Politecnico di Torino (logo)

L’illuminazione del Castello di Masino come strumento di comunicazione e valorizzazione

Carrozzo, Federica

L’illuminazione del Castello di Masino come strumento di comunicazione e valorizzazione.

Rel. Chiara Aghemo, Elena Fregonara, Rossella Taraglio. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il restauro e valorizzazione del patrimonio, 2017

Abstract:

Il lavoro ha lo scopo di delineare un progetto di illuminazione architetturale per il Castello di Masino, un Bene del Fondo Ambiente Italiano (FAI), collocato all’interno del territorio del Canavese. L’obiettivo principale è la valorizzazione di un Bene dotato di un alto valore culturale, che riveste l’importante ruolo di landmark all’interno del territorio in cui si inserisce.

Si è partiti da un’approfondita analisi del contesto del Bene, attraverso l’osservazione dei circuiti di Beni affini al Castello di Masino: i circuiti dei Castelli all’interno del territorio canavesano, le Residenze Sabaude e i beni del FAI in Piemonte. Questo ha permesso di inquadrare con precisione il contesto storico e geografico in cui si inserisce il Castello, al fine di indicare delle linee guida per il progetto illuminotecnico. In un secondo momento ci si è focalizzati sul Bene, in particolare si è prestata attenzione alla sua storia e al suo ruolo che riveste all’interno del territorio circostante. Importante in questa fase è stato il rilievo degli impianti esistenti e la valutazione della loro efficacia rispetto all’uso che il Fondo Ambiente Italiano fa del bene durante il corso dell’anno.

Il risultato di questo complesso lavoro di analisi è il progetto stesso, strutturato in vari scenari volti a massimizzare la fruizione del Bene nei vari contesti in cui esso viene utilizzato. I tre scenari delineati sono stati pensati tenendo conto del variare dell’affluenza turistica e degli orari di luce durante l’anno.

Il lavoro viene infine chiuso da un’ulteriore analisi, questa volta di natura economica, che ha lo scopo di mettere a confronto le proiezioni di costi dell’impianto esistente con gli scenari presentati in precedenza in ottica di ciclo di vita del bene (Lyfe Cycle Cost Analysis).

Per ulteriori informazioni contattare:

Federica Carrozzo, carrozzofederica@gmail.com

Relatori: Chiara Aghemo, Elena Fregonara, Rossella Taraglio
Soggetti: A Architettura > AF Edifici e attrezzature per il tempo libero, le attività sociali, lo sport
A Architettura > AO Progettazione
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il restauro e valorizzazione del patrimonio
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/6107
Capitoli:

