polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Analisi pianificatoria propedeutica alla realizzazione di interventi per la riduzione del rischio idraulico nel Bacino del Torrente Pellice = Preliminary Planning analysis for action to reduce hydrogeological risk in the Pellice Catchment area

Leonardo, Floriana

Analisi pianificatoria propedeutica alla realizzazione di interventi per la riduzione del rischio idraulico nel Bacino del Torrente Pellice = Preliminary Planning analysis for action to reduce hydrogeological risk in the Pellice Catchment area.

Rel. Stefano Ferrari, Gianna Clotilde Betta. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (3MB) | Preview
[img] Archive (ZIP) (Documenti_allegati) - Other
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (3MB)
Abstract:

Il lavoro di tesi, realizzato in collaborazione con il “Servizio Risorse Idriche” e l’ufficio geologico del “Servizio Assistenza Tecnica Enti Locali “ della Città Metropolitana di Torino, nasce dalle istanze di azioni sulla sicurezza idraulica emerse in sede di consultazione con gli amministratori locali, durante il processo di Contratto di Fiume In particolare si è voluto focalizzare l’attenzione sui possibili interventi per la laminazione delle piene del Pellice a protezione della porzione sud dell’edificato della Città di Torino. Grazie al lavoro pregresso di funzionari della Città Metropolitana, sono state già individuate diverse aree nel tratto di pianura del Bacino, tra la confluenza del Chisone col Pellice e la confluenza del Pellice col Po, potenzialmente idonee allo scopo. La presente tesi ha per oggetto l’analisi, dal punto di vista pianificatorio, della situazione territoriale nella quale potrebbero ricadere gli interventi in via di definizione. Il lavoro ha previsto l’analisi della documentazione tecnica e normativa disponibile, l’utilizzo del software Qgis per la gestione dei dati geo-spaziali e l’elaborazione cartografica e la partecipazione a sopralluoghi in loco per la verifica diretta della situazione territoriale attuale. Lo studio si suddivide in tre parti: una prima parte in cui vengono descritti l’ assetto geologico-geomorfologico dell’ambito di interesse e le possibili azioni da mettere in atto per la mitigazione del rischio idrogeologico, con relativa analisi del contesto territoriale, una seconda parte dedicata all’analisi degli strumenti normativi, dei piani e dei programmi a carattere urbanistico e ambientale, che insistono nell’ambito indagato, a livello comunitario, nazionale, regionale, provinciale e locale ed una terza parte nella quale sono state evidenziate nello specifico le misure tecniche previste e la relativa verifica della congruenza delle stesse. Grazie all’analisi condotta si è potuto constatare la congruenza con tutti gli strumenti vigenti e che la realizzazione delle opere previste, localizzate in zone del tutte libere e lontane dall’urbanizzato, non apporterebbero fattori di rischio alle comunità locali, ma permetterebbero, una volta verificata la fattibilità tecnica anche dal punto di vista idraulico, di diminuire il rischio idraulico a valle.

Relators: Stefano Ferrari, Gianna Clotilde Betta
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 142
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-48 - REGIONAL, URBAN AND ENVIRONMENTAL PLANNING
Aziende collaboratrici: CITTA’ METROPOLITANA DI TORINO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/9081
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)