polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Costruzione, debugging e applicazione di strumenti GIS per la modellazione dell’habitat fluviale = Development, debugging and application of GIS tools for river habitat modeling

Giovanni Negro

Costruzione, debugging e applicazione di strumenti GIS per la modellazione dell’habitat fluviale = Development, debugging and application of GIS tools for river habitat modeling.

Rel. Paolo Vezza. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio, 2018

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (6MB) | Preview
[img] Archive (ZIP) (Documenti_allegati) - Other
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (12MB)
Abstract:

Le alterazioni idromorfologiche rappresentano ad oggi una delle più consistenti pressioni antropiche sugli ecosistemi di acqua dolce. Le variazioni al naturale regime di deflusso, così come le modificazioni alle caratteristiche morfologiche dei corsi d’acqua determinano un deterioramento, frammentazione e perdita della disponibilità di habitat per la comunità acquatica esistente. Con la finalità di minimizzare la magnitudine degli impatti derivanti da tali alterazioni risulta fondamentale poter disporre di strumenti gestionali efficaci. In tal senso, la metodologia MesoHABSIM (Meso-HABitat SImulation Model), rappresenta oggigiorno uno tra i più efficienti strumenti di modellazione dell’habitat fluviale finalizzati alla valutazione della qualità di tali strutture ecologiche. Tale approccio è stato sviluppato ed adattato dal Politecnico di Torino per la sua applicazione all’interno del territorio Italiano, al fine di essere impiegato nell’ambito della pianificazione e gestione delle risorse idriche superficiali, per la definizione e rilascio dei deflussi ecologici e per la progettazione di misure di riqualificazione fluviale volte alla mitigazione d’impatti di origine idromorfologica. Vista la validità ecologica dimostrata e volendo favorirne l’implementazione all’intero territorio nazionale è stata recentemente sviluppata ed ultimata una nuova versione del software SimStream, strumento informatico operante sulla piattaforma open source QGIS (Quantum GIS) e ampliamente utilizzato a livello europeo per l’applicazione della metodologia. Il presente elaborato di tesi è orientato sul completamento e definitivo collaudo dell’ultima versione (versione 1.1.1) del software, rilasciata da ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) a Maggio 2018. In particolare, il codice di calcolo è stato verificato attraverso operazioni di debugging e beta testing, per ottenere la corretta generazione degli output del modello. La verifica ha consentito l’identificazione di alcune instabilità presenti nel meccanismo di calcolo, la cui risoluzione ha permesso la realizzazione di un software robusto ed affidabile, capace di facilitare l’implementazione della metodologia a distinti contesti idromorfologici dei corsi d’acqua Italiani. Per il presente elaborato sono stati inoltre analizzati 47 casi studio all’interno dell’Italia centro-settentrionale. La maggior parte degli stessi (42) si localizza nel contesto montano delle Alpi centro-occidentali, nelle regioni della Valle d’Aosta, del Piemonte, della Lombardia e della Liguria. Le ulteriori applicazioni interessano, invece, l’arco Appenninico Tosco-Emiliano e quello Centrale, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, in Abruzzo. La loro elaborazione e presentazione congiunta al seguente lavoro di tesi ha ulteriormente evidenziato le potenzialità applicative tanto della metodologia MesoHABSIM quanto del software SimStream.

Relators: Paolo Vezza
Academic year: 2017/18
Publication type: Electronic
Number of Pages: 134
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-35 - ENVIRONMENTAL ENGINEERING
Ente in cotutela: UNIVERSIDAD TECNOLOGICA DE BOLIVAR (COLOMBIA)
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/7716
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)