INDICE

INTRODUZIONE

1 Luce e Beni culturali

1.1 Definizione giuridica di Bene culturale

1.2 Illuminazione dei Beni culturali immobili

1.3 Illuminazione architetturale nei centri storici

1.4 L’approccio metodologico di Richard Kelly applicato all’illuminazione architetturale dei Beni culturali

1.5 Tecniche di illuminazione architetturale

2 Illuminazione architetturale dei Castelli del Canavese

2.1 Definizione di Castello

2.2 Il territorio del Canavese

2.3 Analisi dei Castelli nel Canavese Allegato A: Schedatura dei Castelli nel Canavese

3 Illuminazione architetturale delle Residenze Sabaude

3.1 Le Reali Residenze Sabaude

3.2 Analisi delle Residenze Sabaude

3.2.1 Palazzo Reale

3.2.2 Palazzo Madama

3.2.3 Palazzo Carignano

3.2.4 Castello di Rivoli

3.2.5 Palazzina di Caccia di Stupinigi

3.2.6 Castello Ducale di Agliè

4 Illuminazione architetturale dei Beni del FAI

4.1 Il Fondo Ambiente Italiano

4.2 La filosofia del FAI

4.3.1 Beni del FAI

4.4.1 Beni del FAI in Piemonte

4.5 L’illuminazione architetturale dei Beni del FAI

4.6 Luce per valorizzare: il caso del Castello di Masino

5 Il Castello di Masino

5.1 Analisi del territorio

5.1.1 Il Castello di Masino nel territorio

5.1.2 Il Borgo di Masino

5.2 Analisi storica

5.2.1 Da fortezza a dimora di rappresentanza

5.2.2 Il passaggio di proprietà al FAI e il cambio di destinazione d’uso

5.2.3 Regesto cronologico

5.3 Stato di fatto del Bene

5.4 Rilievo degli impianti di illuminazione esterni esistenti

5.5.1 Rilievo degli impianti di illuminazione esterni del Borgo di Masino

5.5.2 Rilievo degli impianti di illuminazione esterni del Castello di Masino

5.4 Eventi del castello

5.4.1 Eventi organizzati dal FAI

5.4.2 Eventi organizzati da enti privati

5.6 Conclusioni

6 Riferimenti progettuali

6.1 Luce per Valorizzare 96

6.1.1 Reggia di Caserta 96

6.1.2 Castello di Salorno 97

6.1.3 Castello Reale di Varsavia 6.2. Luce per Stupire

6.2.1 Bastioni di luce

6.2.2 CidneOn Festival

6.2.3 Mettiti in luce

6.2.4 Il Giardino delle Delizie

7 Definizione dei requisiti di progetto

7.1 Vincoli

7.2 Esigenze del FAI

7.3 Obiettivi di progetto

7.4 Definizione degli scenari

7.4.1 Scenario A: Castello come landmark

7.4.2 Scenario B: Castello come luogo da visitare

7.4.3 Scenario C: Castello come sede di eventi

8 Progetto illuminotecnico

8.1 Scelte progettuali

8.2 Scenari

8.2.1 Scenario A

8.2.2 Scenario B

8.2.3 Scenari C

8.3 Risultati di calcolo

8.4 Computo delle potenze installate

8.5 Ricadute sul territorio

9 Valutazione dei costi in ottica di ciclo di vita

9.1 Life Cycle Costing Analisys

9.2 Analisi LCC degli Scenari

9.2.1 Stato di fatto

9.2.2 Scenario A

9.2.3 Scenario B

9.2.4 Scenario C

9.3 Risultati dell’analisi

Conclusioni

Bibliografia

Bibliografia:

Monografie

AA.VV., Il Castello di Masino, Milano, Electa, 1989.

AA.VV., Manuale illustrato per l’impianto Illuminotecnico: gli ambienti, i requisiti, gli apparecchi, Milano, Tecniche Nuove, Gewiss, 2009.

AA.W., Torino e Valle d'Aosta, Milano, TouringClub Italiano, 1975.

Ballaira Elisabetta, Ghisotti Silvia, Il castello di Masino negli inventari storici, in Bollettino della Società archeologica piemontese, n. 46,1994, pp. 109-134.

Bazzoni Renato, Dell’Orso Silvia, Magnifico Marco, Il libro del FAI, Milano, Electa, 1998.

Bertolotti Antonino, Passeggiate nel canavese, Ivrea, Curbis, VIII vol., 1867-78.

Centro Studi e Ricerche iGuzzini, Contro l’inquinamento luminoso, Rozzano Mi, Domus, 1999.

Crosetti Alessandro, Vaiano Diego, Beni culturali e paesaggistici, collana Guide al diritto amministrativo, Torino, Giappichelli, 2004.

Fenoglio Alberto, Fatti e misfatti nei castelli canavesani, Torino, Editrice Piemonte in bancarella, 1976.

Forcolini Gianni, Illuminazione di esterni. Criteri di progettazione e soluzioni illuminotecniche per città, grandi aree, impianti sportivi, strade e gallerie, Milano, Hoepli, 1993.

Forcolini Gianni, Illuminazione di parchi e giardini, Bologna, Calderini Edagricole, 2000.

Forcolini Gianni, Illuminazione LED: funzionamento, caratteristiche, prestazioni, applicazioni, Milano, Hoepli, 2011.

Forcolini Gianni, Lighting: lampade, apparecchi, impianti: progettazione per ambienti interni ed esterni, Milano, Hoepli, 2004.

Frascarolo Marco (a cura di), Illuminotecnica: manuale di progettazione, Roma, Mancosu, 2010.

Fregonara Elena, Valutazione sostenibilità progetto: Life Cycle Thinking e indirizzi internazionali, Milano, Angeli, 2015.

Giacosa Giuseppe, Castelli valdostani e canavesani, Milano, Cogliati, 1925.

Ginesi Armando, Per una teoria dell’illuminazione dei beni culturali, Milano, Domus, 2000.

Griseri Andreina, Il Castello di Masino, Le guide del FAI, Milano, Electa, 1989.

Levi Momigliano Lucetta, Castello di Masino, in Guida del Fondo per I' Ambiente Italiano, collana Le guide del FAI, Milano, Skira, 1996, pp. 73-87.

Palladino Pietro, Illuminazione architettonica in esterno: guida alla progettazione degli impianti, Milano, Tecniche Nuove, 1993.

