polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Red Hook, New York. Timber in the city: progetto urbano e prototipizzazione di un edificio alto in legno a struttura sospesa.

Fogliati , Valerio and Seghesio , Ambra

Red Hook, New York. Timber in the city: progetto urbano e prototipizzazione di un edificio alto in legno a struttura sospesa.

Rel. Roberta Ingaramo, Clara Bertolini Cestari, Laura Cantarella. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio, 2013

Abstract:

Il progetto di tesi all’estero è stato svolto presso la Città di New York, grazie all’assegnazione per merito di una borsa di studio erogata dal Politecnico di Torino. La scelta di trasferirsi a New York, per un periodo di tre mesi, è stata mossa principalmente dalla volontà di confrontarsi con una realtà architettonica, sociale e culturale profondamente diversa da quella italiana. Si è cercato di vivere un’esperienza che mettesse alla prova la capacità personali e universitarie prodotte di un percorso universitario durato cinque anni.

Parallelamente alle ricerche per la tesi è stato svolto un tirocinio di 200 ore presso

I0 Studio di Architettura “UOA - Urban Office Architecture, New York”. Nel corso del periodo di tirocinio sono state svolte principalmente attività di progettazione architettonica e di design. La collaborazione ha avuto una funzione molto formativa grazie al continuo rapporto con studenti ed architetti di diverse nazionalità e con un background culturale differente. Ciò ha infatti consentito un confronto con un metodo progettuale alternativo a quello italiano.

Le attività seguite hanno toccato tutti gli stadi della progettazione architettonica, dall’ideazione concettuale del progetto alla presentazione del risultato finale alla committenza. A tutti i membri dei gruppi di lavoro è stata data la possibilità di esprimere e realizzare le proprie idee progettuali nell’abito di un confronto diretto e continuo tra studenti, professionisti e committenza.

L’organizzazione del lavoro è stata caratterizzata da meeting periodici nel corso dei quali i vari gruppi aggiornavano il resto dello studio in merito agli sviluppi e le modifiche apportate ai progetti seguiti. Parte fondamentale di questi incontri è stato il confronto tra i diversi membri dello Studio, che forti delle loro competenze, potevano esporre la propria opinione dando consigli e nuove idee.

All’interno dello studio si è anche avuto modo di esporre il nostro progetto di tesi ricevendo utili e preziosi consigli in merito alle scelte progettuali.

Il resto del tempo, non impegnato dall’attività part-time in Studio, è stato utilizzato per svolgere ricerche ed approfondimenti sul tema specifico della tesi, ovvero il quartiere di Red Hook a Brooklyn e la progettazione di un edifico alto in legno. Tematica che oltre a farci confrontare con le problematiche tecnologiche legate al progetto della torre, ha permesso di conoscere un’area di NY, Red Hook, molto interessante e ricca di potenzialità che probabilmente senza questo tema progettuale non avremmo mai avuto modo di scoprire.

Relatori: Roberta Ingaramo, Clara Bertolini Cestari, Laura Cantarella
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AO Progettazione
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GD Estero
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3337
Capitoli:

1 L’esperienza newyorkese

2 Cambiamento del quartiere tra società ed urbanistica

2.1 Una diversa prospettiva su New York

2.2 Dal boom economico alla crisi, trasformazioni urbane e sociali

2.3 Le architetture di un tessuto urbano non pianificato raccontate attraverso un percorso fotografico

2.4 Dal declino sociale alla rinascita. Luci ed ombre dei progetti di riqualificazione urbana

3 Timber in thè City: Urban Habitats Competition

3.1 II progetto del lotto, secondo le indicazioni di concorso

3.2 II controprogetto, una possibilità alternativa di progettazione urbana

4 Approfondimento: The Case for Tali Wood Buildings

4.1 Introduzione. Gli edifici alti e il legno come materiale costruttivo

4.2.1 Gli edifìci alti in legno

4.2.2 Intervista a Seng Tsoi, MG Architecture, Vancouver Canada

4.2.3 Casi studio

4.3.1 La tecnologia FFTT per la costruzione di un edificio alto in legno

4.3.2 Opzioni strutturali da 12,20 e 30 piani

4.3.3 Schematizzazione delle fasi costruttive

4.4.1 La struttura dell’edifìcio alto in legno FFTT

4.4.2 Problematiche strutturali

4.4.3 Criticità e reazioni di un edificio alto in legno FFTT

4.5 Riferimenti edifici alti

4.6 Studio di un prototipo di edifico alto in legno a struttura sospesa

5 Bibliografia e sitografia Allegati

Tavole di progetto

Il progetto fotografico - RED HOOK

Bibliografia:

