polito.it
Politecnico di Torino (logo)

The value chain of organic waste in a circular economy perspective Acea Pinerolese case study: how to make a profit out of a cost

Luca Lombardi

The value chain of organic waste in a circular economy perspective Acea Pinerolese case study: how to make a profit out of a cost.

Rel. Franco Lombardi. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Della Produzione Industriale E Dell'Innovazione Tecnologica, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (5MB) | Preview
Abstract:

Le domande di partenza su cui si basa il lavoro di tesi sono le seguenti: • Come viene definita la differenza tra prodotto e rifiuto? • Le risorse diventano rifiuti ma anche i rifiuti possono essere trasformati in nuove risorse? • Qual è la proporzione tra valore, costi e benefici? Il lavoro di tesi è partito dalle queste semplici domande a cui sono seguite altrettante domande per ogni risposta trovata. I problemi principali riscontrati hanno riguardato la raccolta dei dati, non sempre aggiornati, affidabili o disponibili. Il problema principale è sorto nel delineare il contesto internazionale a livello globale: infatti esistono solo due report esaustivi che analizzano e monitorano il problema, di cui l’ultimo redatto per volontà del Gruppo della Banca mondiale risalente al 2012. Dopo aver delineato il problema a livello globale, l’attenzione si è focalizzata sull’Europa, sull’Italia, sul Piemonte, sulla Città Metropolitana di Torino e su uno specifico Consorzio. Si è proseguito con lo studio delle principali categorie di rifiuto con i relativi trattamenti per identificare la frazione con il maggiore potenziale in rispetto alla quantità prodotta e al metodo di trattamento. La contestualizzazione dell’economia circolare è venuta da sé, in quanto strategia caratterizzante di un sistema economico in grado di potersi rigenerare da solo. (Ellen MacArthur Foundation, 2018) Ma per poter trovare una risposta all’ultima delle domande iniziali è stato necessario analizzare un esempio affermato e all’avanguardia nella gestione e valorizzazione dei rifiuti: è così che Acea Pinerolese è diventata il soggetto principale del lavoro di tesi. Tramite lo studio dei processi e il confronto tra input e output, si è potuto quantificare in via analitica il flusso di materiale, le potenzialità di impiego dei trasformati (biogas e biometano) secondo gli incentivi e il corrispettivo potenziale valore economico. Quando possibile, i risultati ottenuti sono stati confrontati con quelli presenti in letteratura per confrontare la veridicità degli stessi o giustificarne la variazione. Infine, tramite l’applicazione della programmazione lineare, è stato teoricamente quantificato il valore economico. Seguono le considerazioni finali e la conclusione.

Relators: Franco Lombardi
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 127
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Della Produzione Industriale E Dell'Innovazione Tecnologica
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-33 - MECHANICAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: ACEA Pinerolese Industriale SpA
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/8666
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)