Politecnico di Torino (logo)

Di Dio, Luca and Fiorio, Luca

Progettare una cantina sostenibile secondo i criteri CasaClima Wine : un caso studio nelle Langhe.

Rel. Valentina Serra, Gianni Arnaudo. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile, 2016

Abstract:

PREFAZIONE

In questa tesi di laurea si è deciso di lavorare su una realtà vitivinicola operante e preesistente nel territorio delle Langhe, la tenuta Cascine Drago di proprietà dell'azienda Poderi Colla. Gli obiettivi prefissati per la redazione della tesi sono stati: l'ampliamento degli spazi produttivi auspicato dai proprietari e il soddisfacimento dei criteri imposti dal protocollo CasaClima Wine.

La progettazione di una nuova cantina vitivinicola sostenibile e la riqualificazione energetica degli edifici preesistenti costituenti la tenuta, saranno la base per calcolare e simulare le prestazioni energetiche del nuovo complesso dell'azienda. Si è scelto di approfondire tematiche legate alla fisica tecnica dell'edificio e alle tecnologie costruttive, in modo da prevedere interventi che rispettassero i requisiti previsti dal protocollo bolzanino.

La scelta di intervenire su questo tipo di caso studio deriva dalla volontà di confrontarsi con un tema attuale e di

una certa complessità, che comprende una serie di ragionamenti e accortezze indispensabili al fine del corretto funzionamento di una cantina.

La tesi si articola ricalcando il nostro percorso di studio e ricerca, che ha segnato la realizzazione dell'ipotesi progettuale di una cantina sostenibile.

Lo studio dell'archetipo del passato, la sua evoluzione nel tempo, ci ha permesso di capire e riproporre determinate scelte tecnologiche. Guardando al presente invece, è stato possibile acquisire le tecniche e tecnologie contemporanee che costituiscono le cantine dell'oggi. L'adozione del protocollo CasaClima Wine ha tracciato le linee guida per la progettazione indirizzando le scelte tecnologico-impiantistiche. L'interazione con l'azienda Poderi Colla si è rivelata fondamentale per conoscere e rispettare gli spazi e i percorsi legati alla produzione. Infine la proposta progettuale, che si pone come approccio metodologico, è il frutto dei contenuti trattati in questo percorso di tesi.

Gli obiettivi sono stati raggiunti collaborando attivamente con docenti, i produttori e altri professionisti che ci hanno sostenuto su argomenti specifici.

Relatori: Valentina Serra, Gianni Arnaudo
Soggetti: A Architettura > AF Edifici e attrezzature per il tempo libero, le attività sociali, lo sport
A Architettura > AO Progettazione
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4760
Capitoli:

1.UNO SGUARDO AL PASSATO

1.1.Brevi cenni sulla storia del vino

1.2.Archetipi di cantine, uno sguardo al passato

1.2.1.Le diverse tipologie di cantine

1.2.2.Le cantine nei campi

1.2.3.Le cantine massicce

1.2.3.1.Archetipi di cantine massicce

1.3.Spazi funzionali che compongono una cantina

2.UNO SGUARDO AL PRESENTE

2.1.Cantine contemporanee

2.1.1.Cantina Terre da Vino

2.1.2.Cantina Produttori di Colterenzio

2.1.3.Cantina Manincor

2.1.4.CantinaTramin

2.1.5.Cantina Pfitscher

2.1.6.Winecenter Kellerei Kaltern

2.2.Produzione di vino e canali di distribuzione in Italia

3. NUOVE ESIGENZE

3.1.Sostenibilità in vitivinicoltura

3.2.Classificazioni sul prodotto (docg, doc, igt, dop, igp, vini biologici)

