polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Inner city : una proposta urbana di strategia urbana inclusiva per Barracas

Zironi, Cecilia

Inner city : una proposta urbana di strategia urbana inclusiva per Barracas.

Rel. Roberta Ingaramo, Marianna Nigra. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2016

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

La presente ricerca nasce da un’esperienza personale dell’autore nella città di Buenos Aires, progetto accademico svolto fra il Politecnico di Torino e la "Universidad de Belgrano”. La proposta progettuale sviluppata nella presente tesi è frutto di suggestioni personali legate a tale esperienza e ad una visione soggettiva del quartiere di Barracas, oggetto di studio di questa tesi, unite ad una conoscenza approfondita della città di Buenos Aires, avvenuta durante il corso di progettazione frequentato presso l’università ospitante.

Seguendo la suggestione della scena culturale vivace che caratterizza la metropoli sudamericana l’attenzione si è rivolta verso le politiche di incentivo che il governo della capitale sta attuando nell'area sud della città, investendo nel capitale artistico locale, composto da imprenditori singoli e piccole imprese, sulla scia di ciò che altre metropoli (Londra, Berlino e New York, per citare gli esempi più comuni) hanno fatto o stanno tutt’ora facendo. Si apre quindi uno scenario multidisciplinare dove economia, sociologia e architettura si intrecciano in politiche urbane complesse e di difficile interpretazione. L’obiettivo della presente tesi è fornire una lettura critica della strategia economica attualmente in corso a Barracas, il Distrito de Diseño, e fornire una proposta progettuale di strategia urbana che possa rendere più effettivo l’impatto della strategia esistente sul territorio. Gli interrogativi da cui nasce l’idea della ricerca sono: quali effetti produce la strategia economica oggetto di studio sul territorio? Quali sono le potenzialità latenti rispetto alla sfera urbana? Come potrebbe essere implementato il processo esistente, verso un impatto più effettivo sulla realtà del quartiere? La proposta progettuale è quindi da intendersi come espansione di una strategia attualmente in atto sotto diversi punti di vista: lo scenario di attori coinvolto; le risorse utilizzate; gli effetti fisici di trasformazione del quartiere e, di fondamentale importanza, il coinvolgimento della popolazione e degli enti locali. La proposta progettuale si basa su una visione di città inclusiva, espressa tramite la configurazione di un nuovo assetto di potere-interesse degli attori coinvolti e l’allargamento dello scenario dei soggetti beneficiari della trasformazione, contro un’idea di città produttiva ed esclusiva. Tramite la definizione di settori strategici, assi ed azioni, si elabora una unità di azione strategica incrementale, che potrebbe essere estesa a tutta l’area del quartiere e non solo. L’utilizzo di un metodo multiscalare nella fase di analisi e come strumento di progettazione fornisce una visuale complessiva sul quartiere e sulla proposta progettuale, restituendo un caso applicativo della trasformazione proposta a scala dell’isolato. "Inner City" fornisce una possibile soluzione alle necessità attuali di Barracas, agendo a scala del quartiere tramite la creazione di un network fra gli spazi dismessi, fino a focalizzarsi sulla trasformazione interna dell’isolato, dalla quale deriva il nome.

Relatori: Roberta Ingaramo, Marianna Nigra
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AM Estimo
A Architettura > AO Progettazione
SS Scienze Sociali ed economiche > SSG Sociologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: Universidad de Buenos Aires
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4658
Capitoli:

