polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Uno sguardo eclettico : la rappresentazione delle sequenze spaziali come dispositivo di progetto : un'esperienza a Mondovì.

Guerra, Giulia and Oggero, Elisabetta

Uno sguardo eclettico : la rappresentazione delle sequenze spaziali come dispositivo di progetto : un'esperienza a Mondovì.

Rel. Antonio De Rossi, Andrea Del Piano. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (Progettazione Urbana E Territoriale), 2010

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

(mancante)

Relatori: Antonio De Rossi, Andrea Del Piano
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: D Disegno industriale e arti applicate > DH Disegno
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (Progettazione Urbana E Territoriale)
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2207
Capitoli:

1.I linguaggi contemporanei di rappresentazione dello spazio aperto

2.Dispositivi spaziali

3.Abaco di immagini contemporanee

4.Dieci casi di sequenze spaziali

5.La ricerca "dell'effetto borgo" nella corrente del New Urbanism

6.Esempi di letture urbane: un'esperienza a Mondovì

7.Percorso progettuale

8.Zoom di progetto

9.Feedback

Bibliografia:

•Smithson Alison, Urban Structuring:Studies ofAiison andPeterSmithson, Studio Vista, Londra 1957)

•Lynch Kevin, The image ofthe city, MIT Press, Cambridge, 1960

•Cullen Gordon, Townscape, The Architectural Press, London 1961

•Pierre Bourdieu, Esquisse d'une théorie de lapretique, Droz, Parigi-Ginevra, 1972

•Robert Venturi, Learningfrom Las Vegas, MIT Press, Cambridge, 1972

•Newman Oscar, Defensible space: people and design in thè vioientcity, Architectural press, London, 1973

•Tatarkiewicz Wladyslaa, Storia di Sei Idee, Aesthetica Edizioni, Palermo 1976 •Jan Gehl, Livetmellem Husene, Arkitektens Forlag, Germany, 1980

•Lynch Kevin, II senso del territorio, II Saggiatore, Milano, 1981

•Krier Rob, Lo spazio della città, CLUP, Milano, 1982

•Roggero Mario Federico, II parco e la città, Alinea, Firenze, 1986

•Howard Ebenezer, Garden citìes ofto-morrow, Attic Books, Eastbourne, 1985

•Mario Gandelsonas, The Urban Text, The MIT press, Cambridge, 1991

•Boeri Stefano, Lanzani Altura, Marini Edoardo, // territorio che cambia. Ambienti, paesaggi e immagini della regione urbana milanese, Segesta-Aim, Milano 1993

•Koolhaas Rem, S, M, L, XL : Office for Metropolitan Architecture, The Monacelli press, New York, 1998

•Andre Corboz, Ordine sparso: oggetti sull'arte, il metodo, la città e il territorio, Francio Angeli Milano, 1998

•Viganó Paola, La città elementare, Skira, Milano, 1999

•Cortesi Isotta, II parco pubblico: paesaggi 1985-2000, Federico Motta editore, Milano, 2000

•Bianchetti Cristina, Segni, Sala, Pescara, 2002

•Palma Riccardo, L'Immaginario Cartografico dell'Architettura, Tecnograph, Bergamo 2002

•Nicolin Pierluigi, Dizionario dei nuovi paesaggisti, Skira, Milano, 2003

•Stefano Boeri, Multìplicity USE: uncetain states of Europe, Skira, Milano, 2003

•Scotini Mario, Empowerment cantiere Italia, SilvanaEditoriale, Milano, 2004

•Secchi Bernardo, La città del ventesimo secolo, Laterza, Roma, 2005

•Pansoya Di Borio, Umberta Architectural design. 1953-1964. Rei. Rosso, Michela. Politecnico di Torino, 1. Facoltà di Architettura, Corso di Laurea in Architettura (costruzione), 2009

•G. Guarda, "Un esperimento di disegno urbano", in Edilizia Moderna, 1966

•Bernardo Secchi, La forma della città, progetti, visions, scenari, in Planum, www.planum.net, 2004

