Politecnico di Torino (logo)

Airola, Giada Benedetta and Vietti Michelina, Loris

Il castello di Fiano e il suo contesto: analisi dello stato di conservazione e progetto di rifunzionalizzazione.

Rel. Rosalba Ientile, Sergio Ignazio Vitagliani. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2004

Abstract:

Il castello di Fiano è stato da noi scelto come oggetto della nostra Tesi di Laurea in Architettura per completare il percorso conoscitivo e di analisi intrapreso durante il "Laboratorio di Sintesi" del quinto anno, inserendo nel nostro studio anche l'adiacente cappella di Sant'Anna. Il castello è composto da tre corpi che ospitano diverse funzioni. La fabbrica originaria, in muratura mista composta da ciottoli di fiume, laterizio e malta, risale al XIV secolo, ma numerosi sono stati gli interventi successivi. La cappella è costituita da un'unica aula voltata ed affrescata, affiancata da un campanile. Le ricerche di archivio ci hanno permesso di acquisire informazioni riguardo ai due edifici e le Loro evoluzioni morfologiche e storiche. Dopo aver rilevato i manufatti architettonici abbiamo analizzato i materiali con cui sono realizzati e, parallelamente, il loro stato di conservazione, avvalendoci della simbologia NORMAL: questa fase ha avuto lo scopo di individuare i degradi e i dissesti sulle due fabbriche oggetto di studio. Successivamente sono state eseguite verifiche statiche sulle volte a botte, sugli archi, sui solai lignei, sulle coperture lignee e sulle murature, al fine di ricercare eventuali problemi strutturali. In conclusione possiamo dire che il complesso del castello di Fiano è risultato molto stratificato, compromesso dal punto di vista della caratterizzazione storica e contraddistinto da numerosi degradi, sintomo di una carenza manutentiva importante, soprattutto per quanto concerne i locali dell'ex sede municipale. Questa analisi ci ha portati all'elaborazione di un'idea meta-progettuale di rifunzionalizzazione del castello. Dopo un'attenta riflessione sullo stato di fatto che ha permesso di individuare diverse problematiche da analizzare, sono state elaborate delle proposte di intervento che hanno avuto come scopo quello di ovviare alle anomalie funzionali ed architettoniche emerse durante l'analisi conoscitiva, in primis cercando di razionalizzare le attuali destinazioni d'uso, le cui localizzazioni risultano disorganizzate ed incompatibili con Le esigenze delle funzioni stesse.

Relatori: Rosalba Ientile, Sergio Ignazio Vitagliani
Parole chiave: castello - Fiano - conservazione - rifunzionalizzazione
Soggetti: R Restauro > RD Tecniche del restauro
R Restauro > RA Restauro Artchitettonico
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/283
Capitoli:

CAPITOLO I : ANALISI STORICA

1.1: INQUADRAMENTO STORICO DI FIANO

1.2: IL CASTELLO DI FIANO

1.3: LA CAPPELLA DI SANT'ANNA

CAPITOLO 2: OPERAZIONI PER LA CONOSCENZA DEGLI EDIFICI

2.1: IL RILIEVO GEOMETRICO E ARCHITETTONICO

2.2: IL RILIEVO DEI DEGRADI E DEI DISSESTI

2.3: IL RILIEVO FOTOGRAFICO

2.4: ARCHIS

CAPITOLO 3: ANALISI STATICA

ANALISI STATICA DEL CASTELLO DI FIANO:

3.1: CASTELLO: VERIFICA DELLA VOLTA A BOTTE "A" DEL PIANO INTERRATO

3.2: CASTELLO: VERIFICA DELLA VOLTA A BOTTE "B" DEL PIANO INTERRATO

3.3: CASTELLO: VERIFICA DEL SOLAIO LIGNEO DEL PIANO PRIMO TRAVE "A"

3.4: CASTELLO: VERIFICA DEL SOLAIO LIGNEO DEL PIANO PRIMO TRAVE "B"

3.5: CASTELLO: VERIFICA DEL SOLAIO LIGNEO DEL PIANO PRIMO TRAVE "C"

3.6: CASTELLO: VERIFICA DEL SOLAIO LIGNEO DEL PIANO PRIMO TRAVE "D"

3.7: CASTELLO: VERIFICA DEL SOLAIO LIGNEO DEL PIANO PRIMO TRAVE "E"

3.8: CASTELLO: VERIFICA DEL SOLAIO LIGNEO DEL PIANO SECONDO TRAVE "A"

3.9: CASTELLO: VERIFICA DEL SOLAIO LIGNEO DEL PIANO SECONDO TRAVE "B"

3.10: CASTELLO: VERIFICA DEL SOLAIO LIGNEO DEL PIANO SECONDO TRAVE "C"

3.11: CASTELLO: VERIFICA DEL SOLAIO LIGNEO DEL PIANO SECONDO TRAVE "D"

3.12: CASTELLO: VERIFICA DEL SOLAIO LIGNEO DEL PIANO SECONDO TRAVE "E"

