polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Una proposta residenziale cohousing per la riqualificazione dei quartieri portuali d'Arenc a Marsiglia.

Giua, Ettore Fabio and Gerace, Carmine

Una proposta residenziale cohousing per la riqualificazione dei quartieri portuali d'Arenc a Marsiglia.

Rel. Paolo Mellano, Laurent Hodebert. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura, 2010

Abstract:

La nostra tesi di laurea esamina il tema della progettazione architettonica ed urbana, volta alla realizzazione di un progetto che, partendo dalla scala della città affronta le problematiche ad essa legate e offre soluzioni valide anche alla scala dell'edificio.

Il nostro lavoro, una proposta residenziale per un'area dismessa limitrofa al porto di Marsiglia, coniuga da un lato la volontà di misurarci con i temi relativi alla progettazione di unità abitative cohousing e dall'altro il proposito di operare sul tessuto urbano della città di Marsiglia. La scelta di questa città non è stata casuale perché fin da subito ci ha colpito la vasta operazione di riqualificazione urbana messa in atto dallo Stato francese denominata Euromediterranée. Altro fattore determinante è quello dato dalla possibilità di confrontarci con la cultura architettonica ed urbanistica francese e di avere l'occasione di provare a dare una risposta alle problematiche relative ad un ambiente diverso da quello in cui ci siamo formati.

Siamo dunque partiti dalla storia della città e dall'analisi della sua stratigrafia urbana attraverso lo studio della cartografia, antica e contemporanea, inerente ad essa; questo ci ha permesso di creare un confronto con i progetti in atto per la riqualificazione di alcune aree, oggi dismesse e senza una vera identità, come quella del porto. Abbiamo dunque elaborato un piano guida seguendo il disegno del territorio e i suoi punti di forza, vagliando le diverse possibilità di soluzione alle problematiche che lo caratterizzano; la principale consiste nella frammentazione di un tassello di città, la Trame Mirès, e la conseguente interruzione dei rapporti con la stessa, il nostro progetto si propone, dunque, di riallacciare quest'area al grande puzzle del territorio metropolitano marsigliese, creando dei luoghi adatti alle esigenze di una città contemporanea. Ci siamo confrontati con le caratteristiche di questa parte della metropoli, come la densità edilizia e la permeabilità della trama degli isolati, rispettandone però l'identità e la morfologia e cercando di creare un nuovo tessuto che fosse coerente con quello preesistente.

In un secondo momento abbiamo approfondito una parte del nostro piano guida a livello architettonico, progettando tre edifici residenziali a tipologia abitativa cohousing. Questa scelta è stata motivata dalla volontà di risolvere alcuni problemi legati all'abitare contemporaneo. Abbiamo quindi creato delle unità abitative eterogenee per dimensione e volume, unite da un sistema di servizi e spazi che permettano di favorire la socialità tra le persone che vi abitano. Ci siamo dovuti rapportare, oltre che alle tematiche della progettazione architettonica, anche con quelle legate al giusto livello di privacy da dare all'utenza, cercando di facilitare gli scambi interpersonali ed al contempo garantire il rispetto dell'intimità personale. Questa sperimentazione di nuove soluzioni abitative, ci ha fatto riflettere e ci ha permesso di offrire una nostra interpretazione personale del vivere la città.

Relators: Paolo Mellano, Laurent Hodebert
Publication type: Printed
Subjects: R Restauro > RC Restauro urbano
A Architettura > AO Design
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GD Estero
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura
Classe di laurea: UNSPECIFIED
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/1838
Chapters:

INTRODUZIONE

SEZIONE I - Storia dello sviluppo urbano della città.

Il porto storico e la "città sedimentaria".

1.1 Dalle origini all'epoca medievale.

1.2 Una razionalità spaziale ed i tempi moderni della città-porto.

1.3 La scelta della Joliette.

1.4 Centralità, percorsi urbani e frammentazione della città.

1.5 La lottizzazione dei bacini.

1.6 Jules Mirés e la Societé des Ports.

1.7 Paulin Talabot e la Compagnie des Dock et Entrepots.

1.8 Dalla lottizzazione autonoma alla frammentazione della città.

1.9 La centralità ed il resto dei grandi progetti.

1.10 La riconversione edilizia e le dinamiche urbane del XX secolo.

1.11 La città per piani.

Bibliografia.

SEZIONE II - L'Euroméditerranée.

L'Euroméditerranée.

2.1 Z. A. C. Zones d'Aménagement Concertées, le zone di pianificazione concordata.

2.2 Verso un nuovo orizzonte: il progetto d'estensione dell'Euroméditerranée.

2.3 Parc Habitè: un progetto urbano situato sulle aree industriali dismesse direttamente collegate con le attività portuali.

Bibliografia.

SEZIONE III - Progetto.

