polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Infrastruttura e città nella nuova Cina : progetto per l'ingresso al nuovo tunnel Seven stars lake, Zhaoqing Guandong, Cina

Caradonna, Giuseppe

Infrastruttura e città nella nuova Cina : progetto per l'ingresso al nuovo tunnel Seven stars lake, Zhaoqing Guandong, Cina.

Rel. Gustavo Ambrosini, Elisabetta Forni. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (Progettazione Urbana E Territoriale), 2012

Abstract:

Il lavoro prende spunto dall'Unità di progetto della Laurea Specialistica in Progetta­zione Urbana e Territoriale curata dai professori Gustavo Ambrosini, Guido Callegari Laura Cantarella, Gianluca Cosmacini che aveva come tema le infrastrutture e il territorio ed il ripensamento del sistema della mobilità. L'area di interesse era una particolare città della Cina, Zhaoqing, che nell'ambito delle politiche di sviluppo ur­bano della regione del Guandong nel sud della Cina ha in previsione la realizzazione di importanti infrastrutture urbane che saranno le basi su cui poggerà il futuro svi­luppo della città. Zhaoqing in particolare prevede di diventare entro i prossimi dieci anni una metropoli con diversi milioni di abitanti, la sfida era quella di riuscire a inserire i progetti infrastrutturali nel territorio, che vanta diverse bellezze paesaggi­stiche, superando l'ambivalenza irrisolta sviluppo/conflitto chela costruzione di ogni infrastruttura porta con se, ponendo l'attenzione al paesaggio, e come il progetto di un'infrastruttura possa divenire l'occasione per pensare proprio lungo le linee estese delle infrastrutture nuove identità, nuovi luoghi, nuovi stili di vita. Con queste pre­messe e dal lavoro svolto durante l'Unità di progetto su un particolare nodo infra­strutturale è partito il mio percorso di tesi, avendo come riferimento il lavoro ed il materiale fino ad allora accumulato. Ho deciso di ampliare le mie conoscenze sulla Cina ed in particolare sulla storia della città e dello sviluppo urbano degli ultimi tren­ta anni con il saggio svolto con la professoressa Elisabetta Forni, lavoro quest' ultimo che mi ha reso più chiaro il significato ed il valore che ha la città in Cina e come si è evoluta e continua a mutare tutt'oggi. Non è semplice per un'architetto riuscire ad immaginare luoghi lontani, ne tanto meno riuscire a progettare spazi mai visti o vis­suti, il mio approccio è stato il più possibile pragmatico, i primi obbiettivi e domande che mi sono posto potevano andare bene per qualsiasi luogo in cui un'infrastruttura incontra un paesaggio :

Può essere l'infrastruttura occasione di rinnovamento urbano e territoriale? Le infrastrutture come occasione di spazio pubblico?

Esiste una teoria del progetto infrastrutturale rispetto al tema più generale dell' ar­chitettura del paesaggio?

Quali sono le priorità più importanti che il progetto del paesaggio infrastrutturale deve affrontare?

Queste ed altre domande mi sono posto, come per esempio il fattore Tempo e Velo­cità , variabili essenziali nel progetto infrastrutturale. A queste riflessioni è seguito uno studio più approfondito sulla città prendendo in esame una serie di tematiche come il waterfront e il rapporto che ha la popolazione con l'acqua; i modelli abita­tivi esistenti e quelli futuri, la rete infrastrutturale urbana esistente e quella prevista, il greennetwork il waternetwork, gli spazi pubblici e commerciali. Tutto questo ha fatto da base al mio progetto. Progetto che parte da riflessioni sulla città ed arriva ad esaminare dettagli costruttivi. Di fatto vengono affrontati diversi aspetti: quello in­frastrutturale, quello dello spazio pubblico e quello architettonico. La tesi è divisa in capitoli: inizia con lo studio della città, riporta le tavole dell'unità di progetto , i pro­getti di riferimento, la relazione di progetto e le tavole. La tesi si chiude con il lavoro svolto con la professoressa Elisabetta Forni: Studio dello sviluppo urbano cinese. Il lavoro analizza l'era delle riforme cinesi, il contesto istituzionale e politico, i cam­biamenti e i drammatici disagi dell'urbanizzazione contemporanea.

Relatori: Gustavo Ambrosini, Elisabetta Forni
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AN Opere di ingegneria civile, trasporti, comunicazioni
U Urbanistica > UB Architettura del Paesaggio
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (Progettazione Urbana E Territoriale)
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2625
Capitoli:

PRIME RIFLESSIONI

INTRODUZIONE

CONTESTO REGIONALE

STRADA E TRASPORTI:

