polito.it
Politecnico di Torino (logo)

New ways to live Venice, Poveglia and ottagono island : dal concorso di idee alla proposta di nuove tratte navali e architetture parassita per la valorizzazione delle isole nella laguna di Venezia

Pellegrini, Michela

New ways to live Venice, Poveglia and ottagono island : dal concorso di idee alla proposta di nuove tratte navali e architetture parassita per la valorizzazione delle isole nella laguna di Venezia.

Rel. Silvia Gron. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio, 2015

Abstract:

INTRODUZIONE

Perchè Poveglia? Obiettivi della tesi.

La salvaguardia dei beni di interesse comunitario, la possibilità di fruizione degli stessi, la protezione del paesaggio naturale e degli aspetti culturali delle città sono alcuni dei temi attorno ai quali si è sviluppato questo progetto di tesi.

Venezia rappresenta un luogo critico in cui sovrafollamento turistico, generato dai beni stessi, ne sta progressivamente compromettendo la salvaguardia minacciandone la trasmissione alle generazioni future. Flussi turistici non programmati si contrappongono ad un sempre più esteso fenomeno di abbandono e migrazione dei residenti.

Il turismo, grande risorsa per Venezia, è allo stesso tempo anche una minaccia che incombe sulla città e il territorio circostante.

L'equilibrio delicato tra ¡ forti interessi turistici ed economici e la salvaguardia del contesto conduce alla necessità di trovare soluzioni nuove, magari in grado di divenire replicabili anche altrove.

In quest'ottica Poveglia, isola di sette ettari nel mezzo della Laguna Sud, rappresenta un microsistema sul quale col passare degli anni si sono riversate tutte le problematiche appena citate.

Senza più alun residente, abbandonata dagli anni 60, estromessa dalle linee di trasporto pubblico, l'isola riversa oggi in uno stato di degrado avanzato che ne ha precluso fino ad oggi qualsiasi operazione di rifunzionalizzazione.

Il ottobre 2014 l'associazione inglese M-Arch, a seguito del clamore suscitato dal tentativo di concessione di Poveglia attuato dall'Agenzia del Demanio, ha lanciato un concorso di idee internazionale dal titolo New ways to Uve Venice - Poveglia and ottagono island.

L'obiettivo di questa tesi è stato quindi il tentativo di dare una risposta ai quesiti posti dal concorso nell'ambito della progettazione di residenza e di messa in comunicazione dell'isola con Venezia e ¡I sistema lagunare circostante.

Nonostante non sia stato possibile partecipare in prima persona al contest ho cercato di elaborare un iniziale concept progettuale entro la data di pubblicazione dei risultati in modo da avere un primo confronto a caldo con i progetti proposti dagli altri partecipanti.

Successivamente il lavoro si è suddiviso in due ambiti di analisi che sono stati approfonditi parallelamente e integrati durante tutto il percorso. Nella prima parte mi sono concentrata sulle dinamiche politiche- economiche-sociali che hanno generato il dibattito a seguito del quale è stato promosso il concorso per Poveglia.

A queste, oltre ad una ricerca relativa alla storia dell'isola e ai fenomeni di esodo della popolazione che hanno e continuano a interessare ¡I comune di Venezia, si è andata ad aggiungere l'analisi delle tavole vincitrici del contest e delle relative menzioni d'onore.

Scopo di quest’ultima operazione è stata la definizione di criticità e potenzialità dei progetti in modo da estrapolare spunti utili alla fase di progetto. La seconda parte della tesi è invece quella dell'iter progettuale conclusasi con la redazione delle tavole finali.

Per quanto riguarda la proposta di nuove tipologie di trasporto per Poveglia si vedrà come essa, attraverso un'analisi orientata ai problemi infrastrutturali dell'intera laguna, sia stata declinata in un'ipotesi di intervento a lungo termine mirato ad innescare dei processi di valorizzazione rivolti al sistema insulare della laguna Sud.

Relativamente alla richiesta di progettazione di residenza sull'isola è stato invece fondamentale redarre un'iniziale masterplan allargato a tutte le componenti di Poveglia.

