polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Progetto di recupero e riqualificazione dell'area ex-MOI a Torino

Robino, Beatrice

Progetto di recupero e riqualificazione dell'area ex-MOI a Torino.

Rel. Paolo Mellano, Roberto Giordano. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio, 2017

Abstract:

La mia tesi verte su una proposta di recupero e riqualificazione di un fabbricato conosciuto oggi come ex-MOI: spazio attualmente abbandonato e privo di qualsiasi destinazione d’uso nonostante le notevoli potenzialità insite nel fabbricato stesso e nell’area in cui è ubicato.

Ho scelto di trattare il tema della riqualificazione urbana poiché sono convinta sia estremamente attuale e sia anche un modo per esaminare la città contemporanea rapportata all’architettura.

Il manufatto oggetto di studio è molto interessante, in quanto riassume una fase importante della storia di Torino.

Venne fatto costruire come mercato coperto negli anni ’30 del Novecento e mantenne tale funzione fino agli anni 2000, quando si decise di restaurarlo e trasformarlo nel fulcro del distretto olimpico.

E’ uno dei più emblematici esempi di architettura razionalista italiana, dotato di un grande rigore geometrico e, a mio giudizio, di un perfetto equilibrio di pieni e vuoti.

Con la fine dei giochi olimpici il manufatto, completamente restaurato, è stato abbondonato a sè stesso. Numerosi sono stati i tentativi di rifunzionalizzazione, purtroppo nessuno è stato portato a termine.

La mancanza di utilizzo ha fatto sì che questo divenisse, con il passare del tempo, luogo di microcriminalità.

Oggi il cittadino ha completamente perso memoria del suo glorioso passato, associandolo solamente ad un luogo fantasma da cui è meglio “prendere le distanze”.

Il mio obiettivo è quindi quello di “ridare vita” a questo edificio ricco di potenzialità, rifunzionalizzando anche l’area ad esso circostante che, negli ultimi anni, ha subito un lento e profondo degrado portandolo alla perdita della sua tradizionale identità.

La mia proposta d’intervento si rifà ad un accordo, non andato a buon fine, fra Università degli Studi e Politecnico, basato su un progetto che vedeva la realizzazione di un polo di ricerca multidisciplinare in campo medico-chirurgico e biomedico.

Ho realizzato un progetto di riqualificazione dell’intero fabbricato, riservando una particolare attenzione alle arcate che andranno ad ospitare l’incubatore d’imprese. L’intenzione è far sì che all’interno di uno stesso luogo si abbia la formazione e anche la possibilità di applicare ciò che si è appreso: uno spazio dedicato alla presenza di start-up innovative coadiuvato da ricercatori universitari e imprenditori esterni.

Nella stesura della tesi mi sono dedicata inizialmente alla parte storica, per poi proseguire con l’analisi del 1’architettura di Cuzzi, contestualizzando quest’opera all’interno del suo percorso professionale.

Presa coscienza dell’evoluzione storica del luogo, ho esaminato gli interventi di restauro realizzati per l’evento olimpico del 2006.

In seguito ho affrontato le problematiche del periodo post-olimpico, che hanno fortemente condizionato la situazione di degrado attuale.

Mi sono, infine, dedicata all’analisi del contesto urbano in cui si inserisce oggi il Moi; a supporto del mio lavoro ho anche realizzato un inquadramento fotografico per comprendere meglio i punti di forza e debolezza dell’area.

Tali studi sono stati fondamentali per la realizzazione della mia proposta progettuale che cerca di essere il più possibile realistica senza proporre nulla di utopico e irrealizzabile.

Relators: Paolo Mellano, Roberto Giordano
Publication type: Printed
Subjects: A Architettura > AO Design
R Restauro > RC Restauro urbano
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/5942
Chapters:

INDICE

Abstract

1.Storia del mercato

1.2.Bando di concorso

1.3.Progetto vincitore

1.4.Critica dell’epoca

2.Umberto Cuzzi

2.1.Cenni biografici

3.Dopo la costruzione

3.1.”Aeroplano”

