polito.it
Politecnico di Torino (logo)

SOUNDSCAPE APPROACH: SURVEY OF SOUND ENVIRONMENT IN A PUBLIC SQUARE IN LONDON AND ANALYSIS OF THE RELATIONSHIPS WITH URBAN CONTEXT AND PERCEIVED SAFETY

Molinero, Luca

SOUNDSCAPE APPROACH: SURVEY OF SOUND ENVIRONMENT IN A PUBLIC SQUARE IN LONDON AND ANALYSIS OF THE RELATIONSHIPS WITH URBAN CONTEXT AND PERCEIVED SAFETY.

Rel. Arianna Astolfi. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Accesso al documento: Accesso libero
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (13MB) | Preview
Abstract:

Il tema dell’acustica, in particolare della riduzione dell’inquinamento acustico, è oggi uno degli aspetti che più influenzano il comfort dei cittadini all’interno degli spazi in cui vivono. L’attenzione delle normative si sofferma però in genere sul definire livelli sonori di sicurezza a seconda della destinazione d’uso di ogni zona della città, considerando quindi il suono come una fonte di disturbo da ridurre e mai come una risorsa da sfruttare. I suoni però hanno molto peso sul modo in cui le persone percepiscono e vivono le città, e il modo in cui le persone percepiscono l’ambiente sonoro che le circonda è molto complesso ed è legato a numerosi fattori, perciò è impossibile poterlo descrivere nella sua interezza con un unico indicatore oggettivo. La qualità del soundscape è infatti influenzata dalle diverse sorgenti sonore che contribuiscono a formarlo, dal contesto urbano all’interno del quale viene percepito, e da numerosi aspetti socioculturali delle persone stesse. Concentrandosi in particolare sui primi due aspetti, controllabili in campo architettonico, si può affermare come diversi aspetti del design delle città influiscono sulla percezione del soundscape, ed è quindi necessario definire quali possono essere le linee guida che urbanisti e designer possono seguire fin dalle prime fasi della progettazione per migliorare il comfort acustico degli spazi pubblici. La seguente tesi si basa sull’analisi e il rilievo dell’attuale ambiente sonoro che caratterizza una piazza di Londra, Granary Square, situata al centro della città, nel quartiere di King’s Cross, caratterizzata dalla presenza di numerose sorgenti sonore e con un’alta presenza di utenti. L’analisi si basa sulla raccolta della valutazione del soundscape attraverso l’uso di questionari, con i quali sarà possibile definire come le persone giudicano i suoni che li circondano in relazione al contesto urbano. Inoltre sarà possibile sia conoscere la sensazione di sicurezza delle persone nell’area studiata, attraverso domande dedicate a questo tema, individuando possibili relazioni con l’acustica, sia conoscere il well-being delle persone che partecipano all’esperimento, attraverso l’utilizzo del protocollo WHO-5, e capire come questo influenza il loro giudizio. Contemporaneamente allo svolgimento del questionario, verrà registrato un file audio binaurale nella posizione in cui si trova l’intervistato, attraverso queste registrazioni sarà possibile definire il livello sonoro e gli indicatori psico-acustici che descrivono il panorama acustico della piazza. Per poter registrare e poi correlare il contesto urbano che circonda i partecipanti alle risposte di ogni questionario verranno scattate otto fotografie per posizione. Le analisi sui dati raccolti saranno in grado di definire delle linee guida attraverso il quale è possibile individuare quali sono le sorgenti sonore in grado di influenzare maggiormente il soundscape e inoltre come il contesto urbano influisce sulla percezione di un suono o un insieme di essi. La ricerca si propone inoltre di definire la relazione tra la sensazione di sicurezza e il soundscape.

Relatori: Arianna Astolfi
Anno accademico: 2018/19
Tipo di pubblicazione: Elettronica
Soggetti:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: Nuovo ordinamento > Laurea magistrale > LM-04 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Ente in cotutela: University of Sheffield (REGNO UNITO)
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/9605
Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)