polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Sviluppo di un protocollo sperimentale per la verifica e la validazione di un modello FE patient specific dell'articolazione di ginocchio con protesi totale durante movimento passivo. = Development of experimental protocol to validate and verify a patient specific TKA FE model during a passive TKA movement.

Anna Aimar

Sviluppo di un protocollo sperimentale per la verifica e la validazione di un modello FE patient specific dell'articolazione di ginocchio con protesi totale durante movimento passivo. = Development of experimental protocol to validate and verify a patient specific TKA FE model during a passive TKA movement.

Rel. Cristina Bignardi, Alberto Audenino. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Biomedica, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (3MB) | Preview
Abstract:

La cinematica del ginocchio è un movimento tridimensionale roto-traslatorio complesso, fortemente correlato all'anatomia del paziente. In particolare, la forma dei condili del femore, dei piatti tibiali, della superficie rotulea prossimale, le proprietà morfologiche e meccaniche e la posizione dei tessuti molli sono fondamentali per discriminare tale movimento. Per questi motivi, ogni essere umano ha una cinetica e una cinematica del ginocchio differenti. Di conseguenza, la comprensione dell'anatomia e della funzionalità del ginocchio patient specific, con le metodologie dedicate per le analisi cinematiche e cinetiche e la determinazione di proprietà meccaniche dei tessuti molli è il fattore chiave per eliminare il divario fra chirurghi e ingegneri. Inoltre, le stesse tecniche chirurgiche si possono rivelare utili nel fornire informazioni riguardo l’impianto di diversi modelli protesici. Sono un esempio lo studio condotto sugli effetti del malposizionamento della componente tibiale o valutazione delle differenze a livello di cinetica e cinematica articolare rispetto al ginocchio nativo o paragonando diverse protesi. Questo studio pone la sua attenzione su un impianto PS TKA, sviluppando un protocollo completo che descrive step by step come sia possibile trovare un punto di incontro tra i risultati sperimentali e la validazione di un modello agli elementi finiti, basati entrambi sullo stesso campione. Questo potrebbe, quindi, essere un punto di inizio in una migliore comprensione delle difficoltà che il processo di validazione può avere, dando una possibile soluzione riguardo a come raggiungere risultati migliori e come predire l’andamento cinematico e cinetico dell’articolazione considerata.

Relators: Cristina Bignardi, Alberto Audenino
Academic year: 2017/18
Publication type: Electronic
Number of Pages: 60
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Biomedica
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-21 - BIOMEDICAL ENGINEERING
Ente in cotutela: Université libre de Bruxelles (ULB) (BELGIO)
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/7974
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)