•Di Giovanni Andrea, Public space public li fé, in Planum, www.planum.net, 2007

•Lynch Kevin, The image ofthe city, Massachusetts Institute, New York, 1960

•Appleyard Donald, The viewfrom thè road, MIT, Cambridge, London, 1964

•Lynch Kevin, II senso del territorio, II saggiatore, Milano, 1981

•Rossi Aldo, L'architettura della città, CittàStudi, Milano, 1995

•Munarin Stefano, Tracce di città, Angeli, Milano, 2001

•Rosa Elena, Baracche marine ai margini di un porto, Neos, Genova, 2002

•Koolhaas Rem, Delirious New York : un manifesto retroattivo per Manhattan, Electa, Milano, 2009

•Segre Daniele, // treno entra in città, tesi laurea Politecnico di Torino, a.a. 2009/2010, rei. Berta Mauro

•Bréton Andre, Primo manifesto del surrealismo (Manifeste du surréalisme, 1924), Edizioni del Cavallino, Venezia, 1945

•Gregotti Vittorio, // territorio dell'architettura, Feltrinelli Economica, Milano, 1972

•De Carlo Giancarlo, La progettazione nel rapporto con le istituzioni e i cittadini. Il caso del Villaggio Matteotti a Terni, CLUP, Milano, 1981

•Tschumi Bernard, Cinégramme folle, le pare de la Villette, Champ Vallon Seyssel,1987

•Celestini Gianni, Mosaico urbano. Frammenti di città nel progetto d'autore,Gruppo Editoriale Marcon,Città di Castello, 1994

•De Carlo Giancarlo, immagini e frammenti, Electa, Milano,1995

•Rigillo Marina, Miralles, Architettura tra artificio e natura : progetti dal 1984 al 1990, Gangemi, Roma, 1994

•De Carlo Giancarlo, Nelle città del mondo, Marsilio, Venezia,1995

•Auricoste Isabelle, Yves Brunier, Birkhàuser, Basilea, 1996

•Turner Jane (a cura di), The Dictionary ofArt. 7, New York, Grove, 1996

•Tagliabue Benedetta Miralles, Enric Miralles : opere e progetti, Electa, Milano, 1996

•Schwartz Martha, Transfiguration ofthe commonplace, Spacemaker, Washington(D.C.),1997

•Cortesi Isotta, // parco pubblico: paesaggi 1985-2000, Federico Motta editore, Milano, 2000

•Palma Riccardo, L'Immaginario Cartografico dell'Architettura, Tecnograph, Bergamo 2002

•Damiani Giovanni, Bernard Tschumi, Skira, Milano,2003

•Sheeler Jessie, Lawson Andrew, Little Sparta: thegarden oflan Hamilton Finlayfrances Lincoln,London 2003

•Spens Michael, Modern Landscape, Phaidon, Londono, 2003

•Massad Fredy, Enric Miralles : metamorfosi del paesaggio, Testo & Immagine Torino, 2004

•Zagari Franco, Questo è paesaggio, Mancosu editore, Roma, 2006

•Lambertini Anna, Fare parchi urbani, Firenze University Press, Firenze, 2006

•Spoerry Francois, L'Architecture douce, Édition Robert Laffont, Paris, 1977

•Ross Andrew, Celebration: la città perfetta, Arcana, Roma, 2001

•Petrini Cario, Slowfood.Le ragioni del gusto, Laterza, Milano, 2003

Articoli su riviste

•Krier Leon, Martinelli Stefano, Città Nuova, quartiere residenziale e servizi, Alessandria: Leon Krier, Gabriele Tagliaventi, Tagliaventi Associati, in "Aion: rivista internazionale di architettura", n. 1, 2000, pp. 40-65

•Il quartiere Pista secondo Krier, in "Casabella", Apr. 2000, pp. 20-27

•Krier Leon, II progetto di Poundbury: sviluppo del Ducato di Cornovaglia, Dorchester, Dorset, in "Aion: rivista internazionale di architettura", n. 13, 2006, pp. 86-91

