polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Luce, arte e città: un dialogo in evoluzione

Sattanino, Matteo

Luce, arte e città: un dialogo in evoluzione.

Rel. Chiara Aghemo. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2016

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

INTRODUZIONE

L’idea di questa tesi nasce da diverse esperienze accademiche maturate durante il mio percorso di studi presso il Politecnico di Torino. Inizialmente, il workshop “Il progetto illuminotecnico" mi ha permesso di avvicinarmi alla realtà della progettazione della luce e delle sue componenti, un tema spesso trattato negli atelier di progettazione.

L’interesse per questo ambito progettuale è poi cresciuto sempre di più grazie ad altre esperienze, come la partecipazione al “Workshop Internazionale di Lighting Design Kronach in Light 2016” e alla III edizione del concorso “Riprenditi la città, Riprendi la luce” bandito dall'Associazione Italiana di Illuminazione (AIDI), due esperienze molto interessanti, legate agli aspetti più creativi della materia.

Il coinvolgimento in queste iniziative è stato per me uno spunto di profonda riflessione sulla funzione della luce nell’ambito urbano, da un punto di vista sia urbanistico che sociale, e della figura professionale che dovrebbe occuparsi della sua progettazione, non ancora definita chiaramente da una normativa.

Partendo da queste considerazioni ho così deciso di affrontare una prima fase di ricerca su queste tematiche, destinata a creare una sorta di chiave di lettura per la tesi. In particolare si è scelto di approfondire l’aspetto più creativo e meno funzionale dell’uso della luce in ambito urbano rispetto alla progettazione illuminotecnica tradizionale, delineando il tema centrale del ruolo delle installazioni luminose temporanee, capaci di caratterizzare e trasformare fortemente i luoghi nel quale sono inserite.

Attraverso un’analisi storica e culturale della light art e delle sue manifestazioni negli spazi urbani, in parallelo è nato un collegamento naturale con il fenomeno dei light festival, eventi in costante aumento sia in Italia che all'estero, che propongono opere al grande pubblico,

stravolgendo temporaneamente l’aspetto ordinario delle città. Procedendo nell’approfondimento di questi temi, la seconda parte della tesi si è concentrata nell'analisi di un caso studio: la realtà locale del festival "Luci d’Artista” di Torino, un’interessante occasione di osservazione diretta del fenomeno, supportata da ricerche personali e da una serie di interviste rivolte ad esperti del settore aventi anche funzione conoscitiva sugli argomenti trattati relativi all’uso della luce decorativa all’interno del contesto urbano in un senso più ampio.

Viene infine introdotta la parte applicativa della tesi con la presentazione di un progetto, cuore del mio percorso formativo. Si tratta della partecipazione attiva all'iniziativa studentesca "Polito in Light”, dalla formazione del gruppo proponente fino alla presentazione degli esiti, progettando e realizzando con altri studenti un prototipo di un’installazione luminosa temporanea per la Corte d’Onore del Castello del Valentino, destinata ad entrare a far parte delle opere del festival torinese.

Il lavoro svolto e le esperienze dirette sono servite così a definire un quadro dell'argomento e delle possibilità offerte da questo uso molto particolare e assolutamente non convenzionale della luce rispetto agli studi più classici di progettazione illuminotecnica, delineando diverse necessità all’interno del processo progettuale che l'architetto è in grado di soddisfare.

Relatori: Chiara Aghemo
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: S Scienze e Scienze Applicate > SJ Illuminotecnica
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: Nuovo ordinamento > Laurea magistrale > LM-04 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4854
Capitoli:

