polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Un modello di cohousing : concorso per la riqualificazione di un ex-area industriale

Rabasco, Canio

Un modello di cohousing : concorso per la riqualificazione di un ex-area industriale.

Rel. Paolo Mellano, Guido Callegari. Politecnico di Torino, NON SPECIFICATO, 2014

Abstract:

INTRODUZIONE:

Il presente lavoro presenta un progetto di riqualificazione di un'area industriale dismessa denominata "Site Gatosses" situato a Saint Leger Sur Dheune comunità di 1600 abitanti, nella regione della Borgogna, in Francia. Le linee guida del progetto sono riportate in un bando di concorso emesso al termine di un'attività di tirocinio nello studio di architettura AMD Marc Dauber (Coriolis Francia).

L'obiettivo principale del bando è la riqualificazione e rifunzionalizzazione in senso residenziale del sito attraverso la costruzione di residenze collettive (con riguardo agli anziani), l'organizzazione dei luoghi comuni (piazza e strade interne) e la demolizione della fabbrica esistente.

Nel lavoro, le linee guida estratte dal bando hanno costituito una traccia utile sebbene non vincolante. Si è infatti optato per realizzare un progetto che tenesse conto dei suggerimenti del bando, ma ampliando l'offerta a diverse tipologie di individui e riabilitando strutture presenti sul territorio a nuove attività. E' il caso, ad esempio, del corpo di fabbrica, ritenuto in buone condizioni dopo un'analisi della sua struttura; la copertura è stata quindi oggetto di un'operazione di rifunzionalizzazione per attività di mercato coperto, mensa di una scuola elementare e centro medico.

Il lavoro ha avuto inizio con una conoscenza diretta del sito acquisita attraverso un sopralluogo della durata di circa un mese durante il quale non solo è stata avviata un'azione di rilievo dell'esistente, ma si è potuto raccogliere materiale di tipo bibliografico, tecnico, progettuale, funzionale all'avvio del processo progettuale.

Relativamente alle specifiche esigenze dell'utenza finale, si sono svolte delle interviste che hanno messo in evidenza l'effettivo bisogno della popolazione e soprattutto della committenza, essendo il sito un elemento importante per la vita del paese.

Una volta definite le linee programmatiche sulle quali costruire l'azione progettuale si è optato per la declinazione tematica dell'intervento con una attenzione particolare alla tematica del cohousing.

Quello del cohousing non è un concetto nuovo, soprattutto nel paese di Saint Leger sur Dheune, un centro in via d'espansione dove gli abitanti vivono in un clima di grande comunità, i membri si frequentano da molti anni, conoscono le rispettive famiglie e le loro storie, le debolezze e le capacità di ognuno. L'intento e di proporre un modello valido per i nostri tempi in grado di conservare quel senso di appartenenza a un luogo e a una comunità e, allo stesso tempo, cercare di venire incontro alle esigenze della committenza, realizzando un ambiente sociale meno opprimente.

La referenza di progetto filologica che ha accompagnato la progettazione è il modello di cohousing danese, nello specifico l'architetto Jan Godmand Hoyer, considerato l'ideatore di questa forma d'abitare. L'architetto danese per primo ha avuto la "visione" di un mondo diverso di vivere lo spazio abitativo, proponendo la sua idea nel progetto Skraplanet. L'intera struttura del cohousing è pensata affinché ci siano più possibità d'incontro ed "eventi sociali". Una delle altre ragioni del successo dei cohousing è la sicurezza e la mutua sorveglianza, dove tutti conoscono tutti.

Partendo da questa premessa teorica si è deciso di realizzare:

78 unità organizzate in 13 edifici con 1 spazio condiviso al piano terra 1500 mq di orti urbani;

6400 mq di verde pubblico;

Riutilizzo di preesistenze e risorse naturali;

Scelta in chiave della sostenibilità attraverso:

-Fitodepurazione

-Raccolta delle acque meteoriche Pannelli solari

-Comfort termico all'interno degli edifici.

