polito.it
Politecnico di Torino (logo)

La figura dell'IT Auditor: critiche e scenari futuri = IT Auditor: criticisms and future scenarios

Gemma Gualtieri

La figura dell'IT Auditor: critiche e scenari futuri = IT Auditor: criticisms and future scenarios.

Rel. Emilio Paolucci. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale, 2020

[img] PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Restricted to: Repository staff only until 27 September 2021 (embargo date).
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (6MB)
Abstract:

Il seguente lavoro di tesi partirà illustrando la figura del revisore legale dei conti, nel quadro del sistema capitalistico, il quale assume una posizione di garante della trasparenza e della veridicità dei bilanci contabili. L’attenzione sarà posta sui sistemi informativi che, data la crescente complessità dei processi aziendali, sono indispensabili per supportare la rendicontazione finanziaria e contabile e per garantire maggiore correttezza. Con il tempo, infatti, il sistema contabile si è trasformato da solo raccoglitore ed elaboratore di dati di natura contabile ed economica a polmone informativo principale di tutta l’azienda. Da qui l'importanza di monitorare i rischi che intaccano i sistemi informativi, quindi la necessità di una figura ad hoc quale IT Auditor che fornisce valutazioni di adeguatezza e robustezza dei sistemi informativi a supporto dei processi fiscali e contabili ed indica mirati piani di miglioramento per aumentare l’efficacia e la robustezza dei sistemi IT. Sono descritte nel secondo capitolo le procedure attuate per revisionare i controlli interni effettuati dalle società al fine di garantire l'integrità delle informazioni finanziarie e contabili, promuovere la responsabilità e prevenire le frodi. Data la ripetitività delle attività effettuate dall'IT auditor si è valutato l'impatto che potrebbe avere l'automatizzazione di parte di esse tramite RPA (Robotic Process Automation). Una volta introdotto il processo di automazione, sarà effettuata un'analisi volta ad evidenziare benefici e rischi emergenti dal nuovo scenario tecnologico. Il focus dell'analisi verterà sul cambiamento tecnologico e sul suo impatto in termini di costi, tempi, qualità e struttura organizzativa. L'obiettivo è quello di dimostrare che l'automazione non si traduce in una semplice sostituzione di capitale umano, quanto piuttosto in una vera e propria opportunità di eliminare mansioni meccaniche e ripetitive per le risorse umane consentendo ad esse di concentrarsi a svolgere attività più significative e strategiche su cui il "tocco" umano risulta ancora indispensabile.

Relators: Emilio Paolucci
Academic year: 2019/20
Publication type: Electronic
Number of Pages: 153
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-31 - MANAGEMENT ENGINEERING
Aziende collaboratrici: DELOITTE RISK ADVISORY S.R.L
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/14273
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)