1. Introduzione

PARTE 1

2. Il rapporto tra luce e contesto urbano

2.1 Un nuovo modo di interpretare la notte

2.2 II concetto di illuminazione urbana

2.3 Le funzioni della luce negli ambienti urbani

3. La dimensione sociale della luce

3.1 Urban social lighting

3.2 Sicurezza e prevenzione attraverso la luce

3.3 La progettazione partecipata

3.4 Social Light Movement

3.5 Guerrilla Lighting

4. L'uso creativo della luce

4.1 La luce e l'arte

4.2 Cenni storici sulla light art

4.3 Le installazioni luminose artistiche

4.4 II fenomeno dei light festival

4.5 Light festival nel mondo

5. Figure professionali, strumenti e metodologie per il progetto della luce

5.1 Una nuova professione

5.2 #LightUP2015 - International Year of Light

5.3 La normativa UNI 11630-2016

5.4 II progetto illuminotecnico

5.5 La rappresentazione della luce

5.6 L'architetto lighting designer

PARTE 2

6. Le interviste come strumento di approfondimento del dialogo tra luce, arte e città

6.1 Finalità delle interviste e introduzione al caso di studio

6.2 Metodologia

6.3 Struttura dell'intervista

6.4 Soggetti intervistati e analisi dei risultati

7. Il festival "Luci d'Artista" di Torino: un caso di studio

7.1 La nascita del festival

7.2 Caratteristiche e differenze

7.3 I nomi e i numeri del festival

7.4 Considerazioni sui risultati delle interviste

7.5 Le opere e gli artisti

7.6 Storico delle opere

8. PoliTo in Light: una proposta progettuale nata dagli studenti

8.1 Introduzione al progetto

8.2 Background e oggetto dell'iniziativa

8.3 Descrizione del progetto

8.4 Soggetti coinvolti

8.5 II concorso di idee

8.6 II workshop e l'approfondimento progettuale

8.7 Dettagli tecnici

8.8 L'inaugurazione, la mostra e gli esiti dell'iniziativa

9. Conclusioni

Bibliografìa / Sitografìa

Bibliografia:

Adesso Donatella, 2011, “Light Modulator", Tesi di Laurea Magistrale, Politecnico di Milano

Aghemo Chiara, Bistagnino Luigi, Ronchetto Chiara, 1994 “Illuminare la città, Sviluppo dell'illuminazione pubblica a Torino", AEM

Aghemo Chiara e Elettra Bordonaro, 2006, Convegno Internazionale “Luce e Architettura", organizzato dall’AIDI, 9-10 ottobre 2006, Venezia

Aghemo Chiara, 2016, Matta Carlotta, Piccabiotto Gabriele, Taraglio Rossella, “PoliTo in Light”, articolo LUCE, n. 316 / 2016

Alexander Christopher, 2004, “The nature of order: an essay on the art of building and the nature of the universe. The luminous ground. Book 4”, Routledge

Alfieri Fiorenzo, 2012, “La città che non c'era”, Dino Audino editore

Amritage Rachel, 1822, “Crime Prevention through Housing Design: Policy and Practice”, Paigrave Macmillan

ARUP, 2015, “Cities Alive, Rethinking the Shades of Night"

Bergandi Roberto, 2015, “Luci d'Artista 2015: più installazioni e meno consumi grazie all'incremento delle sorgenti luminose a LED", comunicato stampa IREN S.p.a. 29/10/2015

Bianchi Franceco, 1992, “L’architettura della luce”, Kappa

Bisson Mario, Boeri Cristina, Calabi Daniela, Gellini Gisella, Panza di Bi'umo Giuseppe, 2008, “Light Art - Considerazioni per un archivio dedicato all'arte della luce”, Maggioli Editore

Bordonaro Elettra, 2006, “Luce e città: linee guida perla progettazione dell'illuminazione urbana", Tesi di Laurea Magistrale, Politecnico di Torino

Capasso Aldo, 2010, “Luce e ambiente. Le tecnologie della luce artificiale per il progetto dei luoghi dell'abitare. Dalla produzione alla creatività", CLEAN

Carrantù Roberto, 2009, “Illuminare gli spazi", Flaccovio Dario

Carucci Chiara, 2015, "We are light, a célébration ot thè Unesco International Year Of Light 2015", Lighting Related Organization, IALD

Casciani Daria, 2014, Lighting Magazine, periodico del gruppo Disano, anno XI - numero 3/2014

Choay Françoise e Merlin Pierre, 2010, “Dictionnaire de l’urbanisme et de l'aménagement", Presses Universitaires de France - PUF

Colleoni Matteo e Guerisoli Francesca, 2014, “La città attraente. Luoghi urbani e arte contemporanea", EGEA

Corbetta Piergiorgio, 2015, “La ricerca sociale: metodologia e tecniche III. Le tecniche qualitative", Il Mulino

De Ponte Silvio, 1996, “Architetture di luce", Gangemi Editore

Doro Valentina, 2010, “Lighting Design, Un'esperienza americana di progettazione illuminotecnica", Tesi di Laurea Magistrale, Politecnico di Torino

Elettra Bordonaro, 2013, “Light and Cities - The Social Approach, Urban Lightscapes Symposium", Onassis Cultural Centre 4/11/2013

