polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Analisi dell’impatto in atmosfera di una discarica di rifiuti speciali = Analysis of the atmospheric impact of a special landfill

Angelica Facelli

Analisi dell’impatto in atmosfera di una discarica di rifiuti speciali = Analysis of the atmospheric impact of a special landfill.

Rel. Mariachiara Zanetti, Marco Ravina, Maurizio Demaio. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio, 2019

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (6MB) | Preview
Abstract:

Il presente studio si pone come obiettivo l’analisi dell’inquinamento atmosferico derivante della Barricalla SpA, la discarica di rifiuti speciali presente a Collegno (TO). L’area di interesse è situata a nord-ovest della città di Torino, ove sono presenti la zona industriale e la tangenziale nord. Il primo passaggio necessario ha riguardato la discretizzazione di inquinamento derivante dalla tangenziale, ovvero dal traffico veicolare, piuttosto che quello derivante dalle emissioni di discarica. Essendo una discarica di rifiuti speciali, i rifiuti in ingresso sono molto diversificati sia per composizione chimica che fisica e ne consegue che le emissioni non possono essere standardizzate. Per riuscire a individuare quali specie chimiche fossero imputabili alle emissioni della discarica si è deciso di optare per una ricerca in letteratura. Ricercando articoli che caratterizzassero le emissioni da traffico veicolare per i composti organici volati e il particolato aerodisperso, è stato possibile ipotizzare che la tangenziale nord non emetta, tra i COV, solventi alogenati. Lo studio si è quindi focalizzato su questa famiglia di composti chimici, in particolare 1,2-dicloroetano e 1,2-dicloropropano, ricercando a quali rifiuti potesse essere possibile imputare tale emissione. Per l’individuazione dei rifiuti emettenti si è fatto riferimento ai conferimenti effettuati nell’anno 2017. La ricerca non è stata immediata, in quanto queste due specie sono molto volatili e quindi non risultano nelle analisi di caratterizzazione dei rifiuti conferiti. La discarica Barricalla presenta misurazioni ambientali molto accurate, in base a quanto riportato nell’AIA. Analizzando quanto misurato all’interno del gas di discarica, è stato possibile selezionare un’area di interesse delimitata dai tubi di captazione del gas che misuravano la presenza delle due specie in esame. All’interno dell’area selezionata, sono stati ricercati i rifiuti conferiti sfusi nell’anno 2017. Attraverso un’analisi sulla natura dei rifiuti conferiti, sono stati ritenuti come degni di nota quelli classificati con il codice CER 190304*, ovvero “rifiuti contrassegnati come pericolosi, parzialmente stabilizzati”. Questi derivano da piattaforme di trattamento degli stessi; lo studio quindi si è volto alla comprensione di quali rifiuti costituenti il codice CER 190304* potessero contenere 1,2-dicloroetano e 1,2-dicloropropano. Valutando l’elenco dei ciò che costituisce tale codice CER, considerando la natura e le caratteristiche chimiche, è stato possibile ipotizzare che la presenza di questi inquinanti nelle emissioni aeriformi dalla discarica, fossero legate alla presenza di “fanghi da trattamento in loco di effluenti chimici da processi chimici organici” (codice CER 07), “rifiuti non specificati altrimenti nell'elenco e prodotti fuori specifica e prodotti inutilizzati” (codice CER 16.03) e da “rifiuti prodotti da impianti di trattamento dei rifiuti, impianti di trattamento delle acque reflue fuori sito, nonché dalla potabilizzazione dell'acqua e dalla sua preparazione per uso industriale” (codice CER 19). Come ultimo passaggio, è stato ritenuto utile uno studio dell’analisi di rischio per i lavoratori della discarica Barricalla SpA considerando l’esposizione a tutti i COV misurati dall'analisi di qualità dell’aria.

Relators: Mariachiara Zanetti, Marco Ravina, Maurizio Demaio
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 123
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-35 - ENVIRONMENTAL ENGINEERING
Ente in cotutela: Universitat Rovira i Virgili - URV (SPAGNA)
Aziende collaboratrici: Barricalla S.p.A.
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/10212
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)