1. INTRODUZIONE

2. SCOPO, METODOLOLOGIA E METODI DELL’ ANALISI

2.1 OBIETTIVI

2.2 METODOLOGIA

2.3 METODI

3. UN' INTRODUZIONE SU BUBMOS AIRES

4. ESPERIENZA A BARRACAS E LA MIRADA CRÌTICA DB_ BARRIO

4.1 IMPRESSIONI SUL BARRIO

4.2 STORIA DI BARRACAS

4.3 LA COSTRUZIONE DELLA MIRADA CRITICA

4.3.1 La logica del sentido è la creazione della forma architettonica

4.3.2 Definizione di mirada crìtica

4.3.3 Strumenti progettuali: il fragmento e il montaje

4.3.4 Pensare la densità a scala urbana

4.3.5 Pensare la densità a scala dell’isolato

5, ANALISI DELLO SCENARIO ATTUALE

5.1 LA POLITICA DI SVILUPPO DEL MINISTERO DEL DESARROLLO ECONOMICO

5.1.1 II Ministerio de Desarrollo econòmico

5.1.2 Economia Creativa

5.1.3 La strategia dei DistritosEconómicos

5.1.4 Strumenti operativi

5.1.5 Comunicazione e coinvolgimento della comunità

I 5.2 RISULTATI RAGGIUNTI DALLA POLITICA DEL DISTRICTO DE DISENO

5.2.1 Caratterizzazione socio-economica di Barracas

5.2.2 impatto economico

5.2.3 Impatto sociale

5.2.4 impatto urbano

6. ANALISI MULTISCALARE DEL CONTESTO URBANO

6.1 MAPPATURA MULTISCALARE

6.1.1 Introduzione al metodo multi-scalare

6.1.2 Scelta di scale e categorie di analisi

6.2 SCHEDE DI ANALISI E RISULTATI

6.2.1 Il barrio

6.2.2 La porzione di barrio

6.2.3 L’isolato

7.1 STAKEHOLDER ANALYSIS: STATO DI FATTO

7.1.1 Identificazione degli stakeholders

7.1.2 Classificazione e categorizzazione degli stakeholders

7.1.3 Mappa di interazione

7.1.4 Power-interest grid

7.2 PROPOSTA DI UN NUOVO SCENARIO

7.2.1 Criteri di scelta e obiettivi

7.2.2 Identificazione degli stakeholders

7.2.3 Classificazione e categorizzazione degli stakeholders

7.2.4 Proposta di mappa di interazione

7.2.5 Proposta di power-interestgrid

7.3 STUDIO DI ESPANSIONE DELLA STRATEGIA ATTUALE

7.3.1 Modelli di approccio alla situazione esistente

7.3.2 Scelta del modello modulare

7.3.3 Action plan

7.4 CASI STUDIO

7.5 ELABORATI PROGETTUALI

7.5.1 Disegni preliminari

7.5.2 II barrio

7.5.3 La porzione di barrio

7.5.4 L'Isolato

8. DISCUSSIONE DEI RISULTATI

8.1 ANALISI DELLO SCENARIO ATTUALE

8.2 L’ APPROCCIO MULTISCALARE NELLA FASE DI ANALISI

8.3 PROPOSTA DI UN NUOVO SCENARIO

8.4 STUDIO DI ESPANSIONE DELLA STRATEGIA ATTUALE

8.5 L’APPROCCIO MULTISCALARE NELLA FASE DI PROGETTO

9. CONCLUSIONI

10. BIBLIOGRAFIA 

Bibliografia:

Ackermann F. Eden C. (2010) Strategic Management of Stakeholders: Theory and Practice, Long Range Planning

Balbo M. (2002). La città inclusiva. Argomenti per la città dei pvs, Studi urbani e regionali, Franco Angeli

Bande P. (2015). Hacia el Plan Estratégico Buenos Aires 2030: estrategias para avanzar en la planificación participativa, JOPE

Bartman D. Woudstra, R. Khawarzad (2012). Tactical Urbanism: short-term action, long-term change, Vol. 1 Mike Lidon Editor

Bartman D. Garcia T. Presston R. Woudstra, R. (2012). Tactical Urbanism: short-term action, long-term change, Vol.2 Mike Lidon Editor

Barracas, Parque Patricios, Nueva Pompeya, Buenos Aires Ciudad

Bianchetti C. (2003). Abitare la città contemporanea, Skira

Bourne L. (2005), Visualizing and mapping stakeholder influence, Management Decision 43(5), pp. 649-660

