polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Le scuole dell'infanzia : dall'Italia alla Grecia

Stergiou, Maria

Le scuole dell'infanzia : dall'Italia alla Grecia.

Rel. Sergio Pace, Nelly Marda. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2015

Abstract:

Ci sono tanti modi per convincere una persona per le tue idee. L'invocazione all'emozione, alla logica; la persuasione tramite evidenze, numeri, indagini; convincere gli altri con esempi realizzati, visti e fatti. Con questo ultimo ho cercato di trasmettere a quelli che leggono questa tesi il mio amore per i bambini espressa attraverso il mio amore per l'architettura e l'opportunità che essa riesca a dare alle persone di esprimersi, di muoversi, di vivere, di creare e quindi di esistere.

Il bambino incontra le prime sfaccettature della vita reale dentro e fuori la scuola dell'infanzia e da questo punto di vista essa risulta molto importante per la crescita del bambino, la formulazione della sua personalità, la costruzione del suo carattere e del suo ego. I primi anni della vita nascondono un infinità di potenzialità espresse attraverso la libertà, il movimento, le attività fisiche, artistiche e mentali e attraverso il gioco. Il bambino si presenta come l'argilla morbida, pronta a prendere la forma del suo creatore cui possa essere una combinazione tra il genitore, il maestro e il edificio. Il edificio è ormai il terzo Insegnante che aiuta il bambino a fare i suoi primi passi nel mondo reale e accelerare perfino a volare libero verso la vita. La scuola insegna al bambino come si "cammina" ma anche come "si cade” e per questo occorre essere una scuola connessa alla realtà con degli spazi reali sia protetti ma allo stesso tempo come se non lo fossero. La scuola non si tratta di un utopia ma di una realtà ideale verso la quale si progredisce per ottenere una pedagogia migliore e avanzata priva di ostacoli che impediscono il bambino a gestire le sue capacità.

Partendo dall'Italia, dopo un lungo percorso nel settore pedagogico, passando da Maria Montessori e le sorelle Agazzi, traversando gli anni settanta con Loris Malaguzzi e arrivando a oggi con il Reggio Children si è ampliato il ponte di collegamento della pedagogia all' Europa e al mondo intero. Scuole di infanzia ispirate da Reggio Children si sono 'coltivate' nel suolo universale rendendo il sistema uno dei più famosi e importanti. La Grecia, il paese accanto e distante pochi chilometri solo dall'Italia non ha ancora presentato un sistema organizzato e integrato riguardante il progetto per l'infanzia e nemmeno ha adottato un nido figlio del sistema di Reggio Emilia. Lo scopo di questa ricerca è esaminare la possibilità di connettere il sistema di Reggio children alla realtà pedagogica greca attraverso le teorie di Loris Malaguzzi, di Piaget, di Bronfenbrenner e altri ispiratori e riuscire a formare un progetto architettonico plurisensoriale e ricco di potenzialità e allo stesso tempo accessibile dai bambini di tutti livelli sociali e culture. Gli esempi elaborati dell'architettura Reggio emiliana ossia il progetto di un asilo greco realizzato ad Atene sono gli strumenti attraverso i quali si spiegano i principi fondamentali su quali si costruisce un progetto nuovo, ibrido degli edifici esaminati.

Inserendo al suo interno idee progettuali originali, le basi architettoniche partono da una ricerca continua per più di un anno e dall'osservazione del sistema pedagogico sia in Italia e in Grecia.

Relatori: Sergio Pace, Nelly Marda
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AL Edifici e attrezzature per l'istruzione, la ricerca scientifica, l'informazione
A Architettura > AO Progettazione
T Tecnica e tecnologia delle costruzioni > TE Tecnologia dei materiali
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4230
Capitoli:

