polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Impatto del cambiamento climatico sull'idrologia di piccoli bacini pedemontani. Strumenti sintetici di valutazione. = Impact of climate change on the hydrology of small Alpine basins. Synthetic evaluation tools.

Francesco Selvini

Impatto del cambiamento climatico sull'idrologia di piccoli bacini pedemontani. Strumenti sintetici di valutazione. = Impact of climate change on the hydrology of small Alpine basins. Synthetic evaluation tools.

Rel. Stefano Ferrari, Marco Santangelo, Ivan Bevilacqua. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (13MB) | Preview
Abstract:

A partire dal Summit della Terra, tenutosi a Rio de Janeiro nel 1992 ed arrivando al recente passato alle strategie rivolte all’ambiente di “Horizon 2020” e proseguendo ai recentissimi accordi di Parigi 2016 e alla formulazione, in corso d'opera, della nuova agenda europea con prospettiva al 2030 si è andata a sviluppare una coscienza, ai vari livelli di governo ma soprattutto nel mondo della ricerca, rivolta a garantire, attraverso nuove conoscenze e nuove tecnologie, un uso più sostenibile delle risorse naturali. Guardando verso questa direzione si concretizza il concetto del capitale naturale, elemento cardine per la sostenibilità della vita dell’uomo su una terra sempre più fragile. Per poterne valutare gli effetti nell’ambito del complesso insieme di interazione fra le componenti naturali ed antropiche, il capitale naturale è stato così suddiviso in differenti ecosistemi e i molteplici servizi che ne derivano. La presente ricerca prende atto delle esperienze maturate e pone al centro dello studio i servizi ecosistemici (SE) definiti come “[…], l’insieme dei benefici che l’uomo ottiene, direttamente o indirettamente dagli ecosistemi” . Di pari passo a questa nuova e sempre più diffusa sensibilità si sono andati ad affiancare una ampia varietà di strumenti di modellazione, sviluppati con il principale intento di quantificare e mappare i servizi ecosistemici, dandone così una stima di misura dell’attuale disponibilità e i possibili impatti che si potrebbero generare sull’ambiente. In questo lavoro sono sviluppati, con riferimento al bacino del Rochemolles, sito fra Bardonecchia Oulx, alcuni modelli di previsione, al fine di comprendere la applicabilità, confrontarne e risultati e giudicarne l’efficacia e l’efficienza. I modelli adottati varia tra il più semplice modello di bilancio idrologico a passo mensile sino ai più sofisticati modelli a base fisica oggi disponibili. Tra questi si collocano modelli tecnici tradizionali (HEC-HMS) e modelli di recente disponibilità nati specificatamente per la valutazione dei SE (InVest).

Relators: Stefano Ferrari, Marco Santangelo, Ivan Bevilacqua
Academic year: 2017/18
Publication type: Electronic
Number of Pages: 255
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-48 - REGIONAL, URBAN AND ENVIRONMENTAL PLANNING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/7815
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)