polito.it
Politecnico di Torino (logo)

San Salvario : sopraelevare, scavare, attraversare : strategie per la riqualificazione urbana

Ponti, Gabriele and Sanzò, Aldo

San Salvario : sopraelevare, scavare, attraversare : strategie per la riqualificazione urbana.

Rel. Paolo Mellano, Sarah Isabella Chiodi. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per L'Ambiente Costruito, 2013

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

Sopraelevare, scavare, attraversare: strategie per la riqualificazione urbana

La corte, ad oggi elemento urbano racchiuso ermeticamente in aree private, diventa uno spazio di relazione pubblica avvolta da edifici percorribili. Il risultato è un osmotico processo che conduce ambienti degradati e isolati ad ambiti riqualificati nei quali far entrare la vita urbana. La città come insieme di rapporti spaziali coerenti e non come una sommatoria frammentata di esperienze architettoniche individuali. La definizione di un ambiente urbano come spazio di relazione umana. La pedonalità come denominatore comune e scelta progettuale. Un quartiere, due ambiti da gestire con altrettanti approcci d'intervento. Un nuovo utilizzo di arredo urbano come mezzo di caratterizzazione funzionale. Queste sono state le consapevolezze e gli obiettivi per lo sviluppo e la riqualificazione di un'area centrale di Torino per troppo tempo non considerata dal punto di vista progettuale, perché finita nel suo schema a corte che l'ha limitata in ambienti chiusi e spesso degradati.

La tesi sviscera caratteristiche, punti di forza e problematiche del quartiere di San Salvario, cercando di dare approcci progettuali per interventi di riqualificazione urbana. Non partendo da scelte progettuali prestabilite, basa le proprie convinzioni su una profonda analisi del territorio e di chi vive nel quartiere. La conoscenza alla base della progettazione, non vuol essere fredda ed impersonale, effettuata analizzando dati e carte, ma bensì complice e diretta, vivendo il quartiere in tutti i suoi aspetti. Dal quotidiano alla manifestazione, dal più semplice gesto all'azione che coinvolge tutto il quartiere. L'analisi, svolta durante l'arco di sei mesi, ha portato ad affrontare le problematiche del quartiere, trovando nuovi spazi per una diversa concezione della vita urbana. Modificando il rapporto tra pubblico e privato si ottengono così spazi ibridi, dove le attività del quartiere trovano nuova linfa per uno sviluppo inversamente proporzionale alla saturazione degli spazi. Sopraelevare, scavare e attraversare diventano tre possibili approcci di intervento, tre modalità per ridare spazio ai rapporti personali chiusi da troppo tempo nei confini delle abitazioni, motto per una nuova riqualificazione urbana.

Relatori: Paolo Mellano, Sarah Isabella Chiodi
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per L'Ambiente Costruito
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3075
Capitoli:

1 Introduzione

2 Analisi Territoriale

Inserimento territoriale Analisi storica Mobilita'

Analisi consistenze edilizie e prospetti

Flussi

Verde

Analisi urbana: gli isolati Mappe tematiche Dati demografici Landmark

3 Sociologia visuale

Introduzione alla sociologia visuale Video e architettura Il nostro caso S.Salvario Il progetto etnografico video Conclusioni

4 Lo spazio pubblico

La crisi dello spazio pubblico

L'azione spontanea nella definizione di "spazio pubblico" Conclusioni

5 Il progetto dello spazio pubblico

Introduzione

Il progetto dello spazio pubblico Conclusioni

6 Il progetto di San Salvario

San Salvario Piano di intervento

7 Via Berthollet come spazio pubblico primario

Perchè via Berthollet?

Stato di fatto Progetto della strada Arredo urbano

1 Le corti: spazio privatizzato riconsegnato alla comunità

La riqualificazione delle corti

Sopraelevare

Scavare

Attraversare

2 Progetto di illuminazione via Berthollet

Inquadramento

Prima proposta: AEC illuminazione XMOD RX a LED su palo Seconda proposta: Santa Teresa con gonnella su tesata

Bibliografia

Sitografia

Riferimenti

Allegati

Bibliografia:

Agostini Anna e Sbissa Michele (2011), Il video richiesto per la partecipazione a concorsi di progettazione urbana, in "luav giornale dell'università", n°103, Venezia, pag.3.

Abbott Berenice (1984) Storia della fotografia, Einaudi, torino, pag.338

Bertelli Guya (2005), Luogo e progetto. Abitare lo spazio pubblico, Libreria Clup, Milano.

Bocco Andrea, Ambrosini Gustavo, Grometto Carlo, Coscia Cristina, Santi Roberta (1996),

Problematiche di un "Quartier Latin" San Salvario - Torino, CICSENE, Cuneo.

Ciacci Leonardo(2011), Per insegnare l'urbanistica, in "luav giornale dell'università", n°103, Venezia, pag.6-7.