0 Prefazione

01 Gli asili nido in italia

Sorelle Agazzi & M. Montessori

Dal metodo Montessori a Reggio Emilia

Altri ispiratori

L’esperienza di Reggio Emilia

Principi teorici

Principi operativi

Principi architettonici

Il progetto

Diana

Nilde Iotii

Rodari

Eni

02 Gli asili nido in Grecia

La scuola tedesca di etene

Lo spazio esterno

Entrando all’asilo

All’interno dell’asilo

Scuole d’infanzia in Grecia

Katerina Lascaridou

03 Un nuovo asilo nido: il progetto

Asilo nido a Coridallos, Atene

Il concetto

Principi teorici

Il progetto

Descrizione interna

Materiali e colori

Il giardino

04 Conclusioni

05 Bibliografia

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

Alberto Rabitti, Andrea Magnolini, II giardino alla scuola dell'infanzia. Un ambiente che educa, 2008

Arrigo Rudi, Architettura, Restauro e Allestimento, Marsilio, 2011

Aris Konstantinidis, Per l’architettura, 1940-1982, Edizioni Agra

Aris Konstantinidis, L'architettura delll'architettura, Edizioni Agra, 1992

Aldo Agazzi, Scuola materna di Mompiano, rif. Il metodo delle sorelle Agazzi, La scuola, 1969

Allen and Uvin, Michaelisand H.K. Moore, Autobiography of F.Froebel trad. Luise Levin,1886

Angela Medeci, L'education nouvelle, La mèthode Montessori, trad. Kleanthous Papadimitriou, p.94

Androula Christofidi-Enriques, Piaget e la Scuola, Ekkremes

Bruno Munari, Da cosa nasce cosa, Laterza, 2007

Carla Rinaldi, In dialogo con Reggio Emilia. Ascoltare, ricercare e apprendere, Reggio Children Corriere della sera, L'importanza del vuoto, Archivio storico,p.g.27, 25 Aprile 2005

Dorothy Heathcote, Drama in Learning.Stanley Thornes Publishers (1984). ZuXAoyn ypanxùv yia to «Apà^a «ai xpv EKTtaiSeuori»

E. Grosz, Architecture from the Outside: Essays on Virtual and Real Space, 2001

Elena Giacopini, Specchi delle idee, Art. Scuola dell'infanzia N.ll, Centro Documentazione Nidi S.G.I., Infanzia R.E.

Farbe im Raum, Angewandte Farbenpsychologie, Callwey, München, 1974

Frieling Heinrich, Auer Xaver, Il colore l'uomo l'ambiente: La psicologia del colore e le sue applicazioni, Milano, Edizioni del Castello, 1962

Gaston Mialaret, Le ròte de l'éducation préscolaire dAns I éducation permanente, Année internationale de l'éducation, Edizione OMEP, 1970

Giulio Ceppi e Michele Zini, Bambini, spazi e relazioni, Metaprogetto di ambiente per l'infanzia, Reggio Children Domus Academy Research Center

Hazel Lambert, Teaching the Kindergarten child, N.Y., Hacourt, 1958 Hebert Spencer, The Principles of Psychology, 1855

In dialogo con Reggio Emilia. Ascoltare, ricercare e apprendere, Carla Rinaldi, Reggio Children

Jean Piaget, Psicologia e Pedagogia, Tr. T. Anthoulias, Nea Sinora A.A. Livani

Johann Cristoph Arnold, Their Name Is Today, Reclaiming Childhood in a Hostile World

Julia Degand, L'apprentissage de la lecture par la methode globale, Delachaux e Niestlè (Trad. G.Vasdeki p.g.227) Braun 156

L. Volpicelli, L'edilizia della scuola materna elementare e il metodo Montessori L. Volpicelli, Il vero significato del Metodo Montessori, Vita dell'infanzia, 1962 Le garzantine, Architettura, Garzanti, 2006

L'Unità, 23 Dicembre 2001 pubblicato nell'edizione Nazionale (pagina 8) nella sezione "Interni"

Non solo interviste Daniele Novara incontra Danilo Dolci, Renilde Montessori, Mario Lodi, Centro Psicopedagogico per la Pace e la gestione dei conflitti, Giugno 2012

Ofelia Cestaro, Materiale didattico e di gioco, Lettura pedagogica per insegnanti e genitori, La Scuola, Brescia P. Kiriazopoulou-Valinaki, Nipiagogiki, Sistemi e metodi tendenze e direzioni, M.P.E., Voi. E, p. 97-101,101-102 P. Kiriazopoulou-Valinaki, Apologismos mias eptaetias "Sincrono Nipiagogio", 1975, p. 49 Radice, Il metodo italiano dell'educazione, Firenze 1927 rif. Cinquetti Mardetti, Guida

