polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Progetto di ampliamento e riallestimento del museo del paesaggio sonoro a Palazzo Grosso di Riva presso Chieri : un viaggio attraverso la metamorfosi del suono, dagli albori ad oggi.

Tronci, Bartolomeo

Progetto di ampliamento e riallestimento del museo del paesaggio sonoro a Palazzo Grosso di Riva presso Chieri : un viaggio attraverso la metamorfosi del suono, dagli albori ad oggi.

Rel. Valeria Minucciani. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2017

Abstract:

INTRODUZIONE

Tra la città di Torino e le Langhe, ai piedi della collina torinese, sorge Palazzo Grosso, nel territorio di Riva presso Chieri un comune di circa 4000 anime dedito all’allevamento e all’agricoltura, forte di un grande patrimonio culturale e popolare. Il Palazzo è piccolo gioiello, seppur poco conosciuto, che merita di essere messo in risalto e valorizzato per le raffinatezze architettoniche e pittoriche custodite al suo interno ad oggi risulta già tutelato dalla sovrintendenza dei Beni Culturali. Il palazzo originario della fine del 1700, su progetto dell’architetto Bernardo Vittone, è oggi suddiviso sotto due funzioni principali distinte. Il piano terra e piano nobile, ospitano la sede comunale di Riva presso Chieri fin dal 1855, con tutti i rispettivi uffici necessari all’attività. Il secondo e ultimo piano, invece, ospita dal 2005 il civico Museo del Paesaggio Sonoro. Un museo nato dalla passione di un uomo, Domenico Torta, direttore del museo, che da più di trent’anni si dedica all’attenta opera di studio e raccolta dell’importante patrimonio della musica popolare del Piemonte. Ed è in questo contesto museale che ci inseriamo noi, in quanto ultimamente è interesse comune, sia dell’istituzione museale che della municipalità, rendere l’intero edificio un’istituzione culturale affermata per lo studio dell’etnomusicologia. Entrati direttamente in contatto con la direzione del museo siamo rimasti attentamente in ascolto delle loro richieste, riuscendo in questo modo ad estrapolare gli obiettivi da prefissarci per il nostro lavoro di tesi. I piani occupati al momento dagli uffici comunali, quindi verranno liberati, permettendo a Palazzo Grosso di divenire interamente il contenitore del Museo del Paesaggio Sonoro. Questo è l’obiettivo da perseguire, ponendo particolare attenzione alle caratteristiche architettoniche del contenitore. Le tematiche sulle quali dedicheremo maggiore attenzione e che di conseguenza saranno maggiormente approfondite riguardano:

-Il racconto della storia del paesaggio sonoro sin dalle sue origini, tradotto nel percorso museale, con le relative considerazioni, al fine di redigere un progetto di exhibit che punti a raccontare, con appositi espositori, tecnologie interattive e installazioni didattiche, l'essenza del Museo.

-Il progetto illuminotecnico attento alla valorizzazione attraverso la luce degli apparati decorativi come i sistemi voltati e gli affreschi.

La luce dovrà fungere da elemento fulcro di un progetto che punta a far convivere esposizione e contenitore garantendo il comfort visivo, con una percezione ottimale degli oggetti esposti, un chiaro e sicuro orientamento nel il percorso museale e un’alta qualità dell’esperienza di visita, integrati alla conservazione degli oggetti in mostra e all’economicità e sostenibilità dell’intervento.

Relatori: Valeria Minucciani
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AO Progettazione
A Architettura > AP Rilievo architettonico
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: Nuovo ordinamento > Laurea magistrale > LM-04 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/6223
Capitoli:

1 INTRODUZIONE

2 PALAZZO GROSSO

2.1 inquadramento territoriale

2.2 cenni storici

2.3 restituzione grafica

2.4 analisi SWOT

3 MUSEO DEL PAESAGGIO SONORO

3.1 storia museo

3.2 studio BODA'

3.3 restituzione grafica

3.4 analisi SWOT

4 APPROFONDIMENTI TEMATICI

4.1 exhibit

4.2 illuminazione museale

4.3 musei di etnomusicologia

4.4 tecnologia

5 RIFUNZIONALIZZAZIONE

5.1 storytelling / guida breve visita

5.2 intervento allestimento

5.3 focus sale

CONCLUSIONI

BIBLIOGRAFIA

ALLEGATI

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

Moccagatta V., Le vicende costruttive del palazzo comunale di Riva presso Chieri già radicati di Brozolo.

in: Bollettino d’arte - 5, s.61, n.3-4(1976) p.263-295

Moccagatta V., Il palazzo comunale di Riva di Chieri già radicati di Brozolo.

in: Bollettino della Società piemontese di archeologia e di belle arti - Torino, n.s, 27-28 (1973-75), p.68-71

Dalmasso F., Palazzo Grosso a Riva presso Chieri. Le camere delle meraviglie e il giardino pittoresco di faustina Mazzetti. EdiTo - 2008

Bernardo Vittone, L'architetto civile. Volume originale delle opere del Signor Bernardo Insigne Vittone allievo dell'Accade¬mia di Roma (tavole 25 e 128) n.s

Minucciani V., Pensare il museo - dai fondamenti teorici agli strumenti tecnici. Rivoli-Cet-2012

Rosa G., Lezioni di museogratia, roma - Officina - 2008

Jan Lorenc, Lee Skolnick, Craig Berger, What is Exhibition Design? RotoVision SA-2010

Antinucci F., Comunicare nel museo. Laterza - Milano - 2004

Mastrangelo A., Mrini M., Esperire nell’arte: musei interattivi e ambienti immersivi. Dipartimento di scienze della comunicazione. Uni-versità degli studi di Siena - 2009

Minucciani V., Musei e tecnologie virtuali. Tafterjournal - n°18 - novembre 2009

Franco Minissi., Musei e restauri. La trasparenza come valore. Gangemi -2010

Guizzi F., Corni, strepiti, diavoli e Giudei. Le raffigurazioni del Cristo deriso e il ‘demoniaco’ nei rituali della Passione. in: Charivari. Mascherate di vivi e di morti p. 201 - 243

Guizzi F., Guida alla musica popolare in Italia. Voi. 3: Gli strumenti della musica popolare in Italia. LIM - Alia muscia - 2002

Munari B., Fantasia. Laterza - Milano - 2006

Kandinskij V., Lospirituale nell'arte SE - 2005

Cataldo L., Dal Museum Theatre al Digital Storytelling. Franco Angeli Editore - 2011

Palombini A., Narrazione e virtualità: possibili prospettive per la comunicazione museale.

Digitalia - Rivista del digitale nei beni culturali, anno VII - n.1 - 2012

Taiuti L., Arte e Media. Avanguardie e comunicazioni di massa. Costa & Nolan - Milano -1996

SITOGRAFIA.

www.museopaesaggiosonoro.org

www.comune.rivapressochieri.to.it

www.boda.it

www.studioazzuro.com

www.ennezerotre.it

www.erco.com

www.zumtobel.com

www.ecomusei.net

www.academia.eu

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)