Ciacci Leonardo (2008), Progetti filmati di urbanistica, in "luav giornale dell'università", n°47, Venezia, pag.3.

Ciacci Leonardo (2011), Raccontarsi i progetti è necessario, in "luav giornale dell'università", n°103, Venezia, pag. 1.

Ciacci Leonardo (2001 ), Progetti di città sullo schermo. Il cinema degli urbanisti, Marsilio editore, Venezia.

Cicalò Enrico (2009), Spazi pubblici. Progettare la dimensione pubblica della città contemporanea, Franco Angeli, Milano.

Cistriani Fabio (2006/2007), Il quartiere ottocentesco di S.Salvario, Tesi di laurea, Politecnico di Torino, Il Facoltà di Architettura, relatore Costanza Roggero, correlatore Annalisa Dameri.

Comoli Mandracci Vera, Fasoli Vilma (1996), 1851 -1852. Il piano d'ingrandimento della capitale, Archivio Storico città di Torino, Torino.

Corbetta Piergiorgio (2003), La ricerca sociale: metodologia e tecniche, Il Mulino, Bologna.

Corrado Fedrica e Gaimo Valentina (2007), Città e territorio metropolitano contemporaneo: rapporto da Torino, Franco Angeli, Milano.

Cristoforetti Gigi e Badiani Barbara (2007), Lo spettacolo dal vivo e i luoghi urbani: un'opportunità di riappropriazione dello spazio fisico della città contemporanea, Università degli studi di Roma Sapienza, Roma.

DApote Laura (2009/2010) Crisi e rigenerazione di un quartiere urbano, Il caso di San Salvario a Torino, Tesi di laurea, Politecnico di Torino, I Facoltà di Architettura, relatore Agata Spaziante, correlatore Elisabetta Forni.

De Mattia Donatello (2011 ), L'urbanistica dietro la macchina da presa, in luav giornale dell'università, n°103, Venezia, pag.10

Di Giovanni Andrea (2010), Spazi comuni. Progetto Urbanistico e vita in pubblico nella città contemporanea, Carocci Editore, Roma

Douglas Harper (1988), Visual Sociology: Expanding sociologica! Vision, in "The American Sociologist", n°19 (1), pag. 54-70.

Drouille Mourielle e Scarpa Aldo (2009), Per una città sostenibile a misura di tutti, Alinea Editrice, Firenze.

Faccioli Patrizia (1996), L'immagine sociologica, Franco Angeli, Milano.

Faccioli Patrizia e Harper Douglas (1999), Mondi da vedere. Verso una sociologia più visuale, Franco Angeli, Milano.

Gregotti Associati (2002), Gregotti Associati: la costruzione dello spazio pubblico, Alinea, Firenze.

Harper Douglas (1993), Orizzonti sociologici. Saggio di sociologia visuale, in "Sociologia della comunicazione" vol.10, pag.17.

Henny Léonard {1986), A shorthistory of visualsociology, in"Current Sociology", voi.34, n.3, pp.1-4.

Hinz Manfred e Loda Mirei (2011 ), Lo spazio pubblico urbano. Teorie, progetti e pratiche in un confronto internazionale, Pacini editore, Pisa.

Koolhaas Rem (2006), Junkspace, Quodlibet, Macerata.

Leone Davide (2011 ), Moviescape, nuove vie del racconto cinematografico della città, in "luav giornale dell'università", n°103, Venezia, pag. 9.

Leone Davide (2010), Sequenze di città. Gli audiovisivi come strumento di studio e interpretazione della città, Franco Angeli, Miano.

Leotta Nicolò (2003), Photometropolis. Per una sociologia visuale della città, CUEM editore, Milano.

Lo Ricco Gabriella, Micheli Silvia, (2003) Lo spettacolo dell'architettura: profilo dell'archistar, Mondadori, Milano.

Lynch Kevin (1964), L'immagine della città, Marsilio Editori, Venezia.

Mattioli Francesco (1991), Sociologia visuale, Nova ERI edizioni, Torino.

Morelli Dario (1986), Spazio pubblico urbano. Metodologia e progetto, Edipuglia srl, Bari.

Parmeggiani Paolo (2006), Fotografare il territorio: nuovi contributi della sociologia visuale, Quaderni del Dipartimento EST, Udine.

Pennacini Cecilia (2005), Filmare le culture. Un'introduzione all'antropologia visiva, Roma, Carocci Editore.

Perelli Lorenza (2006), Public Art. Arte, interazione e progetto urbano, Franco Angeli, Milano.

Portoghesi Paolo (2005), Dizionario Enciclopedico di Architettura e Urbanistica, voi VI, Gangemi, Roma.

Purini Franco (2001 ), Spazio Pubblico e conflitto, Milano.

