polito.it
Politecnico di Torino (logo)

I rischi negli ambienti di lavoro legati ai sistemi di illuminazione : un caso studio

SACCHITELLA, LUIGI

I rischi negli ambienti di lavoro legati ai sistemi di illuminazione : un caso studio.

Rel. Chiara Aghemo. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile, 2016

Abstract:

INTRODUZIONE

La progettazione degli scenari d'illuminazione nei luoghi di lavoro è forse uno degli ambiti più difficili da trattare, perché ad esso è legato non solamente il mantenimento della capacità produttiva, ma anche la garanzia che le condizioni psico-fisiche dei lavoratori vengano conservate al meglio, così da rendere l'ambiente lavorativo un luogo confortevole e sicuro.

Essa si fonda su metodologie, procedure e regole che sono comuni ad ogni attività progettuale. Ciò ha coinciso e coincide con il progressivo complicarsi e differenziarsi delle attività e delle funzioni, sia pubbliche che private, delle aumentate esigenze che le varie sorgenti luminose e i diversi apparecchi sono chiamati a soddisfare.

Tra queste esigenze, in ambito lavorativo, un ruolo fondamentale da tenere in considerazione riguarda la sicurezza dei lavoratori e i possibili rischi a cui essi sono sottoposti.

La valutazione del rischio è uno degli aspetti della sicurezza sul lavoro sul quale il testo unico legifera in modo preciso definendo non solo gli obblighi del datore di lavoro, ma anche come prevenire per garantire una corretta valutazione dei rischi presenti nel luogo di lavoro sulla base anche degli aspetti tipici dell'attività lavorativa in questione.

Per quanto riguarda il settore dell'illuminotecnica, sono presenti numerose regole e normative severe, caratteristiche e prestazioni sempre più performanti, per cui oggi non è più sufficiente illuminare, ma è indispensabile, opportunamente, controllare e dosare la luce, ottenere prestabilite condizioni di comfort e di illuminamento, limitare lo spreco energetico, orientare le zone luminose e scegliere i diversi colori della luce, eliminando i possibili rischi per i lavoratori.

In che modo gli impianti di illuminazione possono rappresentare un rischio di infortunio per i lavoratori?

Negli ambienti di lavoro esistono due tipologie di possibili rischi legati ai sistemi di illuminazione:

-IL RISCHIO FOTOBIOLOGICO;

-IL RISCHIO LEGATO ALL'AMBIENTE "SEVERO".

Il presente lavoro ha quindi come scopo l'analisi dei possibili rischi connessi all'illuminazione e delle relative soluzioni illuminotecniche negli ambienti lavorativi attraverso uno studio delle diverse criticità in detti luoghi lavorativi, un approfondimento delle normative ad essi connesse e dei sistemi di illuminazione utilizzati attraverso analisi di mercato dei prodotti, e la presentazione di un caso studio attinente.

Relatori: Chiara Aghemo
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: S Scienze e Scienze Applicate > SH Fisica tecnica
S Scienze e Scienze Applicate > SJ Illuminotecnica
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile
Classe di laurea: Nuovo ordinamento > Laurea magistrale > LM-04 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4997
Capitoli:

INDICE

1.INTRODUZIONE

2.IL RISCHIO FOTOBIOLOGICO

2.1.La fotobiologia

2.2.Rischi fotobiologici per pelle ed occhi

2.3.L'introduzione della IEC 62471 - 2006

2.4.I gruppi di rischio

2.5.11 D.Lgs. 81/08

2.6.Conclusioni

3.IL RISCHIO LEGATO ALL'AMBIENTE "SEVERO"

3.1.Gli ambienti severi

3.2.Il triangolo del fuoco

3.3.Il pentagono dell'esplosione

3.4.Il grado di protezione IP

3.5.Direttiva ATEX

3.6.Classificazione delle apparecchiature

4.SOLUZIONI TECNOLOGICHE CON RELATIVE SPECIFICHE

5.CASO DI STUDIO: PROGETTAZIONE ILLUMINOTECNICA NELL'AREA DI STOCCAGGIO GPL STABILIMENTO LIQUIGAS DI CREMONA (CR)

5.1.Introduzione

5.2.Area produttiva interna

5.3.Area operativa esterna

5.4.Illuminazione notturna dell'area esterna

6.APPENDICE

7.RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI E NORMATIVI

8.ALLEGATI

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

MANUALI

FRASCAROLO M., Manuale di progettazione illuminotecnica, Mancosu Editore, Roma 2010.

FELLIN L., FORCOLINI G., PALLADINO P., Manuale di illuminotecnica, Tecniche Nuove, Milano 1999.

A.A.V.V., Manuale di illuminazione (a cura di) PALLADINO P., Tecniche Nuove, Como 2005.

ZEVI L., Il nuovissimo manuale dell'architetto, Mancosu Editore, 2010.

TESTI

A.A.V.V., Raccomandazioni per l'illuminazione del posto di lavoro, A.I.D.I., Milano 1994.

BELLOCCHIO R., PALLADINO P., L'impianto elettrico e di illuminazione del posto di lavoro, Tecniche Nuove, Milano 1997.

RAVIZZA D., Progettare con la luce: luce, visione, colore, progetto d'illuminazione d'interni, la luce in viaggio, sistemi a sorgente remota, illuminare ambienti per il terziario e ambienti domestici, Franco Angeli, Milano 2001.

LEGGI E NORME

D.Lgs. 81/2008, Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro.

CEI EN 62471, Sicurezza fotobiologica delle lampade e dei sistemi di lampade.

UNI EN 12464-1, Illuminazione dei posti di lavoro - Parte 1: Posti di lavoro in interno, Commissione "Luce e illuminazione", Milano, 2011.

UNI EN 12464-2, Illuminazione dei posti di lavoro - Parte 1: Posti di lavoro in esterno, Commissione "Luce e illuminazione", Milano, 2014.

EN 60079-10 (CEI 31-30), Classificazione dei luoghi pericolosi.

EN 61241-10 (CEI 31-66), Classificazione delle aree dove sono o possono essere presenti polveri combustibili.

EN 1127-1, Atmosfere esplosive. Prevenzione dell'esplosione e protezione contro l'esplosione. Parte 1: Concetti fondamentali e metodologia.

UNI EN 1838, Applicazione dell'illuminotecnica - Illuminazione di emergenza, Commissione "Luce e illuminazione", Milano, 2000.

UNI EN 1127-1, Prevenzione dell'esplosione e protezione contro l'esplosione - Concetti fondamentali e metodologia, Commissione "Luce e illuminazione", Milano, 2001

SITOGRAFIA

http://www.assil.it/

http://www.atexsrl.com/

http://www.beghelli.it/

http://www.dialight.com/

http://www.gewiss.com/

http://www.disano.it/

http://www.philips.it/

http://www.zumtobel.com/

http://www.osram.com/

http://www.arteleta.it/

http://www.glaciallight.com/

http://www.sinostarled.com/

http://www.intertek.com/

TESI

U. Bertino, Scuole e uffici: retrofit di sistemi di illuminazione, Tesi di Laurea, Politecnico di Torino, 2014.

A. Ravinale, Retail lighting: la luce per gli spazi di commercio, Tesi di Laurea, Politecnico di Torino, 2015.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)