polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Hazards and Risks Analysis on Helicopters Offshore and Firefighting Mission Profile

Adriano Finocchiaro

Hazards and Risks Analysis on Helicopters Offshore and Firefighting Mission Profile.

Rel. Giorgio Guglieri, Marco Gajetti. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Aerospaziale, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (5MB) | Preview
Abstract:

Il Fattore Umano è considerato uno dei maggiori contributi nelle cause di incidente aereo; l'interazione tra uomo e macchina quindi porta una serie di rischi e pregiudica la sicurezza delle operazioni sin dalla fase di pianificazione. Nel corso dell’evoluzione dell'aviazione quindi, si è sempre cercato di sviluppare dei metodi utili all'identificazione delle cause di incidente aereo ed alla conseguente mitigazione di esse (modelli come HFACS, SHELL). Nel campo dell'ala rotante tuttavia, vi sono meccaniche (e di conseguenza future cause) più complesse di quelle presenti nell'ala fissa. La versatilità d'impiego dell'elicottero, porta esso ad operare in tipologie di missioni di complessa esecuzione da parte dell'uomo, con il conseguente rischio ed aumento delle criticità. Questo documento vuole inizialmente esporre una panoramica generale delle missioni in cui l'elicottero viene coinvolto, per poi analizzare nel dettaglio il lavoro aereo di Firefighting e trasporto Offshore. L'analisi approfondita dei capitoli in questione, vuole dare spunto per l'individuazione di possibili rischi legati all'esecuzione di tali missioni, al fine di poter eseguire quello che viene definito come "Risk Assessment". Tale metodo permetterà di avere una panoramica immediata della maggior parte dei rischi contenuti. valutandoli in ordine di severity e likelihood. Seguendo le linee guida dettate dall'ICAO Digest No. 7, si possono collegare i Risk Assessment con il modello SHELL, il quale contiene una visione approfondita del fattore umano suddividendolo in base alle interazioni uomo-macchina-ambiente. Il diretto collegamento SHELL-HSI-HFACS fornirà infine dei nanocodici che saranno utili per delle future mitigazioni legate all'analisi effettuata. Questa tesi infine, vuole analizzare il case study di un incidente elicotteristico al fine di valutare l'efficacia e la bontà dei risultati che si possono ottenere mediante tale metodologia, identificando il grado di rischio, il collegamento con lo SHELL per poi attribuire i relativi nanocodici tramite il modello HFACS.

Relators: Giorgio Guglieri, Marco Gajetti
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 101
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Aerospaziale
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-20 - AEROSPATIAL AND ASTRONAUTIC ENGINEERING
Aziende collaboratrici: DELOITTE CONSULTING
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/8389
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)