Bureau Broedplaatsen (2012), Policy framework, Studio & Art Factories Programme Amsterdam, Metropolitan Area, 2012-2016, Bureau Broedplaatsen

Castro L. Jorrat D. Rubio B. (2013). Un analisis preliminar de los posibles efectos economicos de la politica de distritos de la Ciudad Autonoma de Buenos Aires, El caso del Distrito Tecnologico, CIPPEC Políticas Publicas, pp 1-71

Donaldson, Thomas, Preston, Lee E. (1995) The Stakeholder Theory of the Corporation: Concepts, Evidence and Implications, Academy of Management Review

Dovey K. Woodcock I, (2010) The character of urban intensification: a report on research projects funded by the Australian Research Council, 2002-2010, University of Melbourne

Dovey K. (2010) Becoming Places: Urbanism / Architecture / Identity / Power, Routledge

Dovey K. Wood S. (2014) Public/private interfaces in the inner city: types, adaptations, assemblages, Journal of Urbanism: International Research on Placemaking and Urban Sustainability, pag. 1-16

Freeman R. Edward (1984) Strategic Management: a stakeholder approach, Pitman

Frooman J. (1999) Stakeholder influence strategies, Academy of Management Review 24

Kazmierczak A. Carter J. (2010) Adaptation to climate change using green and blue infrastructure. A database of case studies, The University of Manchester.

Lemoine B. (2013) Présentation des études du Conseil scientifique de I’ AIGP sur le thème: Habiter le Grand Paris

Lewis J, (2014) Adaptive Streets: Strategies for Transforming the Urban Right-of-Way, The Scan Design Fun- dation

Oswalt P. Overmeyer K. Misselwitz P. (2013) Urban Catalyst: the power of temporary use, Dom Publishers

Ministerio de Desarrollo Urbano, Subsecretaría de Planeamiento (2010) informe de barrio: Barracas, Buenos Aires Ciudad

Ministerio de Desarrollo Urbano, Subsecretaría de Planeamiento (2011) Informe territorial, Comuna 4: La Boca

Ministerio de Desarrollo Urbano, Subsecretara de Planeamiento (2015) Código de Planeamiento Urbano, Buenos Aires Ciudad

Porrqueddu E. (2015) Intensity without Density, Journal of Urban Design, 20:2, pag. 169-192

Prat A.Mangili S. Saraco R. Roagna S. Silvi D. (2015) Torino Strategica 2025, Arti Grafiche Panni

Arias F. Bruera I. Mastroscello L. Offenhenden C. Samguinetti M. (2013) Pyme + Diseño, Buenos Aires Ciudad

Reed M. Graves A. Dandy N. Posthumus H. Hubacek K. Morris J. Prell C. Quinn C. Stringer C. (2009) Who’s in and why? A typology of stakeholder analysis methods for natural resource management, Journal of Environmental Management, pp. 1-17

Rykwert J. (2008). La seduzione del luogo: storia e futuro della città, Einaudi

Sassen S. (2009) Does the city have speech?, Journal of International Affairs, Volume 62, N°2 Spring/Summer, pag. 85

Sassen S. (2002). Globalizzati e scontenti, Il Saggiatore

Sassen S. (2003). Le città nell’economia globale, Il mulino

Slaughter S. (1998). Models of Construction Innovation, Journal of Construction Engeneering and Management, May/June 1998.

Steffens K. (2013). Urbanismo Táctico 3: Casos Latinoamericanos, Marisol Garda editore

SITOGRAFIA

http://www. buenosaires.gob.ar/

http://www.buenosaires.gob.ar/distritoseconomicos/distrltodediseno

http://www.buenosaires.gob.ar/cmd

http://www.censo2010.indec.gov.ar/preliminares/cuadro_resto.asp

http://www.buenosaires.gob.ar/desarrolloeconomico

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)