB. La notevole quantità di tempo impiegata per effettuare la programmazione manuale dei CNC a bordo macchina, dovuta alla mole di particolari diversi tra loro che vengono lanciati in fabbricazione, l’errore umano spesso presente che può compromettere la lavorazione, sono due aspetti che potrebbero essere risolti con l’implementazione di un CAM che migliori la gestione del parco macchine aziendale. L’elevato tempo impiegato per attrezzare i macchinari, a macchina ferma, potrebbe essere ridotto notevolmente seguendo i consigli della teoria SMED, che propone una serie di accorgimenti e l’utilizzo di strumenti sostitutivi o ausiliari. Si è tentato di sperimentare e mettere in pratica alcune delle soluzioni proposte per verificarne l’efficienza ed individuare eventualmente ulteriori aspetti migliorabili. Infine, sono stati presentati altri spunti di miglioramento produttivo provenienti direttamente dal WCM che, se implementati correttamente, potrebbero dare valore aggiunto alla struttura aziendale riducendo gli sprechi ed aumentando l’efficienza produttiva. È importante considerare come chiave di lettura del progetto, la difficoltà incontrata nello svolgimento del percorso richiesto dall’azienda, spesso ostacolato a causa della forte resistenza di un sistema statico nei confronti del cambiamento e del miglioramento.

Relators: Daniela Anna Misul
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 111
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-33 - MECHANICAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: CAMEL SPA
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/8877
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)