-Acqua e rete di strada

-Street Life

-Variazione di strada e adattabilità

-Rete stradale urbana

LUNGO LAGO

-Il Lungolago come opportunità di sviluppo sostenibile

-Opportunità e sfide

-Sviluppo sostenibile

RESIDENZA, DENSITÀ E USO DEL SUOLO

-Strade principali/secondarie

-Tipologia di residenza

-Coservazione

-Cultura/Equità

ANALISI DEL SITO

POLITICHE DELL'USO DEL SUOLO

L'ACQUA

-Contesti storici

-Le diverse tipologie di acqua

-Rete idrica per il trasporto

-Vincoli

STRADE

-Reti stradali e collegamenti

MODELLI ABITATIVI

-Tipologie di alloggio

VILLAGGI

-Analisi del sito

-Futuro Sviluppo

-Limitazione della programmazione

WATERFRONT

-Linee giuda per gli spazi aperti

-Linee giuda per la programmazione di momenti ricrativi

-Linee giuda per 1’architettura/Progettazione urbana

-Linee giuda di programmazione commerciale

-Linee giuda per il controllo dell'inquinamento

-Forme di sviluppo del waterfront

-Possibilità per Zhaoqing

SPAZI APERTI

-Modelli e condizioni esistenti

-Sfide

-Opportunità

-Raccomandazioni

TAVOLE UNITA' DI PROGETTO

PREFAZIONE

TAVOLA 1

TAVOLA 2

TAVOLA 3

TAVOLA 4

PROGETTO RELAZIONE DI PROGETTO

MATERIALI DI PROGETTO

VEGETAZIONE

TAVOLA 1

TAVOLA 2

TAVOLA 3

TAVOLA 4

TAVOLA 5

TAVOLA 6

TAVOLA 7

TAVOLA 8

TAVOLA 9

TAVOLA 10

TAVOLA 11

PROGETTI di RIFERIMENTO

-QINHUANGDAO, BOTANIC GARDEN

-SHANGHAI, HOUTAN PARK

-QINHUANGDAO.TANGHE RIVER PARK

-TAIZHOU, THE FLOATING GARDENS-YONGNING RIVER PARK

-MASTER DESIGNER’S GARDEN PLOT

STUDIO DELLO SVILUPPO URBANO CINESE

L'ERA DELLE RIFORME, LA CINA DIVENTA UNA POTENZA MONDIALE

-Distruggere il vecchio per stabilire il nuovo

-Il capitalismo con caratteristiche cinesi e il Nuovo villaggio socialista

-Sogni utopici e una società dello spettacolo

-Attuale consumo di risorse e futuro sostenibile

IL CONTESTO ISTITUZIONALE E POLITICO NELLA URBANIZZAZIONE CINESE

-Hukou: sistema di Censimento

-Governo e gestione amministrativa

-Politiche sull'uso del suolo

L'URBANIZZAZIONE CONTEMPORANEA DELLA CINA, ATTRAVERSO CAMBIAMENTI E DRAMMATICI DISAGI.

L'URBANIZZAZIONE IN CINA NELL'ETÀ DELLA RIFORMA

LA FINE DELL'UTOPIA CINESE

-Imparare dall'utopia

-Guadagnare dall'utopia

-L'utopia come mezzo di consumo

-Inseguire l'Utopia

-Verso la fine dei sogni utopici

LA CITTÀ CINESE UN'UTOPIA AUTOSUFFICENTE

Città Slick

Città Organiche

A metà strada

Mondi paralleli

LA CITTA "DEL POPOLO"

VITA DI STRADA E "CITTA DEL POPOLO"

URBANITÀ SCONOSCIUTA: VERSO I VILLAGGI IN CITTA

VILLAGGI URBANI

BIBLIOGRAFIA

RINGRAZIAMENTI

Bibliografia:

Maria Weber, La Cina Alla Conquista del Mondo la società, la politica, l'economia e le relazioni internazionali, New Camptom editori, 2006.

Wang Hui, Il nuovo ordine cinese società,politica ed economia in transizione, manifestolibri srl, 2006.

Rem Koolhaas, Singapore Songlines ritratto di una metropolitana Potemkin... o trentanni di "tabula rasa", Quodlibet, Alessandra Bonetti, Ipiccoli giardini cinesi tra contemplazione e sorpresa, edizioniAnordest, 2010.

J.P:Dollè, P. Jonathan, Conversazione sulla Cina tra un filosofo e un architetto, ObarraO edizioni, 2008. Maurizio Polillo, Il giardino cinese, una tradizione millenaria, Guerrini e Associati, 1996. Anthony Yeh, Developing a Competitive Pearl River Delta, Hong Kong University Press, 2006. Laurence Liauw, 'Shenzhen City Focus’ World Architecture, October 1998.

Rem Koolhaas, Chuihua Judy Chung, Jeffrey Inaba and Sze Tsung Leong, Great Leap Forward: Harvard Design School Project on the City, Taschen GmbH, 2001.

Ole Bouman, in Volume 8: Ubiquitous China, Archis, No 2, 2006.

Neville Mars, in Cities from Zero, AA Publications, 2006.

Guangming New City International Competition documents, Shenzhen Planning Bureau, 2007.

National Geographic - Chinese Edition, May 2008, pp 176-80 .

National Geographic Atlas of China, 2008.

Rem Koolhaas, 'Pearl River Delta/10 Years Later, Urban China magazine, N. 3, 2006, pp 14, 118.

Rem Koolhaas and Bruce Mau, S, M, L, XL, Monacelli, 1995.

Gao Ruxi and Luo Mingyi, The Economic Development of City Regions in China, Yunnan University Press (Kunming), 1998.

Li Peilin, Report on Social Stratification in Contemporary China, Liaoning Peoples Publishing House (Shenyang), 1995. Liu Xiaobo, Monologhi del giorno del giudizio, Mondadori, 2011.

Tiziano Terzani, la porta proibita, Tea, 2011.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)