polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Linee guida per la valorizzazione dell'area dell'ex merlettificio Türck (Pinerolo) : una lettura attraverso progetti e bandi di concorso

Tatar, Irina Cristina

Linee guida per la valorizzazione dell'area dell'ex merlettificio Türck (Pinerolo) : una lettura attraverso progetti e bandi di concorso.

Rel. Cristina Coscia, Annalisa Dameri. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio, 2015

Abstract:

INTRODUZIONE

L'area dell'Ex Merlettificio Turck, nel Comune di Pinerolo è compresa tra il torrente Lemina, Corso Piave, il Rio Moirano, alcune proprietà private e l'area dell'A.C.E.A. ad est. La posizione dell'area di intervento rispetto alla città è baricentrica ma rivolta verso Sud. L'edificio è il risultato di una complessa stratificazione di fasi successive che nel corso dei secoli hanno prodotto sostanziali mutamenti nella sua struttura.

Testimonianza del patrimonio industriale cittadino, nasce con uno scopo ben preciso, la lavorazione della lana, nell'arco degli anni però viene abbandonata la lavorazione della lana per essere sostituita dalla lavorazione di merletti e pizzi soprattutto grazie allo sviluppo della tecnologia di produzione dei pizzi a macchina.

Oggi, l'ex Merlettificio, è dismesso e inutilizzato, ma conserva ancora in sé i segni di una memoria passata. La sua chiusura e dismissione ha dato l'avvio ad un forte processo di degrado e abbandono dell'intera zona urbana.

L’obiettivo principale di questa tesi è di indagare sulle possibili funzioni avviate di recente sull'area e di impostare ragionamenti di valorizzazione in termini di linee-giuda, attraverso le tre diverse tipologie di analisi: quella territoriale, quella storica, passando per l'analisi dei progetti di tesi svolti, situati alla Biblioteca Centrale di Architettura, Torino ed per finire analizzando i progetti relativi al Concorso di Idee "Lyda Turck città d'opera e d'acqua" (2014). Attraverso questo studio si è cercato di capire quale potessero essere le funzioni più adatte da inserire all'interno dell'area urbana seguendo le indicazioni presenti nella nuova Variante Ponte (Variante al Piano Regolatore vigente, deliberata dal consiglio comunale nel febbraio 2015), in modo da assicurare la riqualificazione ambientale, la tutela e valorizzazione delle testimonianze di archeologia industriale presenti in sito.

Le funzioni più idonee sono state individuate nei primi tre progetti classificati al Concorso di Idee. Si è cercato come ultimo punto di indagine di individuare nei progetti vincitori elementi di fattibilità (essendo totalmente carenti nel bando) simulando le convenienze finanziarie, economiche e sociali degli investimenti immobiliari che sottendono alle proposte nelle aree di intervento, attraverso una verifica economica sintetica.

La tesi è strutturata in cinque capitoli che la suddividono in una prima parte di conoscenza del territorio della città di Pinerolo e il suo contesto, una seconda parte di conoscenza del bene e l'analisi dei progetti partecipanti al Concorso di Idee, una terza parte riguardante l'individuazione degli scenari metaprogettuali, una quarta parte relativa alle linee guida ed infine l'ultima parte relativa allo studio della prefattibilità economica, in cui si riassumono i risultati ottenuti e i possibili passi futuri realizzabili a seguito dello studio condotto.

Relatori: Cristina Coscia, Annalisa Dameri
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: R Restauro > RA Restauro Artchitettonico
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4238
Capitoli:

Introduzione

Capitolo 1 - Analisi territoriale

1.1. Il contesto territoriale

1.1.1. Demografia

1.1.2. Economia

1.1.3. Turismo

1.1.4. Ambiente e sport

1.1.5. Offerta culturale e patrimonio architettonico

1.2. Inquadramento territoriale della città di Pinerolo

1.2.1. Accessibilità e infrastrutture

1.2.2. Popolazione

1.2.3. Economia

1.2.4. Eventi e manifestazioni

1.2.5. Istruzione e formazione

1.2.6. Sport

1.2.7. Offerta culturale e patrimonio architettonico Tavolo n.l- Inquadramento territoriale: Pinerolo

1.3. Sviluppo del contesto storico urbano della città di Pinerolo

1.3.1. Schedatura dell'apparato iconografico

1.4. Progettualità in corso: dal PRGC alla Variante "Ponte"

1.4.1. Contenuti progettuali della Variante Ponte

1.4.2. RU 5.1

Tavola n. 2- Piano Regolatore Comunale Tavola n. 3- Variante "Ponte"

