polito.it
Politecnico di Torino (logo)

From-TO - Da struttura dismessa ad edificio polifunzionale - Un progetto low cost per la riqualificazione di un'ex concessione Fiat a Torino

Tomasello, Marta

From-TO - Da struttura dismessa ad edificio polifunzionale - Un progetto low cost per la riqualificazione di un'ex concessione Fiat a Torino.

Rel. Carla Bartolozzi, Marco Bosio. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile, 2014

Abstract:

Inserito in un contesto di riqualificazione urbana, il progetto che propone di analizzare questa tesi è un ex-edificio industriale ormai dismesso da quasi 10 anni e lasciato ad uno stato di progressivo degrado, sito al limite dalla zona del centro di Torino.

Attraverso un'analisi, prima del contesto storico territoriale in cui è inserito l'edificio, poi delle modalità che hanno portato alla sua costruzione nel 1953 all'inizio del periodo di massima ascesa della Fiat, sono state ricercate le motivazioni per ovviare al possibile abbattimento di uno stabile sito in una zona urbana di trasformazione. Riconoscendone quindi, attraverso la ricerca di documentazione storica, la sua valenza architettonica e volendone mantenere la sua identità, è stato prodotto un progetto che mira a non abbattere la struttura esistente.

Le sue elevate dimensioni, quasi 40.000 mq, hanno portato alla ricerca di una metodologia mirata all'ottenimento di un progetto che risulti low-cost, con l'utilizzo di elementi prefabbricati per le partizioni interne, interventi strutturali minimi sull'esistente, mantenimento del disegno originale esterno della struttura.

L'obiettivo del progetto è anche quello di creare una soluzione che possa essere "reversibile", ovvero "costruire nel costruito" con elementi modulari posati a secco, facilmente sostituibili, dando quindi la possibilità all'edificio di cambiare nuovamente destinazione d'uso, mantenendo la struttura originaria, in futuro.

Le caratteristiche base di questo progetto sono quindi la conservazione, la rifunzionalizzazione, la reversibilità, la modularità degli elementi utilizzati per realizzarlo, al fine di "riportare in vita" un edificio ormai dimenticato.

Relators: Carla Bartolozzi, Marco Bosio
Publication type: Printed
Subjects: A Architettura > AJ Buildings and equipment for administration, commerce and defense
A Architettura > AO Design
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile
Classe di laurea: UNSPECIFIED
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4082
Chapters:

- INTRODUZIONE

- PREMESSA

IL FENOMENO DELLA DISMISSIONE: DEMOLIRE O RIQUALIFICARE?

1. IL CONTESTO STORICO

1.1. LO SVILUPPO URBANISTICO DI TORINO DEL PRIMO NOVECENTO

1.2. IL QUARTIERE LINGOTTO-NIZZA-MILLEFONTI E LA FIAT

1.3 LA SEZIONE COSTRUZIONE IMPIANTI FIAT E FIAT ENGENEERING

1.4. DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA: LA CONCESSIONARIA NEL 1978 NARRATA DALL'ARCHIVIO EDILIZIO

2. IL CONTESTO TERRITORIALE

2.1. ANALISI DELLE CARTE TEMATICHE

2.2. ANALISI S.W.O.T: PUNTI DI FORZA (Strenght), DI DEBOLEZZA (Weaknesses), OPPORTUNITÀ' (Opportunities) E RISCHI (Threats) DEL PROGETTO

3. IL PROGETTO. IDEE. STRATEGIE E CASI STUDIO

3.1. L'IDEA DEL FROM-TO

3.2. PRIMA FASE: ANALISI DELL'ESISTENTE

3.2.1. COME SI PRESENTA L'EDIFICIO OGGI

3.2.2. LA DISTRIBUZIONE INTERNA DELL'EDIFICIO

3.3. SECONDA FASE: LA STRATEGIA PROGETTUALE

3.3.1. LA NUOVA DISTRIBUZIONE INTERNA DELL'EDIFICIO

3.4. TERZA FASE: IL CONFRONTO CON I CASI STUDIO

4. LE APPLICAZIONI PROGETTUALI

4.1. LE NUOVE DESTINAZIONI D'USO

4.1.1. IL SELF-STORAGE: COS'E' E LE SUE APPLICAZIONI AL PROGETTO

4.1.2. IL COWORKING: COS'E' E LE SUE APPLICAZIONI AL PROGETTO

4.2. IL CONCETTO DEL MODULO PER LA NUOVA IDENTITÀ'

DELL'EDIFICIO

5. GLI ELEBORATI TECNICI

5.1. IL MASTERPLAN E LE VISTE TRIDIMENSIONALI DEL PROGETTO

5.2. TAVOLE PROGETTUALI

Bibliography:

Assente

Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)