polito.it
Politecnico di Torino (logo)

I tre rami dell'architettura sostenibile: società, economia e tecnologia = The three branches of the sustainable architecture: society, economy and technology

Sofia Neuenschwander Viel

I tre rami dell'architettura sostenibile: società, economia e tecnologia = The three branches of the sustainable architecture: society, economy and technology.

Rel. Federico Guiati, Elena Fregonara. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (31MB) | Preview
Abstract:

"I tre rami dell’architettura sostenibile. Sociologia, economia e tecnologia": Il presente lavoro si concentra sullo studio di come le nuove discipline di sostenibilità influenzino il vivere quotidiano delle persone all’interno della città, le quali avanzano e crescono con l'introduzione della tecnologia e l'implementazione di nuove risorse sostenibili. Innovazione e tecnologia stanno creando stili di vita urbani più sostenibili. Nelle grandi città, queste risorse sono diventate elementi fondamentali dell'uso quotidiano. Questo progetto di tesi prenderà ad esame un progetto architettonico sviluppato per la città di Novara, il fulcro dell’analisi sarà lo sviluppo sostenibile, ed in particolare le sue tre caratteristiche cardine: quella sociale, economica e tecnologica; cercherà di mostrare ed esemplificare come questo meccanismo sia la chiave per le città del futuro.

Relators: Federico Guiati, Elena Fregonara
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 109
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/8513
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)