polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Incendi post-terremoto

Lesbo, Chiara

Incendi post-terremoto.

Rel. Gian Paolo Cimellaro, Marco Domaneschi. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Accesso al documento: Accesso libero
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (16MB) | Preview
Abstract:

L'incendio post-terremoto è stato studiato da molti ricercatori negli ultimi anni; l'effetto che l'incendio ha sulle strutture dell'edificio è uno dei fattori che contraddistingue queste ricerche. Questa tesi è divisa in 6 capitoli: • introduzione; • revisione della letteratura; • descrizione del programma utilizzato per calcolare la simulazione; • un esempio di validazione; • alcuni esempi per capire come funzionano i programmi; • simulazione dell'incendio in scala urbana. Nel capitolo di introduzione, è stata fatta una revisione storica dei terremoti più importanti in cui il successivo propagarsi dell'incendio causa più danni rispetto alle azioni sismiche. A partire dal terremoto di San Francisco del 1906, viene analizzato l'incendio post-terremoto per comprendere le cause principali che possono generare un incendio dopo le scosse sismiche. In questo capitolo vengono anche spiegate le normative che regolano la disciplina della protezione antincendio nella progettazione delle strutture. La revisione della letteratura è utile per comprendere le diverse metodologie sviluppate da altri ricercatori. La letteratura è divisa in categorie principali: scala dell'edificio e scala territoriale. Nella scala individuale, gli studi sono condotti su modelli di singoli edifici che hanno subito danni strutturali a causa di ipotetici terremoti e sono soggetti a un conseguente incendio. Questo modello può essere un modello virtuale o un modello reale. Nella scala territoriale, le ricerche sono fatte utilizzando i dati di un vero evento di incendio post-terremoto per modellare una simulazione virtuale. FDS è il programma per il calcolo della simulazione utilizzata in questa tesi. Come pre-processore, per scrivere il file di input del calcolo, Blender FDS viene utilizzato nella prima parte della ricerca. Dopo il calcolo con FDS, Smokeview viene utilizzato per visualizzare il risultato della simulazione. In un secondo momento, il programma PyroSim viene utilizzato per modellare, calcolare e visualizzare le diverse simulazioni illustrate in questa tesi. Il documento "Indagini sperimentali sul comportamento al fuoco delle facciate con EPS esposti a diversi carichi d'incendio" di Christian Northe, Olaf Riese e Jochen Zehfuß è utilizzato per convalidare i programmi. Il modello virtuale viene creato con i dati presenti nella ricerca e la simulazione viene eseguita per verificare l'accuralità della simulazione. Per comprendere i principali parametri che governano la simulazione, diversi esempi sono inclusi nel quinto capitolo della tesi. In particolare, vengono analizzati la propagazione del fuoco con materiali diversi e le due caratteristiche fondamentali del vento, direzione e intensità. Per la simulazione in uno scenario urbano, viene utilizzato il modello di Ideal City, una città virtuale creata sulla base della vera città di Torino. Tutti gli edifici e le caratteristiche urbane sono presi dalla città reale e riportati in un modello virtuale interattivo. L'idea di questo capitolo è di ricreare il lavoro del Prof. Lu Xinzheng "Simulazione basata sulla fisica e visualizzazione ad alta fedeltà del fuoco in seguito al terremoto che considera la costruzione di danni sismici" utilizzando esclusivamente FDS come motore di calcolo della propagazione dell'incendio.

Relatori: Gian Paolo Cimellaro, Marco Domaneschi
Anno accademico: 2018/19
Tipo di pubblicazione: Elettronica
Soggetti:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile
Classe di laurea: Nuovo ordinamento > Laurea magistrale > LM-04 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/8580
Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)