polito.it
Politecnico di Torino (logo)

THE FAN: Progetto di un Box socio-culturale per le emergenze

Danilo Ermes Messina, Massimiliano Manco

THE FAN: Progetto di un Box socio-culturale per le emergenze.

Rel. Valentino Manni, Silvia Gron. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (85MB) | Preview
[img] Archive (ZIP) (Documenti_allegati) - Other
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (7MB)
Abstract:

La parola emergenza si associa prevalentemente ad un evento negativo, ad uno stato limite ed improvviso, ad una condizione che si viene a creare a seguito della successione di uno o più disastri che alterano la normalità delle popolazioni creando danni alle persone o alle cose. Le cause che portano allo stato di emergenza sono molteplici e di diversa natura, come diverse sono anche le tipologie che ne conseguono: politica, sanitaria, abitativa, ambientale, SOCIALE...Attraverso questa tesi si è voluto dare importanza all’ultimo degli aspetti sopra citati, un qualcosa che non viene considerato prioritario durante le fasi di ricostruzione, ma che permette di riaffiorare il senso di unità e coesione all’interno di una popolazione tramite la ricerca del SUPERFLUO NECESSARIO.Per potersi confrontare con un caso reale si è scelto di rispondere ad un concorso instituito dall’Ordine degli Architetti P.P.C di Verona, dal titolo “Box 336 am, Contenitore culturale per Amatrice e le zone colpite dal sisma”, il quale chiedeva di progettare un Box ad uso sociale in grado di ospitare più funzioni diverse al suo interno. Il progetto THE FAN si presenta come soluzione architettonica al bando e nasce a seguito dello svolgimento di due fasi antecedenti al suo sviluppo, quella di ricerca dello stato dell’arte e quella di approfondimento del caso studio di Amatrice. L’elaborato, oltre a risolvere l’aspetto architettonico, vuole far emergere anche l’importanza della tecnologia in un contesto come questo, sviluppando un sistema trasportabile, assemblabile e leggero attraverso l’uso innovativo di un materiale versatile come il CARTONE ONDULATO.

Relators: Valentino Manni, Silvia Gron
Academic year: 2017/18
Publication type: Electronic
Number of Pages: 144
Subjects: A Architettura > AG Buildings and equipment for health and care
A Architettura > AO Design
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/7902
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)