polito.it
Politecnico di Torino (logo)

CONOSCENZA, CONSERVAZIONE E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHEOLOGICO TRA GEOMATICA E RESTAURO. Il teatro romano di Acinipo, Ronda la Vieja. = KNOWLEDGE, CONSERVATION AND ENHANCEMENT OF ARCHAEOLOGICAL HERITAGE BETWEEN GEOMATICS AND RESTORATION. The Roman theater of Acinipo, Ronda la Vieja.

La Monaca, Vincenzo

CONOSCENZA, CONSERVAZIONE E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHEOLOGICO TRA GEOMATICA E RESTAURO. Il teatro romano di Acinipo, Ronda la Vieja. = KNOWLEDGE, CONSERVATION AND ENHANCEMENT OF ARCHAEOLOGICAL HERITAGE BETWEEN GEOMATICS AND RESTORATION. The Roman theater of Acinipo, Ronda la Vieja.

Rel. Emanuele Romeo, Antonia Teresa Spano', Riccardo Rudiero, Milagros Palma Crespo. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Accesso al documento: Accesso libero
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (10MB) | Preview
Abstract:

Il lavoro presentato nasce dallo sviluppo della tesi di laurea riguardante lo studio dei Teatri Romani dell’Andalucia, Spagna. Lo scopo prefissato è stato quello di individuare, tramite postulati teorici e metodologici, corrette strategie di conservazione e valorizzazione per questi edifici antichi.Dopo una prima parte introduttiva, propedeutica a una conoscenza adeguata della zona di interesse e delle relative caratteristiche geografiche, viene affrontato il dibattito storiografico riguardante le cause scatenanti che spinsero i romani alla conquista della penisola iberica. La conseguente divisione in province e la comparsa di strade, acquedotti, e di edifici ludici quali stadi, anfiteatri e teatri, che andavano a caratterizzare le nuove Urbs, fanno parte del consueto processo di “Romanizzazione”.Il lavoro di ricerca ha portato alla classificazione dei teatri romani individuati, alla suddivisione in categorie e alla creazione di schede riassuntive. Tra i teatri presenti in Andalusia, dopo alcune riflessioni, è stato scelto di analizzare nello specifico quello di Acinipo, Ronda la Vieja. Per questo edificio sono stati suggeriti degli scenari per la conservazione e il miglioramento, applicabili agli altri teatri di categoria analoga. Il sopralluogo e la conseguente documentazione fotografica hanno portato alla creazione di un modello fotogrammetrico, al fine di ottenere una rappresentazione grafica delle proposte di progetto.Per ottenere un’ulteriore valorizzazione del patrimonio, ed una divulgazione immediata dei dati raccolti, è stato realizzato un database spaziale gestibile all'interno di un sistema informativo geografico (GIS) che, inoltre, ha permesso la creazione di mappe tematiche utili alla lettura accompagnata del testo.

Relatori: Emanuele Romeo, Antonia Teresa Spano', Riccardo Rudiero, Milagros Palma Crespo
Anno accademico: 2017/18
Tipo di pubblicazione: Elettronica
Soggetti:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile
Classe di laurea: Nuovo ordinamento > Laurea magistrale > LM-04 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Ente in cotutela: X (SPAGNA)
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/7959
Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)