Questa operazione ha permesso di definire le relazioni tra le diverse attività nel rispetto delle diverse esigenze dimensionali.

Una volta definito dove inserire le nuove unità abitative sono state ipotizzate quattro diverse tipologie inserite in un contesto ricco di relazioni tra spazi privati, semi-privati e collettivi.

L'approfondimento si è concluso con la definizione dei materiali e delle tecnologie da applicare.

Relatori: Silvia Gron
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AO Progettazione
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
U Urbanistica > UM Tutela dei beni paesaggistici
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4360
Capitoli:

INDICE

INTRODUZIONE

1 IL CASO DI POVEGLIA

Un dibattito internazionale

1.1 Agenzia del demanio

Il piano "Valore Paese” e la messa in vendita dei beni pubblici

1.1.1 Invito pubblico ad offrire, ¡I caso di Poveglia

1.2 "Poveglia per tutti" la grande colletta dei veneziani Tra partecipazione diffusa e sviluppo sostenibile

1.2.1 Le prime iniziative. "Poveglia com'era e come la vogliamo"

1.2.2 Report del 2 giugno 2014 Proposte di gestione e valorizzazione dell'isola

1.3 Le vicende burocratiche

2 ARCHITECTURAL COMPETITION New ways to live Venice Poveglia and Ottagono island

2.1 Vincitori e menzioni d'onore a confronto Analisi e schematizzazione delle proposte

2.2 Spunti progettuali

Criticità e potenzialità emerse

3 VENEZIA TRA ESODO E RIPRODUZIONI

Un dibattito internazionale

3.1 II sistema lagunare Problematiche, connessioni e prospettive

3.1.1 Isole minori

Un patrimonio in abbandono

3.1.2 Quali prospettive per Poveglia? Alcuni esempi di privatizzazione

4 POVEGLIA Le vicende storiche e gli interventi di recupero

4.1 II Magistrato delle Acque e gli interventi post abbandono

4.2.1 Gli edifìci e le rive

4.2.1 II ponte e attracchi

4.2.1 La struttura agricola

4.2 Schedatura dell'edificato presente

5 IL SOPRALLUOGO 11 marzo 2015

5.1 La prime impressioni: una difficile percezione del costruito

5.2 Reportage fotografico

6 PROGETTO Dal primo concept al progetto finale

6.1 Collegamenti Come riportare Poveglia al centro delle tratte navali?

6.1.1 Accessi navali alla laguna Infrastrutture e servizi previsti

6.1.2 II dibattito sulle grandi navi

6.1.3 Proposta di nuove tratte e di un nuovo terminal turistico

6.2 Masterplan Quali funzioni e dove?

6.3 Approfondimento: la residenza Riconoscibilità, reversibilità e minimo intervento

6.3.1 Distributivo e scelte compositive

6.3.2 Le unità abitative

6.3.3 Materiali e tecnologia

CONCLUSIONI

BIBLIOGRAFIA

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

L. ALUGARA, Descrizione di un contagio sviluppatosi nell’isola di Poveglia nel 1793, Venezia sec. XVIII

F. BUSETTO (a cura di), Casa esodo occupazione: atti del convegno del PCI tenuto a Venezia il 18-19 giugno 1973, Editori Riuniti, Roma 1974

V.COBETTO, Una nuova stagione per l'housing sodale : progetto di un 'abitazione a basso costo, relatore Silvia Gron ; correl. Orio De Paoli, Politecnico di Torino, marzo 2011

G.,M.CROVATO,Isole abbandonate della laguna, Liviana, Padova 1978

S.GRON, E.VIGLIOCCO, Intersezioni: più frammenti un unico soggetto, Araba Fenice, Boves (CN) 2009

D.MANTOVANI, P.MOLMENTI, Le isole della laguna veneta, Venezia 1895

S.MARINI, Architettura parassita strategie di riciclaggio per la città, Quodlibet Studio, Roma 2008

F. MASIERO, Le isole della laguna veneta, Mursia, Milano 1981

E. MENGOLI, M.STANCH ET, Sudio di fattibilità per il riuso dell'isola di Poveglia, tesi di laurea, relatore P.Michieletto correlatore G.Marella, IUAV, Venezia 2000

