polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Tecniche di rilievo metrico a supporto della progettazione in ambito nautico : caso studio : Sciallino 50

Chiotti, Jacopo

Tecniche di rilievo metrico a supporto della progettazione in ambito nautico : caso studio : Sciallino 50.

Rel. Marco Roggero. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2017

Abstract:

PREMESSA

Il presente lavoro di tesi verterà sui vari passaggi di progettazione di restyling di un'imbarcazione partendo da un modello esistente: una barca a motore di 15 metri dei cantieri Sciallino e Patrone.

Il primo passaggio è il rilievo metrico tridimensionale per mezzo del Laser Scanning, una tecnologia che si sta affermando sempre più per il rilievo di oggetti complessi. Questa tecnica, utilizzata per il rilievo metrico di architetture, rilievo topografico e ambientale per usi industriali, consente di acquisire in breve tempo una consistente quantità di dati e di eseguire il rilievo geometrico degli oggetti con un ragguardevole livello di dettaglio e completezza. Il risultato della scansione è la creazione di un insieme numerosissimo di punti (chiamato "nuvola di punti") distribuiti sull'oggetto da rilevare, in funzione del grado di dettaglio che si vuole raggiungere. L'utilizzo di software dedicati porterà alla gestione di tutti i dati raccolti e la possibilità di "pulire" la nuvola.

La finalità è quella di creare un modello digitale tridimensionale più vicino possibile alla realtà dell'oggetto scansionato, per condurre studi progettuali e/o di restauro oppure di ricreare dei modelli in scala. Trattandosi di un'imbarcazione, si rileverà la metà dello scafo e della sovrastruttura, essendo oggetti simmetrici, per poi specchiare i dati lungo l'asse dello scafo. Saranno sufficienti le scansioni eseguite in diverse posizioni e diverse altezze e solo da un lato solo dell'imbarcazione.

Il secondo passaggio di questo lavoro tratterà la progettazione dell'imbarcazione stessa partendo dal modello 3D rilevato: si ipotizza la variazione del modello originale, allungandolo nella parte centrale di un metro e 20 centimetri, dando maggiore spazio sia nella parte esterna che interna. Verrà quindi progettato il nuovo layout complessivo: nella parte interna si cercheranno soluzioni alternative di configurazione delle cabine, migliorando la vivibilità e il comfort; gli esterni subiranno delle modifiche, ipotizzando soluzioni di linee più moderne, pur sempre qualificando l'imbarcazione come tipico gozzo ligure.

Relatori: Marco Roggero
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AP Rilievo architettonico
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: Nuovo ordinamento > Laurea magistrale > LM-04 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/6083
Capitoli:

1 Laser Scanning

1.1Utilizzo laser scanner

1.2 Rilievo Patrone 27"

1.3 Rilievo Sciallino 50"

1.4 Rilievo Patrone 30"

2 Software utilizzati

2.1 CloudCompare

2.2 CloudCompare: Tipologia di file

2.3 CloudCompare: Strutture associate a nuvola di punti

2.4 CloudCompare: Plug-in Poisson Surface Reconstruction

2.5 Autodesk Alias

2.6 Autodesk Alias: curve e superfici NURBS

3 Elaborazione dei dati

3.1 Importazione dei dati

3.2 Pulizia nuvola di punti

3.3 Allineamento scansioni

3.4 Seconda pulizia e orientamento

3.5 Creazione modello 3D

4 Progettazione restyling Sciallino 50"

4.1 Creazione superfici, dalle mesh alle NURBS

4.2 Progettazione esterni

4.3 Progettazione interni

5 Appendice

6 Bibliografia

7 Ringraziamenti

Bibliografia:

Capitolo 1

Immagine da http://www.faro.com

Capitolo 2

Icone, immagini e testo da http://www.cloudcompare.org/doc/wiki Fonte testi da http://www.cs.jhu.edu/~misha/

Immagini e testo da http://vr.tu-freiberg.de/

Marco Gribaudo, Informatica Grafie: NURBS curve e superfici, www.unito.it Fonte testi https://www.autodesk.it/products/alias-products/

Capitolo 3

Icone da http://www.cloudcompare.org/doc/wiki

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)