3.1 Analisi delle potenzialità e dei punti critici.

3.2 Un piano urbano di connessione tra le aree dismesse ed il resto della città.

3.3 L'evoluzione storica dell'abitare: L'Unite d'Habitation e le sue influenze sulle tipologie abitative moderne.

3.4 Un differente modo di vivere è possibile?

3.5 Una proposta per la riqualificazione e rifunzionalizzazione del quartiere Arenc attraverso un progetto residenziale co-housing sugli isolati 2B e 3B del Parc Habité.

Bibliografia.

CONCLUSIONI

SEZIONE IV - Allegati.

Bibliography:

Sezione I

Aydalot P., Bergeron L. et Roncayolo M., Industrialisation et croissance urbaine dans la France du XIXe siècle, Université de Paris I, Paris 1981.

Bonillo J.L., Borruey R., Espinas J.D., Picon A., Marseille, Ville & Port, Editions Parenthèsis, Marseilles 1991.

Duby G., Histoire de la France urbaine, Paris, Seuil, 1980-1985, 5 tomes.

Louis P., Marseille, Chambre de Commerce, Marseille 1988.

Hérubel M., L'homme et la côte. Etude d'économie maritime, Gallimard, Paris 1936.

Konvitz J.W., Cities and the Sea / Port City Planning in early Modern Europe, The Johns Hopkins University Press, Baltimor-London 1978.

Rambert G., Marseille, la formation d'une grande cité moderne. Etude de géographie urbaine, Marseille 1934.

Roncayolo M., Croissance et division sociale de l'espace urbain. Essai sur la genèse des structures urbaines à Marseille, thèse, Université de Paris I, Paris 1981.

Urbain P., L'Unité de lieu. A propos des projets de rénovation de la vieille ville de Marseille au XIXe siècle, Ecole d'Architecture de La Villette, Paris 1979.

Vaucravers C, Marseille! Fos, vingt siècles devant la mer. Mémoires d'un porty Marseille, Port autonome, Marseilles 1981.

ARCHIVES DÉPARTEMENTALES DES BOUCHES-DU-RHÔNE

- Sui progetti di pianificazione e di estensione della città di

Marsiglia:

Beaudouin E., Plan d'aménagement et d'extension de la ville de Marseille, Marseille 1942 (vil o 10/4 et Fi 2753).

- Sui progetti dei docks di Marsiglia:

VI s H/3, Docks à la Joliette, 1832-1865

VI s H/5, Divers projets d'agrandissement du port, 1835-1854

- Sulla Compagnie des Docks et Entrepôts de Marseille : VI S 12/1 - 12/16, 15 (1860-1924)

CENTRE DE DOCUMENTATION DE L'AGENCE D'URBANISME DE L'AGGLOMÉRATION MARSEILLAISE :

- Commune de Marseille - Plan d'occupation des sols, Arrêté préfectoral du 30 juin 1978, Agence d'Urbanisme de l'Agglomération marseillaise.

ARCHIVES MUNICIPALES DE LA VILLE DE MARSEILLE :

- Sui progetti di ingrandimento della città di Marsiglia e delle sue fortificazioni :

Serie DD. 238, 239, 273

- Sull'estensione storica del porto di Marsiglia :

Serie CC. 188, 231, 290

Sezione II

E.P.A.E.M., Ateliers Lion Architectes Urbanistes Mandataire Commun, Ilex Paysage Urbanisme, Kern Architecture Urbanisme, Menighetti Programmation, Alphabeth Scénographe, Betere Conseil (a cura di), Cité de la Méditerranée, Plan de Reference, Etape 4, Marseille ottobre 2005.

E.P.A.E.M., Ateliers Lion Architectes Urbanistes Mandataire Commun, Ilex Paysage Urbanisme, Kern Architecture Urbanisme (a cura di), Etude de capacité, Ilot 6C, parcelles E16, E17, E14, Programme mixte, Marseille marzo 2007.

E.P.A.E.M., Ateliers Lion Architectes Urbanistes Mandataire Commun, Ilex Paysage Urbanisme, Kern Architecture Urbanisme, (a cura di), CCCT, Principes d'Orientation pour la réalisation du "Parc Habité", ZAC Cité de la Méditerranée, Marseille gennaio 2008.

E.P.A.E.M. (a cura di), Cahiers des clauses techniques, Mission de maitrise d'ouvre pour l'amenagement des espaces pubblics d'Arenc, Marseille giugno 2008.

SITOGRAFIA

http://www.euromediterranee.fr/

http://www.agam.org/

Sezione III

Dominique Lyon, Anriet Denis, Olivier Boissière, Le Corbusier: uomo e architetto, Key Book Arte/Rusconi Libri, Genova 2001.

Matthieu Lietaert (a cura di), Cohousing e condomini solidali, Guida pratica alle nuove forme di vicinato e vita in comune, Editrice Aam Terra Nuova, Firenze 2007.

Maria Alessandra Segantini, Atlante dell'abitare contemporaneo, Editrice Skira, Milano 2008.

Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)