polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Museo etnografico in Alta Langa

Ottaviano, Roberta and Rizzo, Massimiliano

Museo etnografico in Alta Langa.

Rel. Valeria Minucciani. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2006

Abstract:

Lo studio propone un'ipotesi progettuale del "MUSEO ETNOGRAFICO DELLA PECORA E DEL FORMAGGIO" di prossima realizzazione nel Comune di Paroldo, paese dall'antica tradizione contadina, situato nell'Alta Langa. L'intervento museale promosso dal G.A.L. Mongioie, soggetto intermedio tra territorio, Regione e U.E., rientra nell'insieme delle attività previste dal Patto Territoriale Alpi del Mare II, all'interno dell'iniziativa comunitaria Leader, avente come finalità lo sviluppo sostenibile ed integrato delle aree rurali e la creazione di opportunità economiche e occupazionali. L'impianto del museo, trattandosi di un progetto trasversale, richiede diversi livelli di competenza e il coinvolgìmento di più soggetti: il Comune, la Comunità Montana di appartenenza, la Regione Piemonte, la popolazione locale, le strutture turistiche e le aziende agricole presenti. Si è dunque reso necessario un confronto capillare e costante con tali soggetti (in particolare l'amministrazione comunale che ha monitorato il lavoro) per reperire informazioni e direttive utili all'elaborazione di una progettazione compatibile con la realtà del territorio.

La fase progettuale si è pertanto innestata su un'attenta analisi del contesto nei suoi differenti aspetti (storico, geografico, ambientale, antropico, sociale, amministrativo...) evidenziandone specificità, problematiche, punti di forza e debolezza.

Per conferire visibilità al museo e, nello stesso tempo, creare sinergie con i comuni contigui, si sono ipotizzati dei percorsi (storico, religioso e dei prodotti di filiera) volti ad inserire l'intervento in un circuito più ampio.

Si è posta, quindi, particolare attenzione, alla collezione museale: testimonianze e oggetti reperiti in loco presso fiere, strutture e abitazioni private.

La progettazione vera e propria ha concluso il lavoro di ricerca e sopralluogo. Si sono studiati i locali espositivi (Sala della lana, Sale degli strumenti dell'uomo e della donna, Laboratorio del gusto) e gli ambienti che integrano il museo e si è elaborato un piano guida per possibili interventi futuri, realizzabili anche con l'acquisizione di nuovi fondi. Il lavoro proposto, così strutturato, potrebbe rispondere alle esigenze dei soggetti interessati: conservazione della memoria, tutela del paesaggio, recupero della tradizione, valorizzazione di prodotti di nicchia, incremento turistico e coinvolgimento della comunità.

Relatori: Valeria Minucciani
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GA Antropologia
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GI Tradizioni popolari
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/562
Capitoli:

INTRODUZIONE

CAPITOLO I - PRESENTAZIONE DELLO STUDIO

CAPITOLO II - IL COMUNE DI PAROLDO

2.1 Inquadramento territoriale

2.2 La storia

2.2.1 Le origini e il Cristianesimo

2.2.2 II Medioevo

2.2.3 I secoli XVI - XVII - XVIII

2.2.4 L'era napoleonica e la restaurazione

2.2.5 II Novecento

2.3 Le tradizioni

CAPITOLO III - L' INTERVENTO MUSEALE A PAROLDO

E L'INIZIATIVA COMUNITARIA LEADER

3.1 L'iniziativa comunitaria Leader

3.2 II G.A.L. Mongioie

3.2.1 II territorio

3.2.2 Gli obiettivi

3.3 Patto Territoriale "Alpi del Mare II"

CAPITOLO IV - IL COSTRUITO IN LANGA E A PAROLDO

4.1 Edilizia rurale tradizionale

4.1.1 Muri in pietra

4.1.2 Ciabòt

4.1.3 Edifici isolati

4.1.4 Edifici in linea

4.1.5 Edifici a "L"

4.2 Materiali, tecnologie, elementi costruttivi

4.2.1 Murature in pietra di Langa

4.2.2 Coperture

4.2.3 Solai

4.2.4 Aperture ed infissi

4.2.5 Ballatoi

4.2.6 Abbaini

4.2.7 Comignoli

4.3 Analisi del costruito nel Comune di Paroldo

CAPITOLO V - LA PECORA DI LANGA E IL FORMAGGIO

"MURAZZANO"