Farrington P. David e Welsh C. Brandon, 2007, “Improved Street Lighting and Crime Prevention: A Systematic Review”, The Swedish National Council for Crime Prevention (Brà)

Forcolini Gianni, 1993, “Illuminazione di esterni, Criteri di progettazione e soluzioni illuminotecniche per città, grandi aree, impianti sportivi, strade e gallerie", Hoepli

Frascarolo Marco, 2010, “Manuale di progettazione Illuminotecnica", Mancosu Editore

Fulvio Peirone e Manzo Luciana, 2008, “Luci sulla Città", Città di Torino - Archivio Storico

Gianelli Ida, 2005, "Sculture di Luce, le «Luci d'Artista a Torino»”, Umberto Allemandi & C.

Gellini Gisella e Murano Francesco, 2011, "Light Art in Italy 2010", Maggioli Editore

Ghezzi Arianna, 2012, “La luce come strumento di riqualificazione urbana e sociale: un progetto per Whitechapel, Londra", Tesi di Laurea magistrale, Politecnico di Torino

Ginesi Armando, 2000, “Per una teoria dell’illuminazione dei beni culturali", Editoriale Domus

Gobino Giulia, 2012, “La luce come strumento di riqualificazione urbana e sociale: un progetto per l'ex Parco della Martesana, Milano", Tesi di Laurea Magistrale, Politecnico di Torino

lannone Francesco e Serena Teliini, “Viaggio nel mondo dei giovani lighting designer - Le opinioni delle associazioni: PLDA", intervista a cura di Carucci Chiara, articolo LUCE, n. 300/301 - 5/2012

Isenstadt Sandy, 2015, Maile Petty Margaret e Neumann Dietrich, “Cities of Light, Two Centuries of Urban Illumination", Routledge

Jeffery Ray, 1971 “Crime Prevention Through Environmental Design", SAGE Publications

Keimig Lance, 2015, “Night Photography and Light Painting: Finding Your Way in the Dark “, Focal Press

Kelly Richard, 1952, “Lighting as an Integral Part of Architecture", College Art Journal vol. 12 n. 1 1952

Elvio Raffaello Martini e Torti Alessio, 2003, “Fare lavoro di comunità. Riferimenti teorici e strumenti operativi", Carocci

Major Mark, Speirs Jonathan e Tischhauser Anthony, 2005, “Made of light: the art of light and architecture”, Birkhauser

Martinetti Filippo Tommaso, “

Masboungi Ariella, 2003, “Penser la ville par la lumière", Editions de La Villette

Maselli Giulia, 2005, "Lisbona”, Tecniche Nuove

Messina Simone e Trivero Paola, 2012, “Metamorfosi dei lumi 6. Le belle lettere e le scienze", aAccademia University Press

Narboni Roger, 2006, “Luce e paesaggio, creare paesaggi notturni", Tecniche Nuove

Newman Oscar, 1972, “Defensible space, Crime prevention through urban design”, Macmillan

Ravizza Donatella, 2006, “Architetture in luce. Il progetto di illuminazione d’esterni”, Franco Angeli

Reggiani Alessandra, 2016, “Norma Uni 11630 2016- Luce e illuminazione: criteri per la stesura del progetto illuminotecnico", articolo Luce e Design n. 3 2016

Sammarone Sergio, 2010, “Luce e arte", Zanichelli Editore S.p.a.

Tillet Linnaea, 2006, “A social approach to urban lighting. International Conference Proceedings, The Urban Nightscape 2006 International Conference", Atene, Grecia

Thornton William, 2010, “The New, Complete, and Universal History, Description, and Survey of the Cities of London and Westminster, the Borough of Southwark and the Parts Adjacent", Gale Ecco

Normativa UNI 11630 2016, “Luce e illuminazione - Criteri per la stesura del progetto illuminotecnico”, UNI Ente Italiano di Normazione

Zagaria Marcello, 2010, “Il laser: cinquant’anni straordinari tra arte e tecnologia", articolo LUCE n. 2 / 2010

sociallightmovement.com

www.accademiadellaluce.it

www.aidiluce.it

www.apilblog.it

www.billfitzgibbons.com

www.contemporarytorinopiemonte.it

www.ebanocollective.org

www.erco.com

www.guerrillaHghting.net

www.irenenergia.it

www.kronachcreativ.de

www.luceonline.it

www.luces.it

www.luciassociation.org

www.luxemozione.com

www.mbld.co.uk

www.philips.it

www.renovaramouraria.it

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)