•Vitruvius, De Architectura, Libro VI, Capitolo I, Paragrafo 12, 25 a.C

•Ruskin John, Thestone ofVenice, Voi.Il, Da Capo Press, London, 1853

•Ricci Corrado (a cura di), Per inaugurare la Scuola fiorentina di Architettura, in "Annuari delia Regia Scuola Superiore di Architettura di Firenze", Biblioteca della Facoltà di Architettura di Firenze, 1930-1931, pag 15-23

•Heidegger Martin, Sein und zeit, in Jahrbuch fur philosophie und phanomenologische Foschung, vol.lll,Halle, 1927, trad. it. Di P.Chìodi, Essere e tempo, Bocca, Milano, 1953

•De Micheli M., Treccani E. (a cura di), II Realismo, lettere e scritti di G. Courbet, Universale Economica, Milano 1954

•Cullen Gordon, Townscape, The Architectural Press, London, 1961

•Giedion Sigfried, Times, Space andArchitecture, Harvard University Press, Cambridge, 1967

•Zevi Bruno, Storia dell'architettura moderna, voi II, Einaudi, Torino, 1973

•Spoerry Francois, L'Architecture douce, Édition Robert Laffont, Paris, 1977

•Law Olmsted Frederick, Civilizingamerican cities, The Mit Press, Cambridge, 1979

•Cesare De Seta (a cura di), Rogers Ernesto Nathan, Gli elementi del fenomeno architettonico, Guida, Napoli,1981

•Curtis William J.R., Modern Architecture since 1900, Phaidon, London, 1982

•Watkin David, Architettura e moralità, Jaka book, Milano, 1982

•Blake Peter, La forma segue il fiasco, Alinea, Firenze, 1983

•Krier Leon, Houses, Palaces, Cities, Architectural Design, Londra, 1984

•Krier Leon, Leon Krier: scritti e disegni, Cluva, Venezia, 1984

•Frampton Kenneth, Storia dell'Architettura Moderna, Seconda Edizione Aggiornata, Zanichelli, Bologna,1986

•Tagliaventi Gabriele, Alla ricerca della forma urbana, Patron, Bologna 1988

•Barozzi Anna e Tagliaventi Gabriele (a cura di), II ritorno alla città, Franco Cosimo Panini, Modena, 1990

•Blomfield Robert, Modernismus, Alinea, Firenze, 1996

•Jacobs Jane, Edge of Empire: Postcolonialism and thè City, Routledge, Londra, 1996

•Montanari Guido, La storia per il progetto : dibattito critico e metodologia della ricerca, Celid, Torino 1996

•Tagliaventi Gabriele Rinascimento urbano, Grafis, Bologna, 1996

•Pigafetta Giorgio, Abbondandolo Ilaria, Le teorie tradizionaliste ne/I'architettura contemporanea, Laterza, Bari 1997

•Gioii Alessandro, L'altra modernità, Alinea, Firenze, 1998

•Larry R. Ford, Lynch revisited: New urbanism and theories ofgoodcity form, The Johns

•De Rossi Antonio (a cura di), Linee nel paesaggio: esplorazioni nei tenitori della trasformazione, Utet, Torino, 1999

•Montanari Guido, Giuseppe Momo ingegnere- architetto: la ricerca di una nuova tradizione tra Torino e Roma, Celid, Torino, 2000

•Tagliaventi Gabriele, Rinascimento urbano: la città nel terzo millennio, Teleura Milano, 2000

•Tagliaventi Gabriele (a cura di), L'altra modernità 1900-2000, Dogma, Savona, 2000

•Krier Leon, Città Nuova (cd-rom), Sivim, Alessandria, 2001

•Ross Andrew, Celebratìon: la città perfetta, Arcana, Roma, 2001

•Tagliaventi Gabriele, New Urbanism, Alinea, Firenze, 2002

•Lefaivre Liane, Tzonis Alexander, Criticai regionalism: architecture andidentity in a globalised world, Prestel, Munich, 2003

•Tagliaventi Gabriele, Mollo Luigi, Architecture in thè Aged of Globalization, Alinea, Firenze, 2003

•Secchi Bernardo, Prima lezione di urbanistica, Laterza, Bari, 2004

•Pigafetta, Giorgio, Architettura dell'imitazione : teoria dell'arte e architettura fra XVe XXsecolo, Alinea,Firenze 2005

