polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Tecniche geomatiche a supporto di analisi geomeccaniche = Geomatic techniques to support geomechanical analysis

Enrica Giacalone

Tecniche geomatiche a supporto di analisi geomeccaniche = Geomatic techniques to support geomechanical analysis.

Rel. Andrea Maria Lingua, Irene Aicardi. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Civile, 2019

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (19MB) | Preview
Abstract:

Oggi si assiste ad una crescente innovazione tecnologica relativa alle tecniche di rilevamento geomatico, dovuta alle sempre più avanzate soluzioni hardware e software. Ciò è dovuto al ruolo fondamentale che esse assumono nel ambito di applicazioni civili e ambientali (cartografia, rilievo catastale, idrografia, monitoraggio di strutture e infrastrutture…). La presente tesi ha come obiettivo, invece, quello di applicare la geomatica nell'ambito geologico/geomeccanico. In particolare si esplora un metodo d’indagine di pareti rocciose alternativo rispetto ai metodi tradizionali. Questi, infatti, prevedono l’azione diretta di tecnici specializzati sul luogo d’indagine, il quale può non essere di facile raggiungimento. Il caso in esame è una parete in roccia, ubicata al di sopra di un invaso, ed è soprattutto in casi come quello analizzato, che i rilievi diretti prevedono tempi e costi onerosi, nonché rischi e una maggior qualifica del personale impiegato. Le aree della geomatica che sono state toccate sono diverse, e nello specifico sono: - Rilievo topografico - Fotogrammetria - Modellazione tridimensionale. I diversi dati, rilevati tramite i suddetti approcci, sono stati poi elaborati mediante software specifici, effettuando analisi multi temporali, costruzione di modelli 3D solidi, e rilievi geologici computerizzati. Si dimostrerà altresì, che la precisione ottenuta attraverso questo metodo alternativo d’indagine è ampiamente maggiore rispetto alla precisione raggiunta con metodi classici, e l’analisi effettuata offre una visione globale dell’oggetto di studio, nonché una maggiore versatilità nell'elaborazione e interpretazione dei dati.

Relators: Andrea Maria Lingua, Irene Aicardi
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 164
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Civile
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-23 - CIVIL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/11125
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)