Relatori: Paolo Mellano, Guido Callegari
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AH Edifici e attrezzature per l'abitazione
A Architettura > AO Progettazione
Corso di laurea: NON SPECIFICATO
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3708
Capitoli:

INDICE:

INTRODUZIONE

CAPITOLO 1: CONTESTO TERRITORIALE

1.1 La Bourgogne

1.2 La valle de la Dheune

1.2.1 Il Canal du Centre

1.2.2 L'acqua un elemento essenziale con più ruoli

1.2.3 Un turismo basato sul paesaggio

1.3 Saint-Léger-sur-Dheune

1.3.1 Lineamenti storici del territorio

1.3.2 La forma urbana

1.3.3 Progetto coeurs des villages

1.3.4 Schema Urbano

1.3.5 Schema viario

1.3.6 Schema funzionale

1.3.7 Schematizzazione dello sviluppo storico

1.3.8 Schema ambientale

CAPITOLO 2: SITO "DES GATOSSES"

2.1 Topografia del sito

2.2 Analisi Ambientale

2.3 Centrale di riscaldamento

2.4 Ex Fabbrica preesistente

2.4.1 Rilievo architettonico

CAPITOLO 3: IL BANDO DIC ONCORSO

CAPITOLO 4: IL PROGRAMMA

4.1 Un modello di cohousing

4.2 Rifunzionalizzazione fabbrica esistente

4.3 Organizzazione degli spazi pubblici

4.4 Orto urbano

4.5 Gli edifici residenziali

CAPITOLO 5: DAL PROGRAMMA AL PROGETTO

CAPITOLO 6: IL PROGETTO

6.1 Parcheggio coperto

6.2 Spazi condivisi

6.3 Zona residenziale

Bibliografia

RINGRAZIAMENTI

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA:

BARTOCCI, Samanta, FAI FERRI, Massimo 2010 : Nuove forme dell'abitare perle città del terzo millennio, editore Tools collection.

BASSANI, Renzo, 2007 : Spazio aperto e dinamica urbana, editore Maggioli.

BENEDETTI, Cristina, 2013 : Comfort urbano, editore bu,press.

BIRROZZI, Carlo, PUGLIESE, Marina, 2007 : L'arte pubblica nello spazio urbano Committenti, artisti, fruitori, editore Bruno Mondadori.

BOTTIGELLI, Carlo, Cardia, Clara, 2014 : Progettare la città sicura Pianificazione, disegno urbano, gestione degli spazi pubblici, editore Hoepli.

DESSI, Valentina, 2010 : Progettare il comfort urbano soluzioni per un integrazione tra società e territorio, edizioni Se.

FAVOLE, Paolo, 2007 : Strade urbane architettura e arredo, editore Tecniche nuove.

FINI, Valentina, 2012 : Primo concorso internazionale Una città giardino, editore Unopiù.

LANTSCHNER, Norbert, 2009 : La mia CasaClima progettare, costruire e abitare nel segno della sostenibilità, editore Raetia.

LIETAERT, Matthieu, 2007 : Cohousing e condomini solidali, editrice Aeam Terra Nova.

MARINONI, Ottorino, GELSOMINO, Luisella, 2010 : Territori europei dell' abitare, editrice Compositori.

MAZZOTTA, Alessandro, 2007 : L'acqua: materia per l'immagine del paesaggio costruito indicazioni manualistiche tra sostenibilità e sensibilità, editrice Alinea.

NENCINI, Dina, 2012 : La Piazza significati e ragioni nell'architettura italiana, editore Christian Marinotti PAVIA, Rosario, 2012 : Piano progetto città.

SCAVUZZO, Lina, 2011 : Social Housing a Vienna il progetto della residenza come campo di sperimentazione per le politiche pubbliche, editore Maggioli.

SISTEMA NAZIONALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE, 2012: Guida tecnica per la progettazione e gestione dei sistemi di fitodepurazione per il trattamento delle acque reflue urbane.

TAMA ASSOCIATI, 2012 : Vivere Insieme cohousing e comunità solidali, edizioni Altreconomia.

WIENKE, Uwe, 2005 : Aria Calore Luce il comfort ambientale negli edifici, editore Dei.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)