3.2.Bombardamenti

4.Villaggio olimpico

4.1.Premesse

4.2.Bando di concorso internazionale

4.3.I cinque progetti

4.4.Progetto vincitore

4.5.Look of the city

5.Post Olimpiadi

5.1.Proposte di riconversione

5.2.Progetto di un polo scientifico

5.3.Sospensione del progetto

6.Analisi del contesto

6.1.Inquadramento territoriale

6.2.Trasporto pubblico e mobilità sostenibile

6.3.Spazi pubblici verdi e pavimentati

6.4.Destinazioni d’uso

6.5.Inquadramento fotografico

7.Proposta progettuale

7.1.”Linea visuale”

7.2.Percorsi interni

7.3.Funzioni

7.4.Incubatore d’imprese

7.4.1.Soluzioni tecnologiche del Life Lab

7.4.2.Soluzioni impiantistiche

8.Bibliografia

9.Elaborati finali

Bibliography:

BIBLIOGRAFIA

Anglesio P., Elementi di impianti termotecnici, Pitagora Editrice, Bologna, 1998.

Barosso L., Cametti M. I., Lucat M., Mantovani S., Re L., Mercati coperti a Torino, Celid, Bei nasco, 2000.

Bassignana P. L., Torino sotto le bombe. Nei rapporti inediti dell’aviazione alleata. Edizioni del Capricorno, Torino, 2003.

Bianchetti C. (a cura di), Torino2. Metabolizzare le Olimpiadi, Officina edizioni , Roma, 2006 .

Bianchetti C., Il villaggio olimpico / thè Olympic Games, officina edizioni, Roma, 2005.

Bologna R. , Terpolilli C., (a cura di), Emergenza del progetto. Progetto dell’emergenza. Architetture Con-Temporaneità, Federico Motta Editore, Mi-lano, 2005.

Brunetti G., Architettura pratica. Elementi tecnici per le costruzioni edili. Volume 2, Sistemi editoriali, 2007, pp. 487-503.

Clementi M., Dessi V., Monica L., (a cura di), La Rivoluzione Sostenibile. Territorio città architettura, Maggio Editore, Milano, 2009, pp. 263-273.

Giordano R., I prodotti per l’edilizia sostenibile. La compatibilità ambientale dei materiali nel processo edilizio, Sistemi editoriali, Napoli, 2010.

Giordano R., (a cura di), La Valutazione Ambientale dei XX Giochi Olimpici Invernali Torino 2006, Edicom Edizioni, Manzano, 2005.

Giusti M. A., Tamborrino R., Ex Mercati generali, in Giusti M. A., Tamborrino R., Guida all’architettura del Novecento in Piemonte (1902-2006), U. Allemandi, Torino, 2008, pp. 260-261.

Giusti M. A., 0. A. M. Osservatorio dell’architettura moderna in Piemonte Idea Books, Viareggio, 2007.

Guai a C., Mega Eventi. Immagini e legacy dalle Olimpiadi alle Expo, Carocceditore , Roma, 2015.

Lupi I., Migliore I., Servetto M., Torino olimpiadi invernali 2006. Look o thè city, Edizione Corra ini, Mantova, 2006.

Montanari G., Interventi urbani e architetture pubbliche negli anni Trenta Il caso del Piemonte, CLUT, Torino, 1992.

Portoghesi P., Dizionario enciclopedico di architettura e urbanistica, Gangemi Editore, Roma, 2007.

Pratelli A., Bortolotti M., Abitare Olimpia. L’architettura dei villaggi pe le Olimpiadi, Bononia University Press, Bologna, 2011.

Rosso M., Mercati generali, in Como li V., Olmo C. (a cura di), Guida di Torino. Architettura, U. Allemandi, Torino, 1999, p. 190.

Stocchetti A., “I mercati”, in Carbonara P., Architettura Pratica, T. II vol. IV, Unione Tipografico - editrice torinese, Torino, 1962.

Uccello E., Umberto Cuzzi architetto. Gli anni del Razionalismo e l’attività goriziana: 1928 - 1935, in “Studi Goriziani”, LXXII , luglio-dicembre 1990

SITOGRAFIA

www.camerana.com

www.studio-inarco.it

www.hda-paris.com

www.museotorino.it

www.comune.torino.it

www.domusweb.it

www.architetturadelmoderno.it

www.architecture.com

www.regione.piemonte.it

www.i3p.it

www.2i3t.it

www.archiviolastampa.it

www.petra1.it

www.solatube.com

Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)