polito.it
Politecnico di Torino (logo)

M'illumino con meno : un progetto pilota del Politecnico di Torino : analisi e valutazioni

Parisi, Niccolò

M'illumino con meno : un progetto pilota del Politecnico di Torino : analisi e valutazioni.

Rel. Chiara Aghemo, Rossella Taraglio, Giulio Cerino Abdin. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile, 2017

Abstract:

INTRODUZIONE

La tesi tratterà il tema della sostenibilità ambientale partendo dall'origine di questo tema fino all'odierno modo di intenderla, focalizzandosi sull'importanza del risparmio energetico e sui principali metodi di attuazione.

Inoltre il tema verrà approfondito sottolineando l'urgenza di una presa di coscienza e di come enti governativi e organizzazioni nazionali ed internazionali si stiano muovendo in questo senso; tra questi si collocano le università e quindi il Politecnico di Torino che si ha posto questi obiettivi come di primaria importanza e ha avviato già da qualche anno delle strategie e degli interventi volti alla creazione di un "campus sostenibile".

In linea con queste politiche, un team dedicato al perseguimento del risparmio energetico all'interno del Politecnico di Torino ha proposto un'iniziativa denominata "M'illumino con meno". Essa coinvolgendo aziende esterne è stato possibile effettuare un'operazione di sostituzione dei corpi illuminanti all'interno di alcuni locali dell'Ateneo e quindi di valutarne i benefici in termini di risparmio di energia elettrica.

Sono state analizzate le varie fasi del progetto a partire dallo stato ante operam fino allo stato post operam permettendo di effettuare un confronto sui diversi sistemi proposti dalle aziende. L'analisi è stata svolta sia sotto l'aspetto illuminotecnico che energetico valutandone le prestazioni e gli effettivi benefici portati dalla sostituzione degli impianti.

A conclusione sono state fatte alcune considerazioni sull'esito del progetto sottolineando la portata sociale e l'importanza dell'innovazione tecnologica al fine di raggiungere gli obiettivi di sostenibilità ambientale prefissati.

Relatori: Chiara Aghemo, Rossella Taraglio, Giulio Cerino Abdin
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: S Scienze e Scienze Applicate > SE Ecologia
S Scienze e Scienze Applicate > SG Fisica
S Scienze e Scienze Applicate > SJ Illuminotecnica
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/6289
Capitoli:

1 Obiettivi della tesi

2 II tema della sostenibilità ambientale

2.1 Le origini della sostenibilità

2.2 La sostenibilità ambientale in architettura

3 II risparmio energetico quale aspetto della sostenibilità

3.1 La priorità del risparmio

3.2 Correlazione fra Energia e Crescita economica

3.3 Perché razionalizzare l'energia

3.4 L'efficienza energetica: dall'utente finale, all'Italia all'Europa

4 La cultura della sostenibilità

4.1 Educare alla sostenibilità

4.2 Gli enti della formazione sostenibile

5 II ruolo del Politecnico di Torino

5.1 La mission e la Vision

5.2 La rete delle università per lo sviluppo sostenibile (RUS)

6 Strategie e progetti del Politecnico di Torino

6.1 Un campus sostenibile

6.2 I progetti a breve e lungo termine

7 Articolazione delle attività

8 Analisi delle soluzioni ante operam

9 Intervento l.A - Corridoio piano terra

Lotto l.A.l

Lotto 1.A.2

9.1 Intervento l.B - Uffici piano secondo

9.2 Intervento l.C - Corridoio piano interrato

Analisi delle soluzioni adottate

10 Intervento l.A - Corridoio piano terra

Lotto l.A.l

Lotto 1.A.2

11 Intervento l.B - Uffici piano secondo

Lotto l.B.l

Lotto l.B.2

12 Intervento l.C -Corridoio piano interrato

11 Verifica delle soluzioni adottate

Intervento l.A

Intervento l.B

Intervento l.C

12 Studio dei risultati

13 Conclusioni

14 Interviste 1

Intervista N° 1

Intervista N° 2

Intervista N° 3

Intervista N° 4

Intervista N° 5

15 Bibliografia

Normativa

Pubblicazioni

Sitografia

Bibliografia:

NORMATIVA

• D.M. 2/10/2000 Linee guida all'uso dei videoterminali

• D.M. 22/02/2006 All. art. 9.3.1 Illuminazione d'emergenza locali scolastici

• D.M. 26/08/1992 Norme di prevenzione incendi per l'edilizia scolastica

• Decreto interministeriale 8 marzo 2013. Strategia energetica nazionale: per un'energia più competitiva e sostenibile

• Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 192. Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell'edilizia

• Decreto legislativo 30 maggio 2008, n. 115. Attuazione della direttiva 2006/32/CE relativa all'efficienza degli usi finali dell'energia e i servizi energetici e abrogazione della direttiva 93/76/CE

• Decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102. Attuazione della direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica, che modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive 2004/8/CE e 2006/32/CE

• Decreto Ministeriale 28 dicembre 2012. Incentivazione della produzione di

• energia termica da fonti rinnovabili ed interventi di effi cienza energetica di

• piccole dimensioni

• Decreto ministeriale del 24 aprile del 2001, Efficienza e risparmio energetico negli usi finali

• Direttiva 2009/29/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 Aprile 2009

• Direttiva 2009/29/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 Aprile 2009

• Direttiva Europea 27/2012 Efficienza energetica

• Legge 3 agosto 2013, n. 90. Conversione, con modificazioni, del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63. Disposizioni urgenti per il recepimento della Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010, sulla prestazione energetica nell'edilizia per la definizione delle procedure d'infrazione avviate dalla Commissione europea, nonché altre disposizioni in materia di coesione sociale.