E.MIOZZI, Venezia nei secoli, Venezia voi III, Venezia 1957

G. MOLTEDO, Welcome to Venice: cento volte imitata, copiata, sognata., Consorzio Venezia Nuova, Verona 2007

E. PAOLETTI, Il Fiore Di Venezia: Ossia, I Quadri, I Monumenti, Le Vedute Ed I Costumi Veneziani, Venezia 1837

C. PENZO, R.ZANON, Poveglia: progetto per un'isola della Laguna di Venezia, tesi di laurea, relatore V.Postar, IUAV; Venezia 1989

D. REGIS, V. COTTINO, D.CASTELLINO, G.BARBERIS, Costruire nel paesaggio rurale alpino : il recupero di Paralup luogo simbolo della Resistenza, Fondazione Nuto Revelli, Cuneo 2007

T.SAMMARTINI, G.BERENGO GARDIN, Le isole della laguna di Venezia un territorio inesplorato, Altra Riva, Venezia 1988, pp.84-93

T. SANAVI A, F. STELLA, Isola di Poveglia: ipotesi di recupero per centro studi, laboratori del cnr e attività nautiche, tesi di laurea, relatore G.B. Stefinlongo, IUAV, Venezia 1996

S.SETTIS, Se Venezia muore, Einaudi, Torino 2014

G. TATTARA, Quantifying Cruising, Corte del Fontego, Venezia 2014

B.TREVISAN, Della laguna di Venezia - trattato in 4 parti, Venezia 1718

PERIODICI

AA.W, Residence in Vrhovlje, in "Detail Solid Forms of Constructions 7/8", 2015, pp.682-686

U. CAMERINI, Stazione passeggeri al porto di Venezia, in "Casabella" no708, febbraio 2003, p 20

M.CECCONI, Il sistema di connessioni: un problema di linee e mezzi in Casa bella n°465, gennaio 1981, p.30

F. Dal CO,Ghery a Venezia un'occasione da non sprecare, in "Casabella" n°664, febbraio 1999, pp10-16

V. GREGOTTI, La nozione di “contesto” in Casabella n°465; gennaio 1981

J. HOOPER, For sale: Italian castle, haunted island and convent All offers considered, in "The Guardian", 4 luglio 2015

J.M MARTIN, Numeri e ritmo veneziano, in "Casabella" n°666, aprile 1999, pp 22-27

D. PONZINI (a cura di), Immobili militari e trasformazioni urbane in "Territorio", 2007

BANDI E COMUNICATI STAMPA

AGENZIA DEL DEMANIO, Valore paese: il progetto di valorizzazione del patrimonio immobiliare dello stato, Roma 2007

AGENZIA DEL DEMANIO, Invito pubblico ad offrire per unità immobiliari ad uso residenziale e non residenziale, Avviso prot. n.2014/49 - int. del 06 marzo 2014

COMUNE DI VENEZIA, Vivere a Venezia. La residenzialità a Venezia fra mercato immobiliare e attività ricettive, Venezia 2013

P.COSTA, Patrimonio, Turismo e Sviluppo Unesco World Heritage 2002, Venezia 2002

M-Arch , New ways to live Venice - Poveglia and Ottagono island, Londra 1 Novembre 2014

POVEGLIA PER TUTTI , Poveglia com'era come la vogliamo - relazione del gruppo tecnico, Venezia Maggio 2014

POVEGLIA PER TUTTI , Una ricchezza da non perdere - Dossier, Venezia Settembre 2015

SITOGRAFIA PRINCIPALE

Ultima consultazione 22 Novembre 2015

COMUNE DI VENEZIA, Servizio Statistica e Ricerca

M-ARCH http://m-arch.co.uk

POVEGLIA PER TUTTI http://www.povegliapertutti.org/wp/

PORTO DI VENEZIA https://www.port.venice.it/it

COMITATO NO GRANDI NAVI https://www. facebook.com/comitatonograndinavi /?fref=ts

UNESCO http://en.unesco.org

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)