Tavola n. 4- Progettualità in corso

Capitolo 2 - Anagrafica del Bene

2.1. Inquadramento storico del bene

2.1.1. La famiglia Turck

2.1.2. L'edificio Ex Merlettificio Turck

2.2. Stato di fatto del bene: il Merlettificio Turck

Tavola n. 5- Inquadramento fotografico - Ex Merlettificio Turck

2.2.1. Le proprietà del bene

2.2.2. Analisi dei fabbricati: schedatura di sintesi

2.2.3. Le destinazioni d'uso da PRG e vincoli imposti

2.2.4. Concorso di idee "Llyda Turck città d'opera e d'acqua" - area dell'Ex Merlettificio Turck

Tavola n. 6- Indicazioni del concorso di idee "Lyda Turck città d'opera e d'acqua"

2.2.4.1. Progetti partecipanti

2.2.5. Vincoli di tutela e preesistenze storiche

2.3. Dopo il Concorso di Idee Lyda Turck

2.3.1. La situazione attuale

2.3.2. Sistema insediativo residenziale

Capitolo 3 - Verso l'individuazione degli scenari metaprogettuali

3.1. I progetti nelle tesi di laurea della Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino

3.1.1. Analisi dei progetti

3.1.2. Come si sono modificate le proposte ed i progetti di tesi

3.2. SWOT Pinerolese

3.3. SWOT della città di Pinerolo

3.4. SWOT del Bene - Ex Merlettificio Turck

Capitolo 4 - Linee guida emergenti

4.1. Fattori emergenti dalle analisi precedenti

4.2. Gli obiettivi

Tavola n. 7 - Requisiti di progetto

Tavola n. 8- Le proposte

4.3. Verso le linee guida

Capitolo 5- Pre-fattibilità - Verifica economica sintetica

5.1. Definizioni degli standard generali

5.2. I soggetti

5.3. Introduzione alla verifica economica sintetica

5.3.1. Analisi del progetto vincitore del Concorso di Idee

5.3.1.1. Caso di vendita degli immobili allo stato di fatto

5.3.1.2. Sintesi delle superfici edilizie progettate

5.3.1.3. Verifica economica sintetica

5.3.2. Analisi del secondo progetto classificato al Concorso di Idee

5.3.2.1. Caso di vendita degli immobili allo stato di fatto

5.3.2.2. Sintesi delle superfici edilizie progettate

5.3.2.3. Verifica economica sintetica

5.3.3. Analisi del terzo progetto classificato al Concorso di Idee

5.3.3.1. Caso di vendita degli immobili allo stato di fatto

5.3.3.2. Sintesi delle superfici edilizie progettate

5.3.3.3. Verifica economica sintetica

5.3.4. Sintesi risultati

Conclusioni

Bibliografia

Sitografia

Bibliografia:

CROSET-MOUCHET G., Pinerolo antico e moderno e i suoi dintorni, Chiantore-Mascarelli, Pinerolo, 1864;

CAFFARO A., L'arte del lanificio in Pinerolo e gli statuti in essa, in "Miscellanea di storia italiana II", voi. XXX, Fratelli Bocca Librai di S. M., Torino, 1893;

CARUTTI D., Storia della città di Pinerolo, Chiantore-Mascarelli, Pinerolo, 1897;

DEMO CARLO, Il Rio Moirano, Scuola tipografica Pardi Giuseppini, Pinerolo, 1950; SODANO M., Degli antichi lanifici biellesi e piemontesi, Unione biellese, Biella, 1953; QUAZZA GUIDO, L'industria laniera e cotoniera in Piemonte, dal 1831 al 1861, Giappichelli, Torino 1961;