Federal Writer’s Project (N.Y.), New York city guide; a Comprehensive guide to thè five boroughs of thè metropolis: Manhattan, Brooklyn, thè Bronx, Queens, and Richmond,

Random House New York Publish, New York City 1939.

Molly Ivins, Red Hook survives hard times into new era, The Ney York Times, The New

York Times Company, 16 novembre 1981 .

Toby Sanchez, Red Hook. Neighborhood profile, Brooklyn In Touch Information Center, Inc. New York City, Ottobre 1989.

Community Board 6, Borough of Brooklyn, NYC, Red Hook. A Plan for Community Regeneration, NYC DCP, New York City, Autunno 1996

Lewis Mumford, Robert Wojtowicz (a cura di), Sidewalk Critic. Lewis Mumford’s Writing on New York, Princeton Architectural Press, New York, 1998.

Marcia R^iss, Brooklyn Neighborhood Historical Society, Red Hook, Gowanus Neighborhood History Guide, Brooklyn Historical Society, Brooklyn New York 2000

New York Department of City Planning, The New Waterfront Revitalization Program, New York City, Settembre 2002.

Alexandra Lange, New Improved Brooklyn, in New York Magazine, 3 Maggio 2004.

Richard W. Hunter (a cura di ) “Final Report. National Register of Hi storie Places Eligibility Evaluation and Cultural Resources Assessment for thè Gowanus Canal, Borough of Brooklyn, Kings County, New York, In Connection with thè Pro-posed Ecosystem Restoration Study", Northern Ecological Associates, Ine . New York, Dicembre 2004

Phillip Lopate, Waterfront: a walk around Manhattan, Random House LLC. New York, Maggio 2005.

Jennifer Bleyer, Beyond thè Buzz, Red Hook Remembers, in The New York Times, The New York Times Company, New York City 20 Agosto 2006.

Alex Ulam, The Park Ikea Built. If a big-box retailer builds a park on a former Brooklyn shipyard, whathappens toremnantsofthe site’sgrittypast?, in Landscape Architecture, p. 110-117, Novembre 2007.

Columbia University, Graduate School of Architecture, Planning & Preservation, A preservation Plan for Red Hook, Brooklyn, Columbia University, New York City, Primavera 2009.

Sharon Zuukin, Naked City. The death an life of authentic urban places, Oxford University Press, New York, 2010.

New York Department of City Planning, Metadata for Zoning Sketch Maps, NYC Department of City Planning, New York City, Maggio 2011.

Andrea Boschetti, Federico Parolotto, “New York Mapping. A City of Extremes - Una città di estremi' in The Pian n 64, Marzo 2013.

CAPITOLO 4

AGOSTINO PARADISI, VITTORIO MOSCO, PIETRO GRAVINA, Edificio a torre a piani sospesi, in Acciaio, n. 7-8/1974, pp. 3-10.

Leo Finzi, Edoardo Nova, Elementi strutturali, volume IV, Siderservizi, Milano 1981

PIERA SCURI, I grattacieli degli anno '80. Oltre l’immagine, Franco Angeli Libri, Milano Agosto 1988.

SERENA MAFFIOLETTI, La città verticale. Il grattacielo ruolo urbano e composizione, Cluva

Editrice, Venezia 1990.

SERENA MAFFIOLETTI, New York: un secolo di grattacieli a Manhattan, Clup, Milano 1990.

Bryan Stafford Smith, Alex Coull, Tali Building Structures, Analysis and Design, Wiley and sons, New York, 1991.

Arnaldo Marino, L’architettura del grattacielo, Gangemi Editore, Roma Aprile 1992,

David Bennett, Grattacieli. Come sono, dove sono, come si costruiscono gli edifici più alti del mondo, Deagostini, Singapore, 1996.

