polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Er-Tong : una proposta di trasformazione per il Danwei di Shougang : Beijing

Piscazzi, Francesco

Er-Tong : una proposta di trasformazione per il Danwei di Shougang : Beijing.

Rel. Alessandro Mazzotta, Michele Bonino. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2015

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

Il lavoro è nato come conseguenza del personale interesse ad approcciarsi a questioni che riguardano il nostro passato, da riproporre in chiave attuale. Più precisamente in questa tesi si tratta un caso di riqualificazione industriale, che sorgendo in un contesto diverso da quello occidentale, presenta una lunga serie aspetti culturali differenti dal nostro, ma un’altrettanto lunga serie di analogie. Le aree industriali dismesse rappresentano da sempre un problema per le città, in quanto sono causa di consumo del suolo, di inquinamento ma anche di lasciti e perdite di valori.

Il fenomeno della dismissione industriale ampiamente esplorato in occidente, è oggi un problema attuale che affligge i paesi asiatici come la Cina, in cui le rapide dinamiche urbane hanno fatto si che molte delle fabbriche presenti venissero rase al suolo. Fortunatamente la tendenza a demolire sta venendo sostituita da nuovi interessi che sembrano essere mossi da vocazioni più conservative.

Il caso studio è Er-Tong un ex industria di assemblaggio che sorge ad ovest di Pechino, chiusa nel 1997. E’ stato interessante studiarla perché ha permesso di confrontarsi con una realtà urbana profondamente diversa da quella che occidentale.

Per poter conferire una maggiore accuratezza al processo di conoscenza del luogo, e per sviluppare la sensibilità adatta alla formulazione di un progetto in un contesto completamente estraneo, è stato necessario recarsi sul posto. Il viaggio è durato circa un mese, periodo in cui ho avuto la possibilità di raccogliere una grande quantità di informazioni sul contesto culturale che dalle letture preliminari non erano state colte.

Relatori: Alessandro Mazzotta, Michele Bonino
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AK Edifici e attrezzature per l'industria
A Architettura > AO Progettazione
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4063
Capitoli:

0 INTRODUZIONE

1 NOTE DI VIAGGIO

1.1 Scenari Contrastanti

1.2 Organizzazione della Città

1.2.1 Le mura

1.2.2 Distretti e Compounds

1.3 Strade e Luoghi Pubblici

1.3.1 Evoluzione nel tempo

1.3.2 Oggi

1.4 Frammentazione degli Spazi

1.5 Demolizione e Conservazione

2 EREDITA’ INDUSTRIALE

2.1 Il Caso Cinese: le Unità di Lavoro

2.1.1 La matrice per il futuro

2.2 Ertong e Shougang

2.2.1 Il contesto: Shougang General Machinery Plant

2.2.1.1 Processo storico

2.2.1.2 Inquadramento e piani regolatori

2.2.2 Le Dinamiche: forme e direzioni del cambiamento

2.2.2.1 Ricostruzione storica dei cambiamenti

2.2.2.2 Patchwork urbano

2.2.2.3 Potenzialità delle aree marginali

2.2.3 Documentazione Fotografica

2.2.4 L’area di Trasformazione: ErTong

2.2.4.1 Analisi funzionale del processo originario

2.2.5 Cosa rimane oggi del processo?

2.2.6 Stato di fatto

2.2.6.1 Viabilità e flussi

2.2.6.2 Strutture

2.2.6.3 Sistemi del verde

2.2.6.4 Brownfields

2.3 Casi Studio: il Recupero Postindustriale in Cina

2.3.1 798 Art District

2.3.2 Caochangdi

2.3.3 Xinhua 1949

2.3.4 no.2 Textile Factory

3 CONTESTO DELLA TRASFORMAZIONE

3.1 Creative Clusters

3.2 Attori della Trasformazione

3.3 Attuali Proposte

3.3.1 Aim International Competition 2011

4 PROPOSTA DI TRASFORMAZIONE

4.1 Le Strategie

4.1.1 Ripristino ambientale

4.1.2 Patrimonio industriale

4.1.3 Comunità

4.1.4 Sostenibilità

4.1.5 Vitalità

4.2 Il Masterplan

4.3 Il Progetto

4.3.1 Premesse e obiettivi

4.3.2 Tecnologia e Socialità a scala microurbana

4.4 L’Intervento

4.4.1 Da scala microurbana a scala architettonica

4.4.2 Tecnologia e forma: i compound di condivisione

4.5 Considerazioni

4.5.1 Il riciclo come attività collettiva

5 CONCLUSIONI

6 BIBLIOGRAFIA

Bibliografia:

-AA.VV., Architectural diagrams, DOM Publisher, 2010.

-Bray D., Social Space and Governance in Urban China: the Danwei System from Origins to Reform, Stanford, Stanford University Press, 2005.

-Bjorklund E. M., The Danwei: Socio-Spatial Characteristics of Work Units in Chinas Urban Society; Economic Geography, 62, 1 (1986), pp. 19-29.

-Campanella T.J., The Concrete Dragon. Chinas Urban Revolution and What it Means for the World, New York, Princeton Architectural Press, 2008.

-Duanfang Lu, Remaking Chinese Urban Form: Modernity, Scarcity and Space 1949-2005, Abingdon, Routledge, 2006.

-Gaubats P., New Public Space in Urban China, in Chinese Perspective, 2008.

-Greco C., Santoro C., Pechino La Città Nuova, Skira, Milano, 2008.

-Gregotti V., Lultimo Hutong, Lavorare in architettura nella nuova Cina, Milano, Skira, 2009.

-Hagembjork L. Analysis of Chinese Urban Public Space, Masters programme of Urban Planning, Bleking Institute of Technology, 2011.

-O’Connor J., Xin Gu, Creat ive industry clusters in Shanghai: a success story?, International Journal of Cultural Policy 2012.

-Rowe Peter G., L’Asia e il Moderno. Le città asiatiche, Ancona, Transeuropa, 1998.

-Stratton M., Industrial buildings: Conservation and Regeneration E & FN Spon, London, 2000.

-Tomba L., Making Neiborhood, in: Chinese Perspective, 2008.

-Tomba L., La società cinese in epoca maoista e la transizione post-maoista, in Guido Samarani, Maurizio Scarpari (a cura di), La Cina, vol. III, Verso la modernità, Torino, Einaudi, 2009, pp. 547-595.

-Wang Jun, Beijing Record, World Scientific Publishing, Singapore, 2011.

-Wu Liangyong, Rehabilitating the Old City of Beijing: A Project in the Juer Hutong Neighborhood, Vancouver, UBC Press, 1999.

-Yue Dong M. Republican Beijing, University of California Press, California, 2003.

-Zhang Chuwu, Yu Dengbing, Chen Fang Fang, Fu Li ed., The Yearbook of Chinas Cultural Industries, Ministry of Culture PRC, (2011).

-Zhu J., Chinese Spatial Strategies, RoutledgeCurson, London, 2004.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)