polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Fondatori di startup di Intelligenza Artificiale in Europa: analisi del percorso accademico e dell'origine geografica. = Founders of Artificial Intelligence startups in Europe: analysis of the academic path and geographical origin.

Francesca Arnaud

Fondatori di startup di Intelligenza Artificiale in Europa: analisi del percorso accademico e dell'origine geografica. = Founders of Artificial Intelligence startups in Europe: analysis of the academic path and geographical origin.

Rel. Emilio Paolucci, Elettra D'Amico. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale, 2020

[img] PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Restricted to: Repository staff only until 9 December 2021 (embargo date).
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (5MB)
Abstract:

L’Intelligenza Artificiale è considerata, oggigiorno, la nuova rivoluzione industriale in ambito scientifico-tecnologico e la sua evoluzione è così dirompente che sta attirando le attenzioni di tutti i settori industriali. A tal proposito, il presente elaborato di tesi si pone l’obiettivo di analizzare questa tendenza in continua crescita affrontando dapprima un focus sulla storia e sugli sviluppi dell’AI, concentrandosi poi sulle diverse classificazioni che la caratterizzano ed infine uno sguardo ai trend mondiali. Con l’ausilio di articoli della Commissione Europea, è stata definita una categorizzazione dell’intelligenza artificiale all’interno della quale sono state racchiuse le attività che possono essere svolte con l’AI, nella maggior parte dei rami imprenditoriali. L’analisi procede con una focalizzazione sulle startup: imprese giovani ed innovative capaci di coglie le tecnologie emergenti ed applicarle nei propri core business, delle quali è fornita una definizione, il modus operandi, la legislatura a sostegno di un ecosistema vantaggioso e la distribuzione nel panorama europeo. Dunque, i dati raccolti fanno riferimento alle startup europee, fondate tra il 2005 e la prima metà del 2020, che fanno esplicito riferimento alla creazione o all’uso dell’AI nel proprio business. L’estrapolazione di tali informazioni ha permesso la realizzazione di 3 distinti database all’interno dei quali sono state evidenziate caratteristiche specifiche in relazione alle singole startup, ai relativi fondatori e agli investitori che hanno finanziato i progetti, al fine di evidenziare quali siano le inclinazioni europee di fronte a questo fenomeno. In particolare, oltre alla presentazione dei fatti generali che sottolineano dove si rivolge l’interesse di questo ambito, il lavoro si concentra sull’esaminazione delle caratteristiche dei fondatori. Nello specifico, si è tracciato lo spostamento dei fondatori dal luogo di nascita a quello di fondazione della startup, considerato inoltre il Paese di studi, cercando di portare alla luce le cause e i percorsi più ricorrenti per valutare la presenza di eventuali hubs cruciali nell’eurozona. Tali ricerche sono effettuate prendendo in considerazione le AI activities più finanziate a livello europeo, come approssimazione degli ambiti di maggior interesse nel panorama europeo.

Relators: Emilio Paolucci, Elettra D'Amico
Academic year: 2020/21
Publication type: Electronic
Number of Pages: 157
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-31 - MANAGEMENT ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/16450
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)