polito.it
Politecnico di Torino (logo)

La biblioteca dei bambini a Collodi. Proposta di recupero dell'ex cartiera Vamberti = Children's library in Collodi. Proposal to recover the former Vamberti paper mill

Camilla Mare'

La biblioteca dei bambini a Collodi. Proposta di recupero dell'ex cartiera Vamberti = Children's library in Collodi. Proposal to recover the former Vamberti paper mill.

Rel. Carla Bartolozzi. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (79MB) | Preview
[img] Archive (ZIP) (Documenti_allegati) - Other
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (44MB)
Abstract:

La tesi è stata sviluppata a partire dal concorso di idee ”Pinocchio Children’s Library” promosso dalla Young Architects Competitions con il sostegno della Fondazione Nazionale Carlo Collodi nel Settembre 2017. Il concorso è nato dal progetto ambizioso di realizzare a Collodi, in Toscana, il più grande parco tematico ispirato alla favola di Pinocchio. In questo contesto la competizione dà la possibilità di riconvertire la vecchia cartiera Vamberti in una biblioteca per bambini ispirata a Pinocchio. La cartiera oggetto di questa iniziativa è un esempio interessante di archeologia industriale caratterizzante il territorio della Valleriana. La proposta di recupero di un bene architettonico industriale si è dunque posta come interessante occasione per la stesura di tesi. L’obiettivo è quello di dimostrare come il riuso debba tener conto dell’identità del territorio, delle testimonianze storiche, per spingersi successivamente verso una progettazione consapevole. Partendo dal materiale messo a disposizione nel concorso, sono state condotte ulteriori ricerche direttamente sul campo, con sopralluoghi in un raggio più ampio dell’area oggetto di trasformazione, al fine di ottenere una ricostruzione maggiormente contestualizzata. Sono state contattate le varie associazioni partecipanti al concorso e consultati gli uffici catastali ed archivistici comunali di Pescia e Collodi, gli archivi di Stato di Lucca e di Pistoia. Ciò ha permesso di inquadrare e ricostruire la morfologia territoriale e paesaggistica, attraverso strumenti GIS, per ottenere una rappresentazione più fedele. Dopo l’analisi del contesto si è arrivati allo studio del manufatto oggetto di intervento che oggi versa purtroppo in stato di degrado ed abbandono. Rilevando ed analizzando esclusivamente la struttura esterna, data l’inagibilità interna, è stato studiato e definito il livello di degrado che interessa la fabbrica, indirizzando le future scelte progettuali per un recupero funzionale a basso impatto ambientale. La proposta di progetto sviluppata si rivolge alle necessità dei cittadini e dei più piccoli per trasformare la cartiera ed il suo parco in un polo catalizzatore di attività di interesse non solo turistico. Attraverso l’analisi di casi studio nazionali ed europei di biblioteche per bambini, si è giunti ad una proposta di trasformazione che vuole connotarsi per una particolare attenzione alla distribuzione degli spazi con relative attività e funzioni, alle tipologie strutturali e tecnologiche agevolando così la fruizione. Affrontare il tema del restauro architettonico unito al quello progettuale che sta coinvolgendo il panorama delle biblioteche italiane per bambini, ha permesso di immedesimarsi in una realtà con forti prospettive di sviluppo per il futuro.

Relators: Carla Bartolozzi
Academic year: 2017/18
Publication type: Electronic
Number of Pages: 142
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/8306
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)