polito.it
Politecnico di Torino (logo)

L’ACCADEMIA ALBERTINA DELLE BELLE ARTI DI TORINO Problematiche , ipotesi di progetto e allestimento della Pinacoteca Albertina = The Turin Accademia Albertina of Fine Arts Problems, project hypothesis and exhibit of the Albertina Art Gallery

Nicola Potenza

L’ACCADEMIA ALBERTINA DELLE BELLE ARTI DI TORINO Problematiche , ipotesi di progetto e allestimento della Pinacoteca Albertina = The Turin Accademia Albertina of Fine Arts Problems, project hypothesis and exhibit of the Albertina Art Gallery.

Rel. Silvia Gron, Rossella Taraglio. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (19MB) | Preview
Abstract:

Il lavoro di tesi presentato si propone di analizzare la sede storica dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, ai fini dell’elaborazione di un progetto di riqualificazione e ampliamento della struttura nella sua totalità. Gli approfondimenti effettuati confermano l’unicità dell’Accademia Albertina, che rappresenta un interessante esempio di convivenza funzionale all’ interno di uno spazio di rilievo storico multiforme e relativamente ristretto. Sono presenti spazi dalla funzionalità spesso lontana e difficilmente conciliabile. Dalla funzione accademica pura, a spazi di natura laboratoriale, a luoghi di rappresentanza istituzionale come di natura museale. L’elaborato presenta le soluzioni temporanee attualmente individuate dall’ Accademia per far fronte ai radicali cambiamenti subiti, cercando di ipotizzare un assetto architettonico interno che possa maggiormente rispondere alle esigenze funzionali riscontrate, limitando la presenza di edifici esterni dove delocalizzare le attività didattiche. Si ripercorrono le trasformazioni storiche dell’isolato individuando i tratti salienti dell’analisi storica sull’ Accademia Albertina. Segue una riassuntiva disamina dell’offerta formativa proposta dall’ Accademia e delle sue modifiche, al fine di comprendere quantitativamente l’incremento di iscrizioni che ha interessato la stessa struttura e le conseguenti nuove esigenze didattiche e laboratoriali. A tal proposito l’elaborato presenta una raccolta di dati non solo di natura quantitativa che evidenziano i mutamenti della popolazione studentesca e degli spazi funzionali, ma si sono anche raccolti dei dati di natura qualitativa attraverso la somministrazione di un sondaggio sottoposto agli studenti dell’Accademia con il chiaro intendo di comprendere le criticità, suddivise in modo organico e pertinente, sulla funzionalità dei luoghi. Nell’economia del testo assume particolare rilievo anche l’analisi dello stato di fatto che affronta la comprensione dell’istituzione nella sua totalità. Il fine ultimo è il paragone fra lo stato di fatto e una ipotesi di progetto, con la quale è possibile supporre una migliore ripartizione degli spazi in analisi e il conseguente miglioramento dell’assetto distributivo di tutte le attività ospitate. La tesi si pone anche l’obiettivo di presentare il caso studio specifico della funzione museale presente all’interno del plesso, con l’ipotesi di ampliamento e riallestimento illuminotecnico della Pinacoteca Albertina. Un museo dal fine originariamente didattico che rappresenta un unicum all’ interno dell’offerta museale torinese. L’intero elaborato vuole cercare di indagare sull’ attuale dibattito della progettazione contemporanea sui siti di interesse storico non destinati alla sola musealizzazione, cercando di comprendere non solo le effettive criticità e le possibilità risolutive delle stesse, ma anche le impossibilità risolutive qualora presenti. Si ritiene in conclusione che l’armonia in progettazioni similari non consista nella risoluzione di tutte le criticità (laddove non completamente possibile) ma nell’ individuazione, puntuale e mai standardizzata, di un punto medio fra fruizione, mantenimento identitario e integrazione.

Relators: Silvia Gron, Rossella Taraglio
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 189
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Ente in cotutela: Haute Ecole Charlemagne (BELGIO)
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/9639
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)