polito.it
Politecnico di Torino (logo)

I "cerros isla" nella conca metropolitana di Santiago del Cile : un progetto per la Comuna di san Bernardo

Difonte, Jessica Ninibeth and Eandi, Martina

I "cerros isla" nella conca metropolitana di Santiago del Cile : un progetto per la Comuna di san Bernardo.

Rel. Angelo Sampieri, Emanuel Giannotti. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2017

Abstract:

PREMESSA

Santiago è una città plasmata dalla sua topografia: i rilievi montuosi che circondano la valle, i fiumi, i numerosi canali e l’arcipelago dei cerros isla, piccole alture presenti ormai dentro la città, compongono un territorio in cui gli elementi topografici costituiscono un vincolo e un punto di riferimento. La città ha preso forma articolandosi attraverso questi elementi. Topografia e paesaggio si intrecciano oggi in una relazione altamente simbolica all’interno della quale la Cordigliera delle Ande è certamente il rilievo più importante nella costruzione del paesaggio culturale cileno. Il disarticolato sviluppo della città ha però determinato una certa marginalità dei cerros isla, attorno ai quali la trama urbana si interrompe e con essa, per anni, si è interrotto anche qualsiasi tentativo di pianificare il futuro di questi spazi rimasti in gran parte inaccessibili, e spesso in forti condizioni di degrado. Il riscatto del paesaggio dei cerros isla, maturato in anni recenti, ha catturato la nostra attenzione, determinando la scelta del tema di questa tesi di laurea, nell'obiettivo di compiere uno scarto rispetto alle molte progettualità oggi impegnate nella salvaguardia e recupero dello spazio dei cerros isla. Questo lavoro prova a cogliere questi rilievi isolati e tra loro sconnessi entro una visione d’insieme, per provare a definire un loro ruolo sistemico all’interno della città. Questo obiettivo ha implicato una riflessione a diverse scale, da quella geografica della valle a quella locale del cerro, ed ha sollevato differenti tematiche capaci di rileggere la disarticolata e frammentarla organizzazione come un solo paesaggio.

Il primo capitolo prova a risolvere alcuni problemi di definizione riguardante il termine cerro isla, sconosciuto all’interno delle geografie europee, passando a definire quale sia stato l’evolvere della storia di questi luoghi, in termini di territori normati, analizzando quindi i piani urbanistici dal 1875 fino all’ultimo Piano Regolatore; per arrivare alla descrizione individuale dei ventisei cerros isla presenti all’interno della conca di

Santiago. Nel secondo capitolo vengono definite organizzate quattro letture: l’arcipelago dei cerros isla è osservato da un punto di vista ecologico, storico, culturale e rispetto al sistema di relazioni, anche fisiche, che esso stabilisce con la città. Questo studio ha permesso di scegliere l’area ove condurre un’esplorazione progettuale che possa risultare esemplare rispetto ad un approccio sistemico.

Caratteri di natura ecologica e sociale hanno portato ad eleggere l'area della Comuna peri-urbana di San Bernardo come area in cui sviluppare programmi di integrazione ecologica con l’espansione urbana e gli interventi architettonici. Per far questo il nostro progetto prova ad avvalersi di una duplice azione che ribalta lo sguardo immaginando il cerro come una grande architettura territoriale ed il suo intorno, ovvero la città, come un esteso sistema ecologico da ripensare quindi interamente. Nell’ultimo capitolo si esplicitano nel dettaglio le strategie e le forme architettoniche, nell'obiettivo principale di utilizzare 1’architettu¬ra per costruire una forte relazione tra le parti alla scala geografica della città. Il segno architettonico diventa quindi, in questi luoghi, una mediazione dimensionale e un segno territoriale per il riconoscimento di luoghi. In questo modo, il cerro non è più parte di un sistema periferico, ma gioca un ruolo chiave nella percezione e nell’uso dello spazio ad esso interno ed esterno.