PITTAVANO A., Storia di Pinerolo e del pinerolese, Bramante, Milano, 1963; BULFERETTI L., Agricoltura, industria e commercio in Piemonte nel XVIII secolo, Istituto per la storia del Risorgimento Italiano, Torino, 1963;

CASTRONOVO VALERIO, L'industria laniera in Piemonte nel secolo XIX, lite, Torino, 1964;

PATRUCCO C. E., Il Settecento, pagine di vita pinerolese, Chiantore, Pinerolo, 1964; BULFERETTI L., Agricoltura, industria e commercio in Piemonte dal 1790 al 1814, Palazzo Carignano, Torino, 1966;

CARUTI DOMENICO, Storia della città di Pinerolo, L'Artistica, Savigliano, 1973; SODANO M., Il lavaggio della lana nell'evoluzione del macchinario e dei procedimenti di recupero della potassa e del grano, Elsa, Biella, 1975;

LEVA M., La lana e il cotone, industrie legate alle Infrastrutture idrauliche e ferroviarie dell'Ottocento, in L'ambiente storico, n. 2, Torino, 1979;

MANTELLI M, L'archeologia industriale in Piemonte, in L'ambiente storico, n. 2, Torino, 1979;

NEGRI ANTONELLO, Archeologia industriale, G. D'Anna, Firenze, 1979;

LEVA PISTOI M., Il Follone di Pinerolo, in AA. VV., Supermappa dell'Archeologia Industriale, Napoleone, Roma, 1981;

PAPINI G., Come vivevano, Pinerolo, Val Chisone e Germanasca, Claudiana, Torino, 1981;

PALMUCCI QUAGLINO, GII insediamenti protoindustriali in Piemonte tra Sei e Settecento, aspetti localizzativi e scelte tipologiche, in Storia Urbana n. 20, Milano, 1982;

COMBA R., Per una storia della produzione tessile nel Piemonte dei secoli XIII e XVI, in Antichi tessuti della Pinacoteca civile, catalogo della mostra, L'Arciere, Asti, 1982; Archeologia industriale, Brescia, Micheletti, 1983

CHIERICI P., La protoindustria piemontese, i complessi per la lavorazione della seta, in AA.VV., Archeologia Industriale, Touring Club Italiano, Milano, 1983;

COMOLI MANDRACCI V., Pinerolo, temi di storia della città, in La capitale per uno Stato, Celid, Torino, 1983;

REGIONE PIEMONTE, In principio era la fabbrica, immagini di archeologia industriale in Piemonte, Eda, Torino, 1987;

CHIERICI P. e PALMUCCI L., Per una storia del patrimonio industriale in Piemonte, il periodo napoleonico, in Villes et territoire pendant la periode napoléonienne, (France et Italie): actes du coloque Rome, Ecole française de Rome, 1987;

Il coltello di Delfo, Rivista di cultura materiale e archeologia industriale, ICMAI, Roma, 1987

CHIERICI P., Archeologia e storia della protoindustria nelle campagne piemontesi in età moderna, in Comoli Vera (a cura di), L'architettura popolare in Italia, Piemonte, Laterza, Bari, 1988;

NEGRI M., Conservazione e riuso degli edifici industriali, in Castronovo Valerio (a cura di), Cento anni d'industria, Electa, Milano, 1988;

PALMUCCI QUAGLINO L., I canali nel paesaggio della protoindustria, in Comoli Verra (a cura di), L'architettura popolare in Italia, Piemonte, Laterza, Bari, 1988;

SELVAFOLTA 0., Aspetti dell'architettura industriale, in Castronovo Valerio (a cura di), Cento anni di industria, Electa, Milano, 1988;

BASILICO G., Esplorazione di fabbriche, percorsi nell'archeologia industriale di Biella, Electa, Milano, 1989;

GUAZZA G., Le riforme in Piemonte nella prima metà del Settecento, Gribaudo, Cavallermaggiore, 1992;

OLMO C., Problemi dell'archeologia industriale in Piemonte, dalla rivoluzione industriale ad oggi, in Ricossa Sergio (a cura di), Archeologia industriale e dintorni, Allemandi, Torino, 1993;

RICOSSA SERGIO, Archeologia industriale e dintorni, Allemandi, Torino, 1993;

