polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Valutazione del comportamento di siliconi innovativi all'invecchiamento in fluidi di impiego per il vano motore = Evaluation of the behavior of innovative silicones to aging in fluids used for the engine compartment

Flavia Dimilito

Valutazione del comportamento di siliconi innovativi all'invecchiamento in fluidi di impiego per il vano motore = Evaluation of the behavior of innovative silicones to aging in fluids used for the engine compartment.

Rel. Luca Goglio, Fiorenza Di Sciullo. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Chimica E Dei Processi Sostenibili, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (4MB) | Preview
Abstract:

Adesivi e sigillanti sono composti chimici utilizzati per unire fra loro sostanze identiche o differenti attraverso un legame chimico o fisico, in particolare i sigillanti vengono utilizzati come barriera per evitare il passaggio di fluidi o solidi. Molte industrie ormai fanno uso di adesivi e sigillanti. Fra le diverse tipologie di sigillanti i siliconi sono i più performanti dato che resistono bene alle alte temperature, agli agenti atmosferici e agli attacchi chimici. Le gomme siliconiche analizzate in questo lavoro vulcanizzano a temperatura ambiente e sono sia monocomponenti (per reazione con l’umidità dell’aria), sia bicomponenti (per reazione fra i due componenti). Un parametro importante, soprattutto in ambito industriale è il tempo di polimerizzazione: infatti i siliconi monocomponenti richiedono più tempo perché la reazione possa dirsi completa, mentre quelli bicomponenti pochi minuti; d’altra parte i sigillanti bicomponenti sono di difficile gestione dovendo gestire il dosaggio e lo stoccaggio dei due componenti. In questo lavoro sono stati caratterizzati i prodotti attraverso prove di trazione, misure di durezza e curve di assorbimento realizzando degli invecchiamenti in olio lubrificante per vano motore a temperatura ambiente e a temperatura pari a 120°C. Dai risultati possiamo vedere come le prime 24 ore di immersione sono decisive per determinare un ammorbidimento del materiale dovuto all’assorbimento di una frazione di liquido.

Relators: Luca Goglio, Fiorenza Di Sciullo
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 109
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Chimica E Dei Processi Sostenibili
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-22 - CHEMICAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: Centro Ricerche Fiat S.C.p.A.
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/8668
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)