Relatori: Angelo Sampieri, Emanuel Giannotti
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: U Urbanistica > UB Architettura del Paesaggio
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: Nuovo ordinamento > Laurea magistrale > LM-04 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/6144
Capitoli:

Premessa

0 Santiago del Cile: un atlante

0.1 Postales de viajes

1 I cerros isla nella conca metropolitana di Santiago:

1.1 Problemi di definizione

1.2 Da elementi geografici a territori normati: 1875-2017

1.3 L’arcipelago dei cerros isla

2 L’arcipelago : quattro letture:

2.1 Una riserva ecologica

2.2 Uno spazio di frontiera

2.3 Un deposito di storie

2.4 Paesaggi culturali

3 Un progetto per la Comuna di San Bernardo:

3.1 La Comuna di San Bernardo

3.2 Tra natura e artificio: strategie

3.3 Un nuovo sistema per la mobilità

3.4 Cinque luoghi

Bibliografia

Bibliografia:

LIBRI

BRÜNNER LEHENSTEIN K.L, Santiago de Chile: su Estado Actual y Futura Formación, Santiago, Chile, 1932: 124 p.

DI CASTRI F. e HAJEK E.R., Bioclimatologia de Chile, Ediciones Universidad Católica de Chile, Santiago, Chile. 1976.

FORMAN R.T.T. , Mosaico territorial para la región metropolitana de Barcelona, Gustavo Gili, Barcellona, Spagna, 2004.

FORMAN R.T.T. , Land Mosaics, The ecology oF landscapes and regions, Cambridge University Press., 1995.

FORRAY R. , ARELLANO E. , PICÓN M.C., FERNÁNDEZ I. , BESA A. , LEFRANC e RUIZ F. Propuestas para Chile 2013 Concurso Políticas Públicas, Pontificia Universidad Católica de Chile, Centro de Políticas Públicas UC, 2012.

GAJARDO R., La Vegetación Natural de Chile. Clasifícación y Distribución Geográfíca, Santiago, Chile, 1994.

GREGOTTI V. , II territorio dell’architettura, Feltrinelli, 1988.

MACKENNA A., “Discurso de Mackenna en Velada pro San Cristóbal nel Salón de Honor de la Universidad de Chile” in Benjamin Velasco Reyes, El Cerro San Cristóbal (Santiago: Imprenta Nascimento, 1927).

MADERUELO J., El Paisaje, Génesis de un Concepto, Madrid, Spagna, 2005.

MARÍN, Santiago. Los Ferrocarriles de Chile, Imprenta Cervantes, Santiago, 1916.

MUSEO NACIONAL BENJAMÍN VICUÑA MACKENNA, II Seminario Santiago, desde la ciudad de Benjamín Vicuña Mackenna a los desaFíos del siglo XXI, Santiago del Chile, Dirección de Bibliotecas, Archivos y Museos/Museo Nacional Benjamín Vi¬cuña Mackenna, 2014, cap 4: Santiago: una città senza paesaggio?.

PÉREZ DE ARCE R. , La Montaña magica: el cerro Santa Lucia y la ciudad de Santiago, Santiago del Chile, Ediciones ARQ, Escuela de Arquitectura, Pontificia Universidad Católica de Chile, 1993, p. 116.

RIEDEL T., Aprobación PRMS-100; análisis y alcances, Cámara Chilena de la Construcción, CCHC. Santiago de Chile, 2014.

VICUÑA MACKENNA B. , Chile Relaciones Históricas Collección de Artículos y Tradiciones sobre Asuntos Nacionales. (San¬tiago Imprenta del Centro, 1878).

VICUÑA MACKENNA B., Pajinas de mi Diario Durante Tres Anos de Viajes: 1853 - 1854 - 1855 : California, Méjico, Estados Unidos, Cañada, Islas Británicas, Francia, Italia, Alemania, Países Bajos, Costas de Brasil, Provincias del Plata, Santiago, Chile, Imprenta del Ferrocarril, 1856, 454 p.

VELASCO B., El cerro San Cristobal, Santiago, Imprenta Nascimiento, 1927, 190 p.

DOCUMENTI:

Departamento de Desarollo Urbano e Infraestructura, Secretaria Ministerial Metropolitano de Vivienda y Urbanismo, Ordenanza Plan Regulador Metropolitano de Santiago, (Santiago,2005).

Estrategia para la Conservación de la Biodiversidad en la Region Metropolitana de Santiago, CONAMA, Dicembre 2004.