3.2.1.D.O.C.G. - Vini a Denominazione di Origine Controllata e Garantita

3.2.2.D.O.C. - Vini a Denominazione di Origine Controllata

3.2.3.I.G.T. - Indicazione Geografica Tipica

3.2.4.D.O.P. - Denominazione di Origine Protetta dei vini

3.2.5.I.G.P - Indicazione Geografica Protetta dei vini

3.2.6.Vini biologici

3.3.Nuovi programmi di sostenibilità nel mondo

3.4.Nuovi programmi di sostenibilità in Italia

4 LINEE GUIDA ALLA PROGETTAZIONE DI UNA CAN-TINA SOSTENIBILE

4.1 Introduzione CasaClima

4.2.Certificazione di sostenibilità CasaClima

4.3.Protocollo Casa Clima Wine

4.3.1.Catalogo Criteri

4.3.1.1.NATURA

4.3.1.2.VITA

4.3.1.3.TRASPARENZA

5.PODERI COLLA

5.1.Inquadramento territoriale

5.2.Poderi Colla - Fotografia dello stato di fatto -

5.2.1.Azienda Poderi Colla

5.3.Vini prodotti dall'azienda

5.4.Caso studio - Cascine Drago Alba

5.5.Tempo di cambiamento

6. PROPOSTA PROGETTUALE

6.1.Perché Poderi Colla

6.1.1.Approccio progettuale

6.1.2.Area di intervento

6.1.3.Nuove funzioni

6.1.4.Percorsi

6.2.Approccio metodologico e strumenti utilizzati

6.3.Riqualificazione energetica - Residenza e B&B-

6.3.1.Interventi sull'involucro opaco e trasparente

6.3.2.Interventi impiantistici

6.3.3.Verifica criteri CC Wine

6.4.Riqualificazione energetica - Uffici -

6.4.1.Interventi sull'involucro opaco e trasparente

6.4.2.Interventi impiantistici

6.4.3.Verifica criteri CC Wine

6.5.Progetto - Sala degustazione -

6.5.1.Interventi sull'involucro opaco e trasparente

6.5.2.Interventi impiantistici

6.5.3.Verifica criteri CC Wine

6.6.Progetto - Cantina -

6.6.1.Interventi sull'involucro opaco e trasparente

6.6.2.Interventi impiantistici

6.6.3.Verifica criteri CC Wine

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

Aa Vv, Compendio Enologico - La mia cantina, Milano, Librex 1981.

Aldo Bosio, Impiantistica enologica : progettazione della piccola e media cantina moderna, Bologna, Edagricole 1982.

Alfonso Acocella, L'architettura di pietra: antichi e nuovi magisteri costruttivi, Firenze, Alinea 2004.

Anna Magrini - Massimiliano Ozel, La ventilazione per una migliore qualità dell'aria, Roma, EPC Libri 2003.

Bruno Zevi, Saper vedere l'architettura, Saggio dell'interpretazione spaziale dell'architettura,Torino, Einaudi 1964.

Carlo Meda, il territorio del benessere : catalogo della mostra legata la concorso di idee "Luxury wine & olive oil resort", Firenze, Alinea 2010.

Carlo Pizzetti, Condizionamento dell'aria e refrigerazione : teoria e calcolo degli impianti, Milano, Masson Italia 1977.

Carlo Saracco, Manuale pratico del viticultore e del cantiniere, Bologna, Edagricole 2002.

Claudia Lorenz, La cantina naturale: come costruire o ristrutturare i locali destinati alla conservazione degli alimenti, Bologna, Edagricole 2002. Daniela Bosia, Guida al recupero dell'architettura rurale del G.A.L. Langhe Roero Leader,Torino, Blu 2006.

Dorrhofer Staib, Atlante della progettazione modulare, Torino, UTTET 2010.

Emile Peynaud - Jacques Blouin, Scienza e elaborazione del vino, Brescia, AEB 2008.

Emilio Sereni, Storia del paesaggio Italiano, Bari, Laterza 1976.

Federica Avanza, Progettare il sottosuolo: elementi di cultura tecnica per l'architetturasotteranea, Milano, Angeli 1991.

Francesca Chiorino, Architettura e vino: nuove cantine e il culto del vino, Milano, Electa 2007.

