Politecnico di Torino (logo)

Pallai, Silvia

Conthab : container : da rifiuti della globalizzazione ad abitazioni per i lavoratori stagionali del saluzzese.

Rel. Francesca De Filippi, Carlo Ostero. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile, 2017

Abstract:

INTRODUZIONE

Il modo di vivere la città è cambiato radicalmente: non vi sono più punti di riferimento, non esiste più la città residenziale, statica e produttiva, ma la città contemporanea è uno spazio multiforme avverso alle definizioni e all'inquadramento classificatorio.

Negli ultimi dieci anni, si è giunti all'interno del dibattito sul ruolo del progetto architettonico, alla necessità di confrontarsi con nuovi campi di ricerca nell'ambito di strategie di riciclaggio e trasformazione di spazi esistenti. Oggigiorno viviamo in una condizione di crisi, di emergenza anche non sempre legata a situazioni di catastrofe o calamità naturale.

E' noto ormai un profondo cambiamento dei modi di vivere, di abitare che non sempre è dettato dalla volontà dei cittadini, ma è spesso il risultato di un insieme di situazioni.

In una società come quella odierna è necessario riflettere sugli spazi destinati all'uomo in particolare la casa. Il modello di quest'ultima non è più riconducibile a quello tradizionale le cui peculiarità distintive erano la stabilità e la permanenza. L'abitazione odierna è definita da caratteristiche come la flessibilità per questioni lavorative o di precarietà o temporaneità, generando così un nuovo modello di abitabilità per rispondere alle esigenze del low-cost.

Il nostro tempo è inoltre caratterizzato da un mercato globale che è ormai in crisi a causa di forti squilibri commerciali e alla produzione smoderata dell'oggetto che è stata la sua più grande fortuna: il container. Esso, che ha aperto la strada alla globalizzazione dei commerci, ma oggi non è nient'altro che il suo più grande rifiuto. Infatti vengono prodotti e messi in circolazione milioni di container che una volta arrivati a destinazione vengono abbandonati, poiché paradossalmente è più conveniente produrne di nuovi piuttosto che far circolare quelli già prodotti e vuoti.

L'intento di questo lavoro è quello di utilizzare questi rifiuti della globalizzazione per risolvere la richiesta abitativa per i lavoratori stagioni nel saluzzese durante

la stagione della raccolta della frutta.

Dal 2009 ad oggi il numero di braccianti africani che arrivano a Saluzzo nella speranza di trovare un posto di lavoro, è salito da 10 a 700 mandando al collasso il Campo Solidale allestito dalla Caritas per più anni consecutivi.

Il progetto prevede di creare un sistema in grado di accogliere i lavoratori stagionali coinvolgendo non soltanto Saluzzo ma anche i comuni limitrofi.

Ciò avviene grazie all'utilizzo dei moduli Conthab: prototipi abitativi e non solo adatti ad assicurare comfort all'utenza stagionale pensato attraverso il riciclo dei container, il low-cost, l'efficienza energetica, il basso impatto ambientale e l'inserimento nel contesto urbano.

In altre parole un progetto che sia in grado garantire delle condizioni di vita dignitose attraverso la collaborazione tra i comuni e le aziende agricole, evitando così anche il fenomeno del caporalato.

Relatori: Francesca De Filippi, Carlo Ostero
Soggetti: A Architettura > AD Bioarchitettura
A Architettura > AO Progettazione
S Scienze e Scienze Applicate > SE Ecologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/6047
Capitoli:

INDICE

0.INTRODUZIONE

1.QUALE CITTA?

1.1.La città contemporanea

1.2.Spazi senza volto

1.3.Forme in cerca di funzione

1.4.L'essenza dei luoghi

2.RICICLARE

2.1.Ripensare lo spazio urbano

2.2.Consumo di suolo

2.3.Riciclo a più scale

2.4.La città riciclata

3.L'EMERGENZA E L'ABITARE

3.1.Emergenza

3.2.Light-tech

3.3.Esigenze e requisiti

3.4.Provvisorietà e temporaneità

3.5.Flessibilità e reversibilità

4.RIFIUTI DELLA GLOBALIZZAZIONE

4.1.Il container

4.2.Il mercato della scatola mondiale

4.3.La crisi dei container

5.IL CASO SALUZZESE

5.1.Contesto

5.2.Job in country

6.CONTHAB

6.1.Premessa

6.2.Moduli Conthab

6.3.Assemblaggio

6.4.Trasporto e Montaggio

6.5.Costi

7.CONCLUSIONI

8.BIBLIOGRAFIA

9.ALLEGATI

10.RINGRAZIAMENTI

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

Lewis Mumford, La cultura della città, Milano, Alfieri e Lacroix, 1953 Cedric Price, The City as an egg, 1962

EDWARD HALL, La dimensione nascosta, Milano, Bompiani, 1968

PAOLA COPPOLA PIGNATELLI, I luoghi dell'abitare, note progettuali, Officina Edizioni, Milano, 1982

JOAN DONALD WALMSLEY, Abitare la città, la dimensione personale dello spazio, Torino, Ulisse Edizioni, 1989

ROBERT BARTHES, Elementi di semiologia, Einaudi Editore, Torino, 2002

FRANCESCA DEL MORO, Case prefabbricate, Modena, Logos, 2004

REM KOOLHAAS, Junkspace per un ripensamento radicale dello spazio urbano, Macerata, Quodlibet, 2001

IGNASI DE SOLA MORALES, Differenza: topografia dell'architettura contemporanea, Barcellona, Gustavo Gili, 2003

GIOVANNI TURCHINI, MANUELA GRECCHI, Nuovi modelli dell'abitare: evoluzione residenziale di fronte alle nuove esigenze, Milano, Il Sole 24 ore, 2006

SARA MARINI, Architettura Parassita, strategie di riciclaggio per la città, Macerata, Quodlibet, 2008

KARSTENTICHEMANN, JOCHEN PFAU, Enrico De Angelis (a cura di), Praxis, Costruzioni a secco, Torino UTET,2009

MARISA BERTOLDINI, Andrea Campioli (a cura di), Progettare oltre l'emergenza: spazi e tecniche per l'abitare contemporaneo, Napoli, Il Sole 24 ore, 2009

PAOLO GIARDIELLO, Smallness. Abitare al minimo, Napoli, Clean, 2009

CLARA MASOTTI, Manuale di architettura di emergenza e temporanea: soluzioni per l'edilizia temporanea ed estrema, Napoli, Sistemi Editoriali, 2010

ALESSANDRO ROCCA, Architettura low cost, low tech: invenzioni e strategie di un'avanguardia a bassa risoluzione, Milano, Sassi, 2010

HAN SLAWIK, Container Atlas, a practical guide to container architecture, Die Gestalten Verlag, Londra, 2010

PIPPO CIORRA, SARA MARINI, Recycle: strategie per l'architettura, la città e il pianeta, Milano, Electra, 2011

SITOGRAFIA

http://www.comune.costiglilesaluzzo.cn.it/

http://www.comune.lagnasco.cn.it/

http://www.comune.manta.cn.it/

http://www.comune.piasco.cn.it/

http://www.comune.revello.cn.it/

http://www.comune.saluzzo.cn.it/

http://www.comune.savigliano.cn.it/

http://www.comune.scarnafigi.cn.it/

http://www.comune.verzuolo.cn.it/

http://www.espresso.repubblica.it/

http://www.knauf.it/

http://www.linkiesta.it/

http://www.monicacerutti.com/

http://www.targatocn.it/2016/07/05/

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)