• Legge del 30/04/1976 n. 373, norme per il contenimento del consumo energetico per usi termici negli edifici

• Legge del 9 gennaio 1991, n. 10. Piano Energetico Nazionale del 1991, Decreto

• del Presidente della Repubblica 26 agosto 1993, n. 412 Regolamento recante

• norme per la progettazione, l'installazione, l'esercizio e la manutenzione degli impianti termici degli edifici ai fini del contenimento dei consumi di energia, in attuazione dell'art. 4, comma 4, della legge 9 gennaio 1991, n. 10

• Norma UNI 10530 (1997) Principi di ergonomia della visione

• Norma UNI 10840 (2007) Luce e illuminazione locali i scolastici: criteri generali per l'illuminazione artificiale e naturale

• Norma UNI 11165 (2005) Luce e illuminazione - Illuminazione di interni -

• Valutazione dell'abbagliamento molesto con il metodo UGR

• Norma UNI EN 12464-1 (2011J L'illuminazione dei luoghi di lavoro in interni

• Norma UNI EN 15193 (2008) Prestazione energetica degli edifìci

• Norma UNI EN 1838 (2013) Illuminazione di emergenza

• Norma UNI ISO 5001 (2011) Energy Management System

• Norma UNI ISO 9241/6 (2001) Requisiti ergonomici per il lavoro in ufficio con videoterminali

• Norma UNI SO 21930 (2007) Sustainability in building constructions.

• Environmental declaration of building products

• BOYCE P.R., J.A. VEICHT, NEWSHAM, Lighting quality and office work: two field simulation experiments, National Research Council Canada, 2004

• CARSON R., Primavera silenziosa, Feltrinelli, Milano, 1973

• CONFERENZA DELLE NAZIONI UNITE SULL'AMBIENTE UMANO (UNCHE, United Nations Conference on Human Environment), Dichiarazione di Stoccolma, Stoccolma, 1972

• CONSIGLIO EUROPEO DI GOTEBORG, Agenda di Goteborg, Goteborg, 2006

• CONVENZIONE QUADRO DELLE NAZIONI UNITE SUI CAMBIAMENTI CLIMATICI

• (UNFCCC), Protocollo di Kyoto, 1997,Kyoto

• DALY H. E., Oltre la crescita : l'economia dello sviluppo sostenibile, Edizioni di comuni, torino, 2001

• DE FRANCO N., Efficienza energetica, Franco Angeli, Milano, 2017

• FELLIN L., FORCOLINI G., Manuale di illuminotecnica, Tecniche Nuove, Milano,

• 1999

• FORCOLINI G., Illuminazione LED, Hoepli, Milano, 2011

• FRASCAROLO M., Manuale di progettazione illuminotecnica, Mancosu Editore, Roma, 2010

• GAUZIN-MULLER D., Architettura sostenibile, Edizioni ambiente, Milano, 2003

• HADROVIC A., Bioclimatic architecture: searching for a path to heaven, BookSurge Publishing, North Charleston, 2008

• LATOUCHE Sv Breve trattato sulla decrescita serena, Bollati Boringhieri, 2008

• LORENZONI A., Il risparmio energetico, Società editrice il Mulino, Bologna, 2012

• MASERO, Progetto sistemi di illuminazione, Politecnico di Torino, 2008

• MEADOWS D. H.; CLUB DI ROMA; MIT, I limiti dello sviluppo, Mondadori, Milano, 1972

• PALLADINO P., Manuale di illuminazione, Milano, 2005, Tecniche Nuove

• PECCEI A., La qualità umana, Mondadori, Milano, 1976

• STANLEY M., IESNA lighting handbook 9th edition, Illuminating Engineering Society of North America, New York, 2000

• UNESCO, Dichiarazione Universale sulla Diversità Cultura, 2001

• UNESCO, Dichiarazione Universale sulla Diversità Cultura, 2001

• UNIONE INTERNAZIONALE DEGLI ARCHITETTI (UIA), Dichiarazione di interdipendenza per un futuro sostenibile, Chicago, 1993

• UNITED NATIONS CONFERENCE ON ENVIRONMENT AND DEVELOPMENT

• (UNCED), Dichiarazione di Rio sull'ambiente e sullo sviluppo, Rio de Janeiro,1992

• UNITED NATIONS CONFERENCE ON ENVIRONMENT AND DEVELOPMENT

• (UNCED), Agenda 21, Rio de Janeiro,1992

• WORLD COMMISSION ON ENVIRONMENT AND DEVELOPMENT (WCED), Our Common Future, 1987

• YUDELSON }., Green Building A to Z: Understanding the Language of Green Buildin, New Society Publisher, 2007

SITOGRAFIA

• www.beghelli.com

• www.crui.it

• www.enea.it

• www.gewiss.com

• www.iguzzini.com

• www.smartgreenbuilding.polito.it

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)