5.1 La pecora e l'allevamento in Alta Langa

5.1.1 La Razza delle Langhe: caratteri tipo

5.1.2 Perché salvaguardare la pecora delle Langhe

5.1.3 La mostra mercato di Murazzano

5.2 La caseificazione in Alta Langa: il "Murazzano"

5.2.1 La storia

5.2.2 La produzione e le caratteristiche

5.2.3 II territorio di produzione

5.2.4 La leggenda di "Giuanin di Murazzano"

CAPITOLO VI - LA COLLEZIONE

6.1 Gli strumenti della donna

6.1.1 La produzione del formaggio

6.1.2 L'abitazione

6.1.3 La lavorazione della lana

6.2 Gli strumenti dell'uomo

6.2.1 II lavoro dei campi e l'allevamento

6.2.2 La cantina

CAPITOLO VII - PROGETTO I: PROPOSTE DI

PERCORSI A PAROLDO

7.1 Percorso storico

7.2 Percorso religioso

7.3 Percorso dei prodotti di filiera

CAPITOLO VIII - PROGETTO II: LA BORGATA

CAVALLINI E I LOCALI ESPOSITIVI

8.1 La progettazione

8.2 L'individuazione delle funzioni

8.3 I locali espositivi

8.3.1 Sala della lana

8.3.2 Sale dedicate alla vita contadina

8.3.3 II laboratorio del gusto

CAPITOLO IX - CONCLUSIONI

ALLEGATO I - DOCUMENTAZIONE RELATIVA AL MUSEO

ALLEGATO II - PECORE E FORMAGGIO: RACCONTI E TESTIMONIANZE DI "GENTE DI LANGA"

ALLEGATO III - PRODOTTI TIPICI E PROPONIBILI NEI PAESI PELA COMUNITÀ' MONTANA

ALLEGATO IV - TAVOLE DI PROGETTO

BIBLIOGRAFIA

Bibliografia:

Adami E., Murazzano e la sua Langa, Murazzano, Pro Murazzano, 1976.

Agostini S., Architettura rurale: la via del recupero. Alternative di intervento sull'esistente, Milano, Franco Angeli, 1999.

Aime M., Alta Langa, Cuneo, L'Arciere, 1999.

Albera D., Lebaudy G. (a cura di), La routo. Vie della trasumanza tra le Alpi e il mare, Cuneo, Associazione Culturale Primalpe Costanzo Martini, 2001.

Associazione Nazionale della Pastorizia Comitato di Razza delle Langhe (a cura di), L' allevamento della Pecora delle Langhe nel 2000: realtà e prospettive nella zona di origine, 2000.

Beltrutti G., Storia del Piemonte, Cuneo, L'Arciere, 1976.

Benaduce S., Spettacolo e spettacolarità tra Langhe e Roeri, Torino, Regione Piemonte, L'Arciere, 1981.

Bosca D., Le Langhe della memoria: un racconto fuori dal mito, con testimonianze, voci e tracce ritrovate negli archivi famigiiari, Ivrea, Priuli & Verlucca, 2000.

Bosca D., Ca' d pera: le case della terra in Langa, Monferrato e Roero, Alba, Arvangia, 1998.

Bosca D., I paesi senza storia: costume e vita medievale nella Langa contadina, Cavallermaggiore, Gribaudo, 1990.

Bosca D., L'alta Langa montana, Torino, Regione Piemonte, 1987.

Bosia D. et al., Guida al recupero degli elementi caratterizzanti l'architettura del territorio del G.A.L. Mongioie, Bologna, Edizioni Tipoarte, 2004,

Brignone A. et al., Pecore, percorsi di cultura alpina, Torino, Museo Nazionale della Montagna "Duca degli Abruzzi": Club Alpino Italiano -Sezione di Torino, 1992.

CAI Mondovì, Pietre di Ieri, Cuneo, L'Arciere, 1995.

Castagno L., Di fronte all' architettura contadina, Torino, Tirenia Stampatori, 1982.

Castellano A., La casa rurale in Italia, Milano, Electa, 1986.

Cavallo R., Prodotti di nicchia di Langhe e Roero, Savigliano, Artistica, 2004.

Colli L, Ritmi di Langa: le immagini, i vini, i prodotti e le ricette delle Langhe, Boves, Araba Fenice, 2002.

Comune di Paroldo, Piano Regolatore Generale Comunale, approvato con delibera G.R. n.51/23200 del 30-8-1998.

Comunità Montana Alta Langa, 1 sentieri dell'Alta Langa, Bossolasco, Comunità Montana Alta Langa, Cuneo, L'Arciere, 1995.

Emiliano A., Il museo alla sua terza età: dal territorio al museo, Bologna, Ed. Alfa, 1985.

Falletti V., Maggi M., Gli ecomuseì: Che cosa sono, che cosa possono diventare, Torino, Umberto Allemandi & C, 2002.

Ferro A., Ceva e la sua zona: dall'epoca romana ai nostri giorni, con riferimenti anche a molti paesi dell'Alta Langa, Vicoforte, Stilgraf, 2001.