Rossi Aldo (1978), Architettura della città, CLUP, Milano.

Trasi Michele, Zabiello Andrea (2004), Manuale di giardinaggio e resistenza contro il degrado urbano, Kowalsky, Milano.

Weisshaar lemma Ariadna (2009/2010), Torino, le culture altre e i sistemi urbani nel quartiere di S.Salvario, Tesi di laurea, Politecnico di Torino, Il Facoltà di Architettura, relatore Gentucca Canella.

http://www.aecilluminazione.it

http://www.arte2000.net/mau

http://www.biennalespaziopubblico.it

http://www.comune.torino.it

http://www.comune.torino.it/circ4/cultura/2010/mau_2010.html

http://www.comune.torino.it/statistica/dati/pdf/distr_eta_sesso/struttura_popolazione_per_eta_annuale_sesso_2011.pdf

http://www.comune.torino.it/statistica/dati/pdf/distr_eta_sesso/struttura_popolazione_per_eta_annuale_maschi_2011.pdf

http://www.comune.torino.it/statistica/dati/pdf/distr_eta_sesso/struttura_popolazione_per_eta_annuale_femmine_20111.pdf

http://www.comune.torino.it/statistica/dati/pdf/distr_eta_sesso/struttura_popolazione_per_sesso_classi_di_eta_2011.pdf

http://www.comune.torino.it/statistica/dati/pdf/distr_eta_sesso/struttura_popolazione_straniera_per_eta_annuale_2011.pdf

http://www.comune.torino.it/statistica/dati/pdf/stranterr/nazionalita_stranieri_residenti_per_circoscrizione_2011.pdf

http://www.comune.torino.it/statistica/dati/pdf/strut_pop_sesso_quartiere_2010.pdf

http://www.comune.torino.it/statistica/dati/pdf/stranterr/stranieri_per_area_2011.pdf

http://www.contemporarytorinopiemonte.it/ita/Agenda/Fuori-come-un-balcone

http://www.designerblog.it/post/18905/chair-sharing-un-nuovo-modo-di-vivere-lo-spazio-pubblico

http://www.ecodallecitta.it

http://www.eurocomitalia.it

http://www.floorgres.it

http://www.grigiotorino.it/?p=39050

http://www.ilovegreen.it/design/chairsharing/

http://www.lastampa.it/2012/04/05/scienza/ambiente/green-news/agricoltura-urbanala-rivoluzione-parte-da-tocc-tknQwKBBAgrBl4dZBfZh6L/pagina.html

http://www.lighting.philips.it

http://lucy.ukc.ac.uk/becker.html

http://www.masp.it

http://matteocatacchio.com/Piattaforma

http://www.museoarteurbana.it

http://www.newspettacolo.com/news/view/68612-per_paratissima_vertical_stage_story_motel_connectionin_diretta_dalla_bolla_delLingotto_torino_giovedi_8_novembre_ore_21_30

http://www.oursecretgarden.biz

http://paesaggiocritico.com/2012/05/10/spazio-pubblico-spazio-condiviso-spazio-privato-dal-1748-la-soluzione-della-strada-completa-di-giovanni-battista-nolli/

http://www.sansalvario.org

http://stage.spaziopubblico.it/wiki/Pagina_principale

http://www.torinoinsolita.it

http://www.tuttogreen.it/orti-urbani-a-torino-una-storia-damore-che-viene-da-lontano/

RIFERIMENTI PROGETTUALI

ACCESS SOS ATP (2012),P.zza S. Annunziata, Firenze Arredi mobili (2009), P.zza Saluzzo, Torino

Avventura Urbana (2007), Otto, Torino Avventura Urbana (2007), Recupero Opificio, Torino Bravo Bordas David (2010), "Chairsharing", Modena Callicchio Giulio (2012), Ri-Nuova, Torino Carla Sozzani (1990), 10 Corso Como, Milano

De Lucchi Michele, Pedron Alessandro, Studio apml (2009), Il cortile Ritrovato, Milano Lenoci Guzzardi Architetti (2007), Quartier d'affaires La Défense, Parigi MaO (2000-2005), Pzza del Risorgimento, Bari

MaO (2011), Concorso per la progettazione degli spazi pubblici, Gare Ceva - EauxVives,

Geneve

Mycrom srl, via Spalato, Torino

Navolio Vito MAU (2010), Dieci panchine d'autore, P.zza Moncenisio Torino Philippe Stark (1984), Pare de la Villette, Parigi

Roma metropolitana, Acea (2007), Corridoio della mobilità, via Ciamarra, Roma

Studio 999, Oursecretgarden, via Goito Torino

Tamizo Architect Group (2010), Museum's courtyard, Bielsko – Biala

Under a different light(2010), Before light, Ernest Hebrard Street, Thessaloniki

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)