polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Riduzione in situ di nanoparticelle d'argento sulla superficie di un vetro bioattivo = In situ reduction of silver nanoparticles on the surface of a bioactive glass

Federico Vespa

Riduzione in situ di nanoparticelle d'argento sulla superficie di un vetro bioattivo = In situ reduction of silver nanoparticles on the surface of a bioactive glass.

Rel. Enrica Verne', Marta Miola. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Biomedica, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (10MB) | Preview
Abstract:

Le nanoparticelle d'argento sono conosciute per le loro interessanti proprietà antibatteriche che permettono di combattere in maniera attiva le infezioni batteriche. Sono infatti in grado di generare specie reattive dell'ossigeno (ROS) che interagiscono con la membrana cellulare e gli acidi nucleici delle cellule batteriche danneggiandole ed interferendo nel processo di replicazione. In particolare in questo lavoro di tesi abbiamo valutato se è possibile ridurre le nanoparticelle d'argento sulla superficie di un vetro bioattivo a base silice (SBA2) utilizzando il polivinilalcol (PVA) come agente riducente con l'obbiettivo di determinare se la presenza delle nanoparticelle è efficace nel ridurre la colonizzazione batterica.

Relators: Enrica Verne', Marta Miola
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 134
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Biomedica
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-21 - BIOMEDICAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/9347
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)