Gobierno Regional Metropolitano de Santiago (G0RE-RMS 2000b), Proyecto OTAS, Carta de Prioridades y Preferencias Ambientales Etapa 4.

Memoria Explicativa P.R.M.S 100, Ministerio de Vivienda y Urbanismo, MINVU, Gobierno de Chile.

RIVISTE:

CARVACH0 DUARTE A.E., “Plan Regulador Metropolitano de Santiago SEREMI 1994” in Revista CA 81, Lugl.-Sett. 1995.

FERNÁNDEZ C. I., “Los cerros isla como hábitats de fauna y generadores de servicios ambientaales para la ciudad de Santiago del Chile”, in Revista de Conservación Ambiental, Ns 1, 2011.

FLORES S..KATUNARIC M., R0VIRA J. e REBOLLEDO M., “Identificación de áreas favorables para la riqueza de fauna verte¬brada en la zona urbana y periurbana de la Región Metropolitana, Chile”, in Revista Chilena de Historia Natural 86.

KALIN ARROYO M.T. ,CAVIERES L. , MARTICORENA C..MUNOZ-SCHICK M., “Convergence in the mediterranean Flora in central Chile and California: insights from comparative biogeography in Ecology and Biogeography of Mediterranean Ecosystems in Chile, California, and Australia”, in Ecological Studies, Springer-Verlag, New York.

MASS0NE MEZZAN0 C., “Decreto 420 Planificación Urbana 1979/1990” in Revista CA 81 (Luglio-Sett 1995).

MEYER N. et al., “Biodiverstiy hotspots for conservation priorities”, Nature 403.

PONCE DE LEON M., “Intercomunal de Santiago, Plan Regulador MOPT 1960” in Revista CA 81 (Lugl.-Sett. 1995).

RODRIGUEZ H., “La Transformación de Santiago: Vicuña Mackenna 1875”: Revista CA 81 (Lugl-Sett 1995).

ROMERO H., TOLEDO X., ÓRDENES F. e VÁSQUEZ A., “Ecología urbana y gestión ambiental sustentable de las ciudades in¬termedias chilenas” in Ambiente y Desarrollo vol.17.

STEHBERG R. , “En torno al simbolismo del pucará de Chena”, in revista Diseño Urbano y Paisaje, n.9, 2006, Santiago.

STEHBERG R. e SOTOMAYOR G.. “Mapocho incaico”. Boletín del Museo Nacional de Historia Naturai Voi. 61. Museo Nacional de Historia Naturai, Santiago, 2012.

VALENCIA PALACIO M., “El Desmontaje de la Planeación Urbana en Chile. 1975-1985” in Revista diseño urbano y paisaje 15, Die. 2008.

RIVISTE ELETTRONICHE:

ATISBA, Estudios y Proyectos Urbanos. La brecha verde, Distribución Espacial de las Áreas Verdes en el Gran Santiago. su: www.atisba.cl. Consultato il 15/05/2017.

BUSTAMANTE P. e M0YAN0 R., “Cerro Wangüelen: obras rupestres, observatorio astronómico-orográfico Mapuche-Inca y el sistema de ceques de la cuenca de Santiago Cerro Wangüelen: obras rupestres, observatorio astronomico-orografico” 3 giugno 2013 su: www.waca.cl. Consultato il 15/12/2016.

BUSTAMANTE P.,ROJAS R., “Conferencia El Cuzco del Mapocho, Simposio El Inka en el Chile Central”, Universida SEK, 28 Maggio 2014 su: www.waca.cl. Consultato il 25/01/2017.

MARTÍNEZ LEM0INE R., “Santiago, los planos de transformación. 1984-1929”, in Revista Electrónica DU8P. Diseño Urbano y Paisaje Volumen IV N°10 (Apr 2007). Consultato il 18/01/2017.

TROLL C., Ecología del Paisaje, Ricerca ambientale, su: www.revista.inecc.gob.mx. Consultato il 27/05/2017.

PAGINE WEB:

www.bnc.cl

www.diario.latercera.com

www.golFlosleones.cl

www.memoriachilena.cl

www.minvu.cl

www.parquemet.c1

www.santiagocerrosisla.cl

www.sanbernardo.cl

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)