MUSICA G., I luoghi dell'industria abbandonata, in Recupero e conservazione, n. 6, Milano, 1995;

CERRATO A., e RONCHETTA C. (a cura di), I luoghi del lavoro nel Pinerolese, tra mulini e fabbriche, centrali e miniere, Celid, Torino, 1996;

F. PRIZZON, Analisi costi-ricavi e tasso interno di rendimento, il problema della soglia, Celid, Torino, 1996;

ROCCO CURTO, E FREGONARA, Promozione sviluppo immobiliare. Analisi dei processi e tecniche di valutazione, Celid, Torino, 2004;

CRISTINA COSCIA, ALESSANDRO BOLLO, (dispense 2011), Il finanziamento del progetto, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura 2;

CRISTINA COSCIA, ALESSANDRO BOLLO, (dispense 2011), Individuazione e determinazione dei costi e ricavi di gestione, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura 2;

CRISTINA COSCIA, (dispense 2011), Proposta di modello di sintesi per la verifica di fattibilità tecnica del progetto, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura 2; REGIONE PIEMONTE, Prezzi di riferimento per opere e lavori pubblici nella Regione Piemonte - Opere Pubbliche, e-book fornito dal sito della Regione Piemonte, Torino, 2014.

COMUNE DI PINEROLO, Il Piano Paesaggistico della collina di Pinerolo. (Ultimo accesso: Gennaio 2015). ,

www.comune.pinerolo.to.it/servizi/urbanistica/pp_collina.htm ATLANTE NAZIONALE DEL TERRITORIO RURALE, Dossier di Pinerolo. (Ultimo accesso: Febbraio 2015).

www.reterurale.it/downloads/atlante/Piemonte/Torino/Pinerolo_TO.pdf PISTE CICLABILI.COM, (Ultimo accesso: Febbraio 2015). www.piste-ciclabili.com/itinerari/353-pinerolo-piossasco

TUTTITALIA, Statistiche demografiche Pinerolo. (Ultimo accesso: Febbraio 2015). www.tuttitalia.it/piemonte/79-pinerolo/statistiche/

LIBERA PINEROLO, Aspettando Renzo Piano...nuove "case popolari" a Pinerolo?. (Ultimo accesso: Marzo 2015).

Iiberapinerolo.blogspot.it/2014/06/aspettando-renzo-pianocase-popolari.html METROMONTANO, Programma territoriale integrato. (Ultimo accesso: Marzo 2015). 80.16.169.36/zonaovest/documenti/pti/Relazione%20Descrittiva_definitiva.pdf VOCE PINEROLESE, Bici In città "solo" per l'assessore Negro. Pinerolo. (Ultimo accesso: Marzo 2015).

SITOGRAFIA

www.vocepinerolese.it/articoli/2014-09-20/bici-citta-solo-lassessore-negro-pinerolo-5566

PPROGETTO PINEROLO, Social Housing Via Vescovado. (Ultimo accesso: Aprile 2015). www.progettopinerolo.it/lvia-vescovado.aspx

SISTAN (Sistema Statistico Nazionale), La rete statistica per il paese. (Ultimo accesso: Aprile 2015).

www.sistan.it/index.php?id=197&tx_wfqbe_pil%5Bsoggetto%5D=350

VOCE PINEROLESE, Cera una volta il merlettificio Turk.... (Ultimo accesso: Aprile 2015).

www.vitadiocesanapinerolese.it/territorio/citta/cera-una-volta-il-merlettificio-turck

COMUNE DI PINEROLO, PTI Programma territoriale integrato. (Ultimo accesso: Maggio 2015).

www.comune.pinerolo.to.it/serv_imprese/patti/dwd/pti_olimpiadi/relazione.pdf

Il sistema degli insediamenti residenziali. (Ultimo accesso: Maggio 2015). www.sistemapiemonte.it/territorio/ptcp/dwd/qdp_residenze_insediamenti.pdf

PROVINCIA DI TORINO, Piano paesaggistico della collina di Pinerolo. (Ultimo accesso: Maggio 2015).

www.provincia.torino.gov.it/territorio/file-storage/download/pdf/pian_territoriale/pinerolo/tav01.pdf

