polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Ponteggi per interventi di restauro : da opere provvisionali a percorsi di visita : il caso dell'Arciconfraternita della SS. Trinità di Torino

Badino, Paolo

Ponteggi per interventi di restauro : da opere provvisionali a percorsi di visita : il caso dell'Arciconfraternita della SS. Trinità di Torino.

Rel. Daniela Bosia. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile, 2016

Abstract:

INTRODUZIONE

Questa tesi di laurea cerca di coniugare competenze acquisite durante l'esperienza nel campo della realizzazione dei ponteggi, maturate a livello professionale, la sensibilità e l'attenzione nei confronti dell'architettura maturate durante il percorso universitario.

Quella dei ponteggi fissi viene spesso considerata una semplice fase di allestimento del cantiere, ma il fatto che ancora negli ultimi anni il rischio di caduta dall'alto sia in cima alla lista delle cause di infortuni, è un dato illuminante riguardo a quanto questo aspetto troppo spesso venga sottovalutato.

La tesi affronta il tema dell'installazione di impalcature per opere di restauro individuando e valutando la possibilità di utilizzo che vanno oltre la semplice opera di servizio provvisionale.

La prima parte della tesi è finalizzata all'identificazione delle tipologie di ponteggio attualmente presenti sul mercato, individuando per ciascuna gli aspetti positivi e negativi.

La tesi affronta, poi, le criticità specifiche che si possono presentare nella progettazione e durante la realizzazione di ponteggi fìssi a servizio di opere di restauro.

La tesi individua ed analizza un caso studio, l'intervento di restauro della Confraternita della SS. Trinità in Torino.

Con riferimento al caso studio, vengono specificate le richieste della committenza e le possibili criticità dovute al tipo d'intervento.

Il fulcro della tesi è costituito dal progetto e dalla realizzazione del ponteggio con riferimento al caso studio, ma soprattutto alla successiva fase di riprogettazione finalizzata a migliorare l’accessibilità dell'opera di servizio, in modo da renderla fruibile anche per le visite al cantiere di restauro.

Il miglioramento dell'accessibilità della struttura è strutturato attraverso due proposte:

-la prima parte dall'analisi delle caratteristiche della struttura esistente proponendo alcuni limitati adeguamenti per migliorarne l'accessibilità;

- la seconda proposta, invece, vara l'ipotesi della progettazione di una nuova struttura tanto ambiziosa quanto innovativa, per assicurare un elevato grado di accessibilità.

Relatori: Daniela Bosia
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AE Edifici e attrezzature per il culto
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
R Restauro > RA Restauro Artchitettonico
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile
Classe di laurea: Nuovo ordinamento > Laurea magistrale > LM-04 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/5018
Capitoli:

INDICE

1.INTRODUZIONE

2.I ponteggi come opere per il costruito

2.1.Le differenti tipologie d'impalcatura

2.2.I ponteggi per il restauro

3.Il caso studio

3.1.La confraternita della SS. Trinità

3.2.Lo stato di conservazione

3.3.Le esigenze della committenza

3.4.Le criticità dell'intervento

3.5.Il progetto

3.6.La realizzazione

4.II potenziamento dell'accessibilità

4.1.Le visite alla SS. Trinità

4.2.Esempi di strutture aperte al pubblico

4.3.Il progetto di adeguamento dell'esistente....

4.4.Una struttura polifunzionale

5.Bibliografìa

6.Tavole di presentazione

Bibliografia:

Mancante

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)