Reggio Emilia Approach, Scuole dell'infanzia, Iscrizione anno scolastico 2014-2015, Scuole e Nidi d'infanzia Istituzione del Comune di Reggio Enjilia R. Zazzo, La vie affective dell'enfant, Rapport des Assemblèes mondiales, Paris, OMPE, 1949 Rosa Agazzi, L'abbici del canto educativo, Didattica- Elementi di Didattica e Pedagogia Musicale

Tullio Zini, Diana e le altre, Le scuole di Reggio Emilia, Esperienze e progetti, Centro Documentazione Nidi S.C.I. Infanzia R.E., n.ll 2006 Tiziana Boschini, Caterina Fassini, Luisella Taglioretti, Donata Milani, Mariella Caccia, BAMBINI. Guida didattica per la scuola materna, Juvenilla Theano Fanny Toska, Architektoniko Chroma, Theoria & Schediasmos, Kyriakidis

Urlich Conrads, Programme und Manifeste zur Architektur des 20. Jahrhunderts, Friedr. Vieweg & Sohn, 1975 Urie Bronfenbrenner, Two Worlds of Childhood, Simon & Schuster, 1972

Valarie Mercilliott Hewett, Examining thè Reggio Emilia Approach to Early Childhood Education, Early Childhood Education Journal, Voi. 29, No. 2, Winter 2001, pp. 95-100

Ve a Vecchi, Dialogo con i luoghi, Art. Scuola dell'infanzia N.ll, Centro Documentazione Nidi S.G.i., Infanzia R.E Valeria Lupo, L'idea di scuola didattica e tipologia, Metodo Montessori Woodham-Smith, The Origin ofthe Kindergarten, London 1952 W.H. Kilpatrick, Froebel's Kindegarten Principes, N.Y. Mac Milan 1916

SITOGRAFIA

www. Wikipedia, com

www.youtube.com CNN News Report on Reggio Emilia Italy Early Childhood Schools in the US

http://www.reggiochildren.it/identita/loris malaguzzi-bio/

http://www.edscuola.it/archivio/norme/leggi/ll044_71.html

http://tenderroots.com/wp-content/uploads/2009/09/Newsweek-Story-on-Reggiol.pdf

http://www.comune.brescia.it/servizi/scuolaeuniversita/pasqualeagazzi/Pagine/lstituto-Pasquali-Agazzi.aspx/

http://www.nicolasfredda.it/didatlica/elementi-di-didattica-e-pedagogia-musicale/82-rosa-agazzi-labbici-del-canto-educativo/

http://montessoritraining.blogspot.gr/

www.montessorinet.it

is.pearson.it, Art. La scuola senza confini, Donato Romani, 17febbraio 2013

http://www.indire.it/aesse/conten/index.php?action=read_school&id_m=3468 foto dei nidi NILDE IOTTI, RODARI, DIANA

http://www.eni.com/

https://sweden.se/society/education-in-sweden/

http://www.pl-schools.gr/preschool_education/yp_yllko/odig_gonea.pdf http://perierga. gr/ http://www. education, com/

http://domesindex.com/buildings/nhpiagwgeio-germanikhs-sxolhs-a8hnwn/

http://www. thearchitectureofearlychildhood. com/2011_ 04_ 01_ archive, html

http://www. andrò, gr/apopsi/nipiagogio-lego/ http://www.kofinas.gr/wp-content/uploads/2013/09/Studyl.pdf http://tvxs.gr

http://en. wikipedia. org/wiki/History_of_Lego http://www. greekarchitects. gr http://www.decobook.gr/ http://atenistas. org/

http://www.psed.duth.gr/department/history/history.pdf Legge BTMO/1895 http://www.apostaseis.gr/loc_ap/apostaseis-se-eftheia.asp

http://www.korydallos. gr/Default. aspx?tabid=463&ianguage=el-CR www.wikipedia.com

http://www.agraria.org/coltivazioniarboree/mandorlo.htm

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)