Helmut C. Schulitz, Atlante dell'acciaio, UTET, Torino 1999.

Franco Laner, Olimpiadi Torino 2006, in «Adrastea», n. 17, 2001.

American Forest & Paper Association, American Wood Council, Manual for engineered wood construction, American Forest & Paper Association, Inc., 2001.

John Chilton, Atlante della strutture reticolari, UTET, Torino 2002.

Heinz Gela Ambrozy, Zuzana Gierlova, Planungshandbuch : Holzwerkstoffe : Technologie, Konstruktion, Anwendung, Wien, New York, 2005.

Ario Ceccotti, Maurizio Follesa, Marco Pio Lauriola, Le strutture di legno in zona sismica. Criteri e regole per la progettazione ed il restauro, edizioni C.L.U.T., Torino Gennaio 2007.

Miquel Adria, L’arca primordiale come giardino della conoscenza. Alberto Kalach, Biblioteca José Vasconcelos, Città del Messico, in Casabella, numero 761-762, Dicembre 2007-Gennaio 2008, pp. 48-58.

Ario Ceccotti, New Technologies for Construction of Medium-Rise Buildings in Seismic Regions: The XLAM Case, IN STRUCTURAL ENGINEERING INTERNATIONAL, SEI Editorial Board, Gennaio 2008.

Tiziana Ferrante (a cura di), Legno e innovazione, Alinea editrice s.r.l., Firenze 2008.

AA.W., Towering Timber, in The architects’journal, Maggio 2008, pp. 40-42.

AA. VV., Manuale del serramentista in alluminio, volume IV, Tecniche nuove, Milano Giugno 2008.

AA.W., Saving centoventi tonnes ofC02, in Detail, numero 11, Novembre 2009, p. 11.

Facolta' di Ingegneria di Firenze, Dipartimento ingegneria civile e ambientale, C.N.R.- IVALSA (a cura di), Linee guida per l’edilizia in legno in Toscana, Edizioni Regione Toscana 2009.

Cristina Benedetti, Costruire in legno, Bozen-Bolzano University Press, Bolzano 2009.

Rudolf Luckmann, Elementi e strutture in acciaio, UTET, Torino 2009.

Edward Allen, Waclaw Zalewski - Boston Structure Group, Form and Forces. Design Efficient, expressive structures, Wiley and sons, Hoboken, New Jersey, 2010.

Andrea Bernasconi, L’altro massiccio costruire in X-Lam, in Materialegno - Promolegno, numero 2, Maggio 2010, pp. 9-12.

Studiodeda, Sustainable Design by Networking, Edifici a struttura di legno. Progettazione e realizzazione, Conlegno, Milano 2011.

Tecniche realizzati ve e problemi strutturali degli edifici alti, Convegno sezione Construction ANIMP-ECI I.R.U., Prof. Ing. Mola Franco, Milano, Aprile 2011.

Sergio Russo Ermolli, Acciaio e qualità del progetto contemporaneo Walters and Coher - Shirley Sherwood Gallery, Kew Gardens, Londra, 2008, in Costruzioni metalliche numero 2, Marzo - Aprile 2011, pp. 21-28.

Russell Fortmeyer, Why not timber hight-rises?, da ar magazine, Maggio 2010, pp 40-44.

AA.W., Sistemi costruttivi pannelli e multistrato: X-Lam, in Legnoarchitettura, numero 5, Ottobre 2011, pp. 98-111.

Michael C. Green, The Case for Tali Wood Buildings, Vancouver 22 Febbraio 2012.

Ingrid Paoletti, Innovazione dalla struttura all’involucro, Stahlbau Pìchler racconta progetti dalle forme complesse. Incontro con gli ingegneri dell’azienda altoatesina: Luca Benedetti, Massimo Colombari, in Costruzioni metalliche, numero 3, Maggio Giugno 2012, pp. 55-58.

KLH Massive GmbH, Fisica delle costruzioni, Colophon, 2012.

Fabio Camorani, Copertura a guscio e facciata tensostrutturale per la nuova Galleria espositiva del Museo Casa Enzo Ferrari di Modena, in Costruzioni metalliche, numero 2, Marzo Aprile 2013, pp. 32-33, 37-38.