3.13: CASTELLO: VERIFICA DELLA COPERTURA

3.14: CASTELLO: VERIFICA DELLA MURATURA FACCIATA OVEST

ANALISI STATICA DELLA CAPPELLA DI SANT'ANNA:

3.15: CAPPELLA DI SANT'ANNA: VERIFICA DELLA VOLTA A BOTTE "A"

3.16: CAPPELLA DI SANT'ANNA: VERIFICA DELLA VOLTA A BOTTE "B"

3.17: CAPPELLA DI SANT'ANNA: VERIFICA DELL'ARCO "C"

3.18: CAPPELLA DI SANT'ANNA: VERIFICA DELLA COPERTURA

CAPITOLO 5: PROGETTO DI RIFUNZIONALIZZAZIONE

5.1: DESCRIZIONE DELO STATO DI FATTO E ANALISI DELLE PROBLEMATICHE EMERSE

5.2: IDEA META-PROGETTUALE DI INTERVENTO

BIBLIOGRAFIA

DOCUMENTAZIONE D'ARCHIVIO

TAVOLE

Bibliografia:

G. CASALIS, Dizionario geografico - storico - statistico - commerciale degli Stati di S.M. il Re di Sardegna, vol. VI G. Maspero libraio e Cassone e Marzorati tipografi, Torino, 1840.

F. GUASCO, Dizionario feudale degli Antichi Stati Sardi e della Lombardia (dall'epoca carolingica ai tempi nostri), vol. I, Tipografia già Chiantore - Mascarelli, Pinerolo, 1911.

A. BERTOLOTTI, Passeggiate nel Canadese, Tomo VIII, Bottega d'Erasmo, Torino, 1965.

P. POLLINO a cura di, Il Piemonte e le sue Valli: le Valli di Lanzo, Edizioni Monviso, Torino, 1970.

A. CAVALLARI MURAT, Lungo la Stura di Lanzo, Istituto Bancario San Paolo di Torino, Torino 1973.

L. PERA, Tecnica dell'architettura, tipologia strutturale, Ed. Goliardica, Pisa, 1974.

G. MILONE, P. MILONE, Notizie sulle Valli di Lanzo, A. Viglongo & C. Editori, Torino, 1975.

S. COSSU, G. TROMBIN, A. CAPRI, Fiano nei disegni di Mario Codagnone, Grafica Torinese, Torino, 1978.

C. SERTORIO LOMBARDI, composizione e studio critico introduttivo a cura di, Il Piemonte Antico a Moderno delineato e descritto da Clemente Rovere, Vol. I, Società Reale Mutua di Assicurazioni, Torino, 1978.

A. BONCI, I visconti di Baratonia, signori nelle Valli della Stura della Ceronda e del Casternone, Biblioteca Civica di Varisella, 1982.

L. GIBELLI, memorie di cose prima che scenda il buio, attrezzi, oggetti e cose del passato raccolte per non dimenticare, Collana Quaderni di cultura alpina, Priuli & Verlucca Editori, Torino, 1984.

C. AMERIO, P.L. BRUSASCO, G. CANAVESIO, F. OGNIBENE, G.F. SILLITTI, Corso di tecnologia delle costruzioni vol. I, II, III, Società editrice internazionale, Torino, 1993.

D. FOIS, Corso di costruzioni vol. II, Calderoni, Bologna, 1994.

Enciclopedia dei comuni d'Italia: Il Piemonte paese per paese, vol. III, Casa Editrice Bonechi, Firenze, 1994.

A. BELLINI, (a cura di), tecniche della conservazione, ex Fabrica Franco Angeli, Milano, 1994.

R. CAPOMOLLA, S. MORNATI, C. VITTOSI, Solai, coperture e volte, Arti Grafiche Editoriali srl, Urbino, 1995.

SOCIETA' STORICA DELLE VALLI DI LANZO, Miscellanea di studi storici sulle Valli di Lanzo, Società storica delle Valli di Lanzo, Lanzo, 1996.

R. CODELLO, Gli intonaci conoscenza e conservazione, Alinea Editrice, Firenze, 1996.

F. GURRIERI, G. BELLI, C. BIRIGNANI, Il degrado delle città d'arte, Edizioni Polistampa Firenze, Firenze, 1998.

G. CHIARLE, (mostra documentaria di), Sulle tracce del Medioevo dai Baratonia agli Arcour antica nobiltà e "genti nuove", Biblioteca Civica di Varicella, Verisella, 1999.

R. IENTILE (a cura di), Il consolidamento dei manufatti storici, indagini preliminari per la conoscenza dei materiali, Celid, Torino, 2000.

U. BARBISAN, F. LANER, Capriate e tetti il legno, progetto e recupero: tipologie, esempi di dimensionamento, Angeli, Milano, 2000.

R. IENTILE, Per un consolidamento consapevole dai beni architettonici, Celid, Torino, 2001.

S. DI PASQUALE, C. MESSINA, L. PAOLINI, B. FURIOZZI, Costruzioni 2, Le Monnier, Firenze, 2001.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)