Franco. G., Musso S. F., Guida alla manutenzione e al recupero dell'edilizia e dei manufatti rurali, Venezia, Marsilio, 2000.

Gabutti W., Scoutin. Cose e gente dell'Alta Langa, Torino, Claudiana Editrice, 1982.

Gallo L. M., I confini delle Langhe e del Roero e alcune considerazioni sul limite Alpi - Appennini, Torino, Museo Regionale di Scienze Naturali, 1999.

G.A.L. Mongioie, Agenda 2005 G.A.L Mongioie, Cuneo, Edizioni Agami, 2005.

G.A.L. Mongioie, Agenda Maggio-Novembre 2004 G.A.L. Mongioie, Cuneo, Edizioni Agami, 2004.

G.A.L. Mongioie, 1997 - 2000 tre anni di attività del G.A.L. Mongioie, 2000.

Gatti P., Vaudagna G., Il Murazzano DOP. Il suo ambiente, la sua gente, la sua storia con 100 ricette per usarlo in cucina, Bossolasco, Consorzio per la tutela del formaggio a denominazione di origine Murazzano, 2001.

Gianoglio D., Invito alle Langhe, Torino, Edizioni Vigliago, 1976.

Introini M., Pietra di Langa, Savigliano, Foto Gribaudo, 2003.

Istituto di Istruzione Superiore " G. Baruffi", Alla scoperta delle nostre Valli; Langa Cebana, Valli Monregalesi, Val Tanaro, Val Mongia, Alta Langa, Ceva, Litografia Canova, 2002.

Guidoni E., L' architettura popolare in Italia, Bari, Laterza, 1980.

La Regina F., Architettura rurale: problemi di storia e conservazione della civiltà contadina in Italia, Bologna, Calderini, 1980.

Lajolo D., Case di Langa , Alba, Ufficio Stampa della Ferrero, 1996.

Maggi M., Ecomusei: guida europea, Torino, Umberto Allemandi, 2002.

Manera M., Terre, lune, langhe, Cavallermaggiore, Gribaudo, 2000.

Marini E., La toma, formaggio tipico delle Langhe, Cuneo, A.T.E.C., 1964.

Milano G., Nebbia sulla Pedaggera, Farigliano, Ed. Nicola Milano, 1967.

Ministero Agricoltura e Foreste (a cura dell' UNALAT in collaborazione con l'INSOR), L'Italia dei formaggi DOC. Un patrimonio perduto, Milano, Franco Angeli, 1992.

Mortola Molfino A., Il libro dei musei, Torino, Ed. Allemandi, Torino 1998.

Paci C, Controllo del latte e selezione funzionale nella pecora delle Langhe, Cuneo, Stab. Tip. Editoriale, 1930.

Parenti M., Alla ricerca del formaggio perduto, Cuneo, Edizioni L'Arciere, 1997.

Ramella P., Ecomuseo la nuova frontiera, Ivrea, Bolognino 2001.

Revelli NI., L'anello forte: la donna: storie di vita contadina, Torino, Einaudi, 2003.

Salvetti R., Il cerchio magico, Boves, Araba Fenice, 2004.

Sardo P. (a cura di), Formaggi d'Europa: modi di produzione, caratteristiche, Farigliano, Slow Food Editore, 1997.

Schiffo G., Cenni storici sui 250 comuni della provincia di Cuneo, Carrù, Tipografìa Blocco, 1962.

Terrematte P., Sinfonie di antiche borgate, Dronero, L'Arciere, 2004.

Togni R. et al., Guida ai musei etnografici italiani, Firenze, Leo S. Olschki Editore, 1997.

Vadda C, II comune di Paro/do. Raccolte di memorie storiche, topografiche, artistiche, Dogliani-Carrù, Tipografìa Casarico, 1919.

Vassalli S., Roero Monferrato Langhe, Chieri, Umberto Allemandi & C, 1995.

Vimercati F., Sulle Langhe, Torino, Grafiche Alfa, 1974.

Vogliolo G., Guida delle Langhe misteriose, Milano, Sugar Editore, 1972.

Zanelli A. et al., Storia di Paroldo e dei Paroldesi (per non parlar delle Masche), Boves, Araba Fenice, 2002.

Siti internet

www.alpidelmare.net

www.consorzioantichisapori.it

www.cuneotourism.com

www.ecomusei.it

www.europa.eu.int

www.formaggitaliani.it

www.formaggio.it

www.italianodoc.it

www.lamoro.it

www.langhe.it

www.lestradedeiformaggi.it

www.masche.it

www.mongioie leader.it

www.museodelgusto.it

www.piemonte emozioni.it

www.piemonteweb.it

www.provincia.cuneo.it

www.regionepiemonte.it

www.reteleader.it

www.saporidilanga.com

www.turismoinlanga.it

www.vallinrete.org

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)