polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Studio e validazione di un modello biomeccanico 2D+ degli arti inferiori per lo sviluppo di un sistema di controllo per la stimolazione elettrica funzionale durante la vogata su remoergometro. = Design and validation of a 2D+ lower limb biomechanical model for the development of a FES indoor rowing control system.

Morgana Lalli

Studio e validazione di un modello biomeccanico 2D+ degli arti inferiori per lo sviluppo di un sistema di controllo per la stimolazione elettrica funzionale durante la vogata su remoergometro. = Design and validation of a 2D+ lower limb biomechanical model for the development of a FES indoor rowing control system.

Rel. Marco Gazzoni, Taian Martins, Walter Bottega. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Biomedica, 2018

[img] PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Repository staff only not before 26 January 2020 (embargo date).
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (7MB)
Abstract:

In letteratura viene riportato che persone affette da lesione del midollo spinale siano spesso colpite da diverse patologie e che le più frequenti siano quelle cardiovascolari, il diabete mellito, l'obesità e l'osteoporosi. Queste malattie sono state ampiamente studiate, evidenziando come programmi di prevenzione possano aiutare a contenere o a rallentare la loro insorgenza. L'attività fisica gioca un ruolo chiave per la salvaguardia da queste patologie ma si possono raggiungere risultati ottimali solo quando sono rispettati minimi criteri di intensità, di volume e tipo di esercizio fisico. Il canottaggio è uno sport altamente allenante che coinvolge sia gli arti inferioriche quelli superiori, oltre al tronco, poiché è uno sport di resistenza e velocità che interessa tutte le tipologie di metabolismo muscolare; oltre a possedere tali caratteristiche promuove la generazione di risposte neuroendocrine che comportano effetti positivi sull'umore e l'autostima. Poiché la letteratura illustra che la maggior parte della popolazione affetta da lesione del midollo spinale non sia in grado di raggiungere il volume di esercizio fisico richiesto sfruttando le tradizionali modalità di allenamento, sono stati e sono ancora oggi sviluppati diversi e più idonei equipaggiamenti, come quelli che si basano sulla stimolazione elettrica funzionale FES.Il FES rowing (canottaggio FES) permette, infatti, ad atleti paraplegici di attivare i muscoli degli arti inferiori, consentendo l'esecuzione del gesto atletico completo e potendo così usufruire di tutti i beneci di questo sport. A tal fine è necessario comprendere sia i muscoli coinvolti durante la vogata di un canottiere sano, sia il movimento che ne è alla base. Questo lavoro studierà quindi un modello biomeccanico cinematico 2D+ degli arti inferiori di un atleta sano su remoergometro, in modo tale da poter stimare, in modo semplice ed efficace, l'andamento degli stessi tramite l'angolo di ginocchio. Validerà successivamente i risultati ottenuti tramite un goniometro articolare, sfruttando i dati di atleti sani ricavati nella vogata su remoergometro, studiandoli in relazione all'accuratezza dei sistemi di misura.

Relators: Marco Gazzoni, Taian Martins, Walter Bottega
Academic year: 2017/18
Publication type: Electronic
Number of Pages: 66
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Biomedica
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-21 - BIOMEDICAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/7991
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)