•Romano Marco, L'estetica della città europea, Einaudi, Torino, 2005

•Montanari Guido, Crippa Maria Antonietta, Città, architettura, tradizione, Alinea, Firenze, 2006

•Moneo Rafael, Costruire nel costruito, Allemandi, Torino, 2007

Artìcoli su riviste:

•Frampton Kenneth, Towards a Criticai Regionalism: Six Points for an Architecture of Resistance, in "The Anti-Aesthetic", Bay Press, Washington, 1983, pp. 16-30

•Frampton Kenneth, Anti-tabula rasa: verso un Regionalismo critico, in "Casabella", n. 500, marzo 1984, pp. 22-25

•Mumford Lewis, Thesouth in Architecture, in "The Architectural Review", n.176, ottobre 1984, p.120

•Tamagno Elena, L'intervento di ricostruzione di Grangesises, in "Atti e Rassegna Tecnica della Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino", gen./feb, Torino 1988, pp. 48-62

•Colquhoun Alan, Osservazioni sul concetto di regionalismo, in "Casabella" n. 592, luglio-agosto 1992, pp.51-55.

•Toulier Bernard, Vigato Jean-Claude, Vers une reconnaissance, in «Monuments historiques», n. 189, settembre-ottobre, 1993, pp. 4-5.

•Sozzetti Roberto, Complesso residenziale al posto dell'ex Olva, in"ll piccolo, Giornale di Alessandria e provincia", 26 Iugliol996, pp.15

•Il quartiere Pista secondo Krier, in "II piccolo, Giornale di Alessandria e provincia", 27 luglio 1996, pp. 18

•Sozzetti Roberto, II Rinascimento del quartiere Pista secondo Krier, in"ll piccolo, Giornale di Alessandria e provincia", 16 Iugliol996, pp.17

•Frampton Kenneth, Universalism and/or regionalism, in "Domus" n. 782, maggio 1996, pp. 4-8.

•Internazionalismo critico, in "Casabella", numero monografico n. 630-631, gennaio-febbraio 1996

•Krier Leon, Martinelli Stefano, Città Nuova, quartiere residenziale e servizi, Alessandria: Leon Krier, Gabriele - Tagliaventi, Tagliaventi Associati, in "Aion: rivista internazionale di architettura", n. 1, 2000, pp. 40-65

•Città = Towns andcities, in "A & C international : Archi & colonne : rivista di architettura e urbanistica", n. 7/8, 2000, pp. 38-117

•Il quartiere Pista secondo Krier, in "Casabella", Apr. 2000, pp. 20-27

•Granata Elena, Propensione al borgo e socializzazione comunitaria come lunga rientranza nel crisma, in "Territorio", n. 34, 2005, pp. 67-69

•Krier Leon, II progetto di Poundbury: sviluppo del Ducato di Cornovagiia, Dorchester, Dorset, in "Aion: rivista internazionale di architettura", n. 13, 2006, pp. 86-91

•Curtis William J.R., Architettura moderna e memoria: nuove percezioni del passato, in "L'architettura moderna dal 1900", Phaidon, London, 2006, pp. 617-619.

•Lynch Kevin, The image ofthe city, MIT Press, Cambridge, 1960

•Koolhaas Rem, 5, M, L, XL : Office for Metropolitan Architecture, The Monacelli press, New York, 1998

•Viganó Paola, La città elementare, Skira, Milano, 1999

•Boeri Stefano, Multipiicity USE: uncetain states of Europe, Skira, Milano, 2003

•Zagari Franco, Questo è paesaggio, Mancosu editore, Roma, 2006

Sitografia:

http://www.negoziobluarchitetti.it/

http://www.borgomedioevaletorino.it/ http://www.mcarthurglen.it/serravalle/home/home.php

http://www.mondovicino.it/

http://www.marthaschwartz.com/

http/www.rinascimentourbano.it/

http/www.newurbanism.com/

http/www.avoe.org/

http/ www.ceunet.org/

http://www.mirallestagliabue.com

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)