Palladino Pietro, Lezioni di illuminotecnica, Milano, Tecniche nuove, 2002.

Palladino Pietro (a cura di), Manuale di illuminazione, Milano, Tecniche nuove, 2000.

Ramella Pietro, Castelli torri borghi e ricetti nel Canavese, Ivrea, Litografia Bolognino, 1986.

Ramella Pietro, Ecomuseo in Ivrea e Canavese: musei, mostre, archeologia, architettura, arte, etnografia, castelli, parchi, Ivrea, Bolognino, 1996.

Ravizza Donatella, Architetture in luce: il progetto d’illuminazione d'esterni, Milano, Angeli, 2002.

Ravizza Donatella, Progettare con la luce, Milano, Angeli, 2011.

Rovereto Adele, Castelli del Canavese, Ivrea, Priuli & Verlucca Editori, 1996.

Scalva Giuse (a cura di), La facciata delle meridiane del Castello di Masino: il restauro, Torino, Nautilus, 2006.

Scavini Celeste Ferdinando, Torri e castelli canavesani, Torino, Pedrini, 1954.

Tesi di laurea

Cariuccio Andrea Giovanni, Rifunzionalizzazione impiantistica del Castello di Masino ai fini di una sua fruizione e conservazione, Politecnico di Torino, Tesi di Laurea Magistrale in Architettura, A.A. 1995/1996, Relatore: Marco Filippi.

Cravotto Giulia, Erizzi Valeria, Villa della Regina sotto una nuova luce: una proposta progettuale per il verde storico, Politecnico di Torino, Tesi di Laurea Magistrale in Architettura per il Restauro e Valorizzazione del Patrimonio, A.A. 2014/2015, Relatore: Chiara Aghemo, Correlatore: Rossella Taraglio.

Fiorenti Clem, Giannella Annamaria, Illuminazione architettonica di manufatti storici in esterno: strumenti e metodi progettuali applicati al caso di Piazza e Palazzo Carignano a Torino, Politecnico di Torino, Tesi di Laurea Magistrale in Architettura, A.A. 2000/2001, Relatore: Chiara Aghemo, Correlatore: Luciano Re.

Guida Giulia Michela, Dalla catalogazione dei beni alla definizione di percorsi interpretativi: l'ipertesto “Castelli del Canavese” come strumento di valorizzazione culturale, Politecnico di Torino, Tesi di Laurea Magistrale in Architettura per il Restauro e Valorizzazione del Patrimonio, A.A. 2016/2017, Relatore: Monica Naretto, Correlatore: Fulvio Rinaudo.

lavelli Marco, Il circuito dei castelli del Canavese: strumenti di valorizzazione, di governance e di promozione, Politecnico di Torino, Tesi di Laurea Magistrale in Architettura per il Restauro e Valorizzazione del Patrimonio, A.A. 2014/2015, Relatore: Cristina Coscia, Correlatore: Fulvio Rinaudo.

Pattono Sara, Life cycle thinking e architettura: indicatori ambientali ed economici per il decision making nella fase di fine vita degli edifici, Politecnico di Torino, Tesi di Laurea Magistrale in Architettura per il Progetto Sostenibile, A.A. 2016/2017, Relatore: Elena Fregonara, Correlatori: Roberto Giordano, Diego Ferrando.

Pellegrino Maria Cristina, L'illuminazione di dimore storiche. Problematiche e soluzioni tecnologiche innovative per il Castello di Racconigi, Politecnico di Torino, Tesi di

Laurea Magistrale in Architettura per il Restauro e Valorizzazione del Patrimonio, A.A. 2014/2015, Relatore: Chiara Aghemo.

Pessina Isabella, Leggere la storia attraverso le murature: il caso del fronte sud del Castello di Masino, Politecnico di Torino, Tesi di Laurea Magistrale in Architettura Costruzione e Città, A.A. 2014/2015, Relatore: Carla Bartolozzi, Correlatore: Marco Roggero.

Sattanino Matteo, Luce, arte e città: un dialogo in evoluzione, Politecnico di Torino, Tesi di Laurea Magistrale in Architettura Costruzione e Città, A.A. 2015/2016, Relatore: Chiara Aghemo, Correlatori: Rossella Taraglio, Roberta Novascone.

Stellino Katia, Luce per i borghi. Linee guida per la valorizzazione del territorio, Politecnico di Torino, Tesi di Laurea Magistrale in Architettura per il Progetto Sostenibile, A.A. 2014/2015, Relato

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)