Francesca Chiorino, Cantine secolo XXI : architetture e paesaggi del vino, Milano, Electa 2011.

Giacomo Cusmano, La progettazione di opere edili nel sottosuolo, Milano, Il Sole XXIV 2003.

Giacomo Tachis, Sapere di Vino - il più grande enologo italiano racconta la storia, la filosofia la tecnica e i luoghi del vino, Milano, Mondadori 2010

Gianni Arnaudo, Le case del vino: elementi linguistici del paesaggio viti- vinicolo, Savigliano, L'Artistica 2008

Giovanni Battista Cerletti, Costruzioni enotecniche e vasi vinari, Catania

Progettare una cantina sostenibile secondo i criteri CasaClima Wine, Francesco Battiato-editore 1929.

Giuseppe Mina, Le costruzioni enotecniche e vasi vinari, Milano, Hoepli 1892.

Giuseppe Nardin, Impiantistica enologica: ciclo tecnologico di vinificazione e progettazione degli impianti, Bologna, Edagricole 2010. Giuseppe Sicheri, Il libro completo del vino, Novara, De Agostini 1997 Jeans Priewe, Vino. Una cultura mondiale, Azza no San Paolo, Bolis2002. Luca Stefanutti, Impianti di climatizzazione : progettare per l'architettura, Milano,Tecniche Nuove 2011.

Marco Casamonti - Vincenzo Pavan, Cantine: architetture 1990-2005, Milano, Motta 2004.

Maria Antonietta Breda, Il tempio della notte : architettura ipogea nei giardini paesaggistici, Firenze, Olschki 2012.

Mario Grosso - Gabriella Peretti, Flussi d'aria e ventilazione naturale negli edifici, Torino, UNCSAAL 1990.

Mario Grosso, Il raffrescamelo passivo degli edifici, Maggioli 1997. Mario Grosso, Il raffrescamelo passivo degli edifici in zone a clima temperato (11°ed), Maggioli 2008.

Mario Grosso, Il raffrescamelo passivo degli edifici in zone a clima temperato (111°ed), Maggioli 2011.

Massimo Rossetti, Cantine: tecnologia, architetture, sostenibilità, Rimini, Maggioli Editore 2011.

Paolo Volorio, L'architettura del Vino, "Oscellana", 2009.

Pierre Jacquet - Christophe Capdeville, Installazioni vinicole, Reggio Emilia, Eno-One 2007.

Riccardo Dell'Osso, L'architettura delle infrastrutture ipogee, Sant'Arcangelo di Romagna, Maggioli 2011

Salvatore Mondini, Costruzioni enotecniche, Milano, Hoepli 1910. Tullio De Rosa, Tutto vini, Milano, Mondadori 1990 Veronica Pirazzini, Cantine,Milano, Motta 2008.

Andrea Gasparella, Efficienza energetica e comfort termoigrometrico - verso una valutazione integrata delle prestazioni degli edifici, Bolzano Trentino-Alto Adige, 30 gennaio 2015.

Luca Lionetti, CasaClima tour 2015, Missione sostenibile: edilizia 2020, Milano Lombardia, 26 febbraio 2015.

Lucio Dioguardi, La progettazione integrata applicata a tre cantine nel norditalia, Catania Sicilia, 27-30 giugno 2005.

Mario Cucinella, KlimaHouse Bolzano - Empatia Creativa, Bolzano Trentino-Alto Adige, 15 gennaio 2009.

Mariadonata Bancher, Cantine vinicole sostenibili un protocollo di qualità, Bastia Umbria, 28 settembre 2012.

Mariadonata Bancher, I sistemi di certificazione di sostenibilità CasaClima: dagli edifici residenziali agli edifici produttivi, Puglia, 30 marzo 2012 Mariadonata Bancher - Matina Demmatio, I sigilli di sostenibilità Casa- Clima, Toscana, 29 marzo 2014.

Martina Demattio - Matteo Rondoni, Il sigillo di qualità CasaClima R, atti a convegno.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)