PROVINCIA DI TORINO PROVINCIA DI TORINO, Piano paesaggistico della collina di Pinerolo. (Ultimo accesso: Maggio 2015).

www.provincia.torino.gov.it/territorio/file-storage/download/pdf/pian_territoriale/relazione_i.pdf

PROVINCIA DI TORINO, Piano paesaggistico della collina di Pinerolo. (Ultimo accesso: Maggio 2015).

www.provincia.torino.gov.it/territorio/file- storage/download/pdf/pian_territoriale/relazione_i.pdf

REGIONE PIEMONTE, (Ultimo accesso: Maggio 2015). www.istat.it/it/piemonte

SISTAN, La rete statistica per il paese. (Ultimo accesso: Maggio 2015). www.sistan.it/index.php?id=197&tx_wfqbe_pil%5Bsoggetto%5D=350 VOCE PINEROLESE, Quale città è sviluppo urbanistico con la "Variante Ponte"? Pinerolo. (Ultimo accesso: Maggio 2015).

www.vocepinerolese.it/articoli/2015-03-03/quale-citta-sviluppo-urbanistico-con-variante-ponte-pinerolo-6645

COMUNE DI PINEROLO, Città di Pinerolo. (Ultimo accesso: Giugno 2015).

www.comune.pinerolo.to.it/serv_imprese/patti/dwd/pti/PTI_Pinerolese_RELAZIONE_ILLUSTRATIVA_DEF.pdf

PINEROLO INDIALOGO, A Pinerolo c'è l'edilizia libera?. (Ultimo accesso: Giugno 2015). www.pineroloindialogo.it/archivio/2014/Pinerololndialogo_ottobre2014.pdf

PROVINCIA DI TORINO, Fascicolo Pinerolese, (Ultimo accesso: Giugno 2015). www.provincia.torino.gov.it/territorio/file-storage/download/pdf/pian_territoriale/ptc2/documenti/allegato2/FascicoloPINEROLESE.pdf

REGIONE PIEMONTE, COMUNE DI PINEROLO, Piano Regolatore Comunale. (Ultimo accesso: Giugno 2015).

www.cornune.pinerolo.to.it/servizi/urbanistica/dwd/Acleguamento_PAI_2011/779002AL.pdf

RIFORMA.IT, Il Comune di Pinerolo investe in cultura, (Ultimo accesso: Giugno 2015).

riforma.it/it/articolo/2014/12/18/il-comune-di-pinerolo-investe-cultura

VITA DIOCESANA PINEROLESE, Cultura: molte iniziative, poca visibilità. (Ultimo accesso: Giugno 2015).

www.vitadiocesanapinerolese.it/territorio/citta/cultura-pinerolo-pivaro

VITA DIOCESANA PINEROLESE, Polo culturale: sogno o realtà?. (Ultimo accesso: Giugno 2015).

www.vitadiocesanapinerolese.it/territorio/citta/polo-culturale-sogno-o-realta

COME&DOVE, Pinerolo: 120 sfrattati in tre anni mancano case popolari. (Ultimo accesso: Luglio 2015).

www.comeedove.it/pinerolo-120-sfrattati-in-tre-anni-mancano-case-popolari/

VITA DIOCESANA PINEROLESE, L'edilizia sociale cerca nuovi spazi. (Ultimo accesso: Luglio 2015).

www.vitadiocesanapinerolese.it/territorio/citta/ledilizia-sociale-cerca-nuovi-spazi

VOCE PINEROLESE, Partiti i lavori per la realizzazione di undici alloggi "Social Housing. Pinerolo. (Ultimo accesso: Luglio 2015).

www.vocepinerolese.it/articoli/2015-01-16/partiti-lavori-realizzazione-undici-alloggi-social-housing-pinerolo-6314

REGIONE PIEMONTE, (Ultimo accesso: Agosto 2015).

www.regione.piemonte.it/programmazione/vetrina/media/files/Llnee_guida_regionaliSdF.pdf

REGIONE PIEMONTE, (Ultimo accesso: Settembre 2015). www.agenziaentrate.gov.it/servizi/

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)