AA.W, Umbau der Sudstadtschule in Hannover zum Mehrfamilienhaus (Conversaticiì of Sudstadt School in Hanover into a Housing Complex), in Detail, numero 4. Aprile

2013, pp. 356-361.

Edifici a Grande Altezza. Nuove tecnologie dell’acciaio applicazioni ai campo dell'Architettura e dell'Ingegneria Edile, Atti di Seminano. Politecnico di Torino. Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, ArcelorMital, Torino Maggio 2013

AA.W., Wohnhaus in Collonges-sous-Salève (Residence in Collongers- sous – Salève) in Detail, numero 5, Maggio 2013, pp. 524-526.

Mark P. Sarkisian, Structural Steel and Tali Buildings - Innovations and thè Future, Routledge, New York, 2012. Articolo tratto da atti del convegno CTA, Torino, 2 Ottobre 2013.

BIBLIOGRAFIA GRIGIA

R. Strigi / G. Valsesia, Problematiche strutturali in edifici alti: proposta progettuale, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, Tesi di Laurea, a.a. 1978/1979, relatore Giulio Pizzetti.

Cristina Quirini Zannini, Progetto di un grattacielo per San Paolo su Spina 2, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura II, Laurea Specialistica in Architettura, a.a. 2005/2006, relatore Giuseppe Ferro.

FRANCESCO RAZZANO, Ripartizione dei carichi orizzontali su edifici alti: influenza degli elementi irrigidenti tubolari interni ed esterni, Politecnico di Torino, I Facoltà di Ingegneria, Laurea Specialistica in Ingegneria civile, a.a. 2007/2008, relatori Alberto Carpinteri, Giuseppe Lacidogna, Simone Puzzi.

CATALDO DOMENICO, Ripartizione dei carichi orizzontali su edifici alti aventi nuclei irrigidenti di altezza diversa, Politecnico di Torino, I Facoltà di Ingegneria, Laurea Specialistica in Ingegneria civile, a.a. 2007/2008, relatori Alberto Carpinteri, Giuseppe Lacidogna.

EGON JOSEF PAGANONE, Ripartizione delle azioni orizzontali negli edifici alti: il grattacielo Intesa San Paolo di Torino, Politecnico di Torino, I Facoltà di Ingegneria, Laurea Specialistica in Ingegneria civile, a.a. 2012/2013, relatori Alberto Carpinteri, Giuseppe Lacidogna, Sandro Cammarano.

SITOGRAFIA CAPITOLO 2

http://nymag.com/ (Data ultima consultazione 18 novembre 2013).

http://brooklynhistory.org/ (Data ultima consultazione 22 novembre 2013).

http://www.nytimes.com/ (Data ultima consultazione 22 novembre 2013).

http://www.nyc.gov/html/dcp/html/zone/zh_manudistricts.shtml (Data ultima consultazione 23 novembre 2013).

http://citibikenyc.com/ (Data ultima consultazione 23 novembre 2013).

http://www.nycgo.com/venues/red-hook-community-farm (Data ultima consultazione 24 novembre 2013).

http://www.added-value.org/ (Data ultima consultazione 24 novembre 2013).

http://www.nydailynews.com/new-york/nyc-housing-project-lot-turned-farm- article-1.1376459 (Data ultima consultazione 24 novembre 2013).

http://www.fairwaymarket.com/ (Data ultima consultazione 24 novembre 2013).

AA. VV. RED Hook Waterfront, The Red Hook, Merchant, And Beard And Robinson Stores, in http://redhookwaterfront.com/ (Data ultima consultazione 19 novembre 2013).

Jacquelin Cangro, Here Comes thè Neighborhood. On Brooklyn’s Waterfront, Condo Towers Are Replacing Historic Dockyards and Factories, in http://www. preservationnation.org/, 14 Settembre 2007. (Data ultima consultazione 19 novembre 2013).

CAPITOLO 4

ANDREA BERNASCONI, Il materiale X-Lam. Caratteristiche e prestazioni, tratto da Materiale Corso di approfondimento su Edifici in legno promosso da promolegno. www. promolegno.com (Data ultima consultazione 06-12-2013).

COLORADO STATE UNIVERSITY, COLLEGE of ENGINEERING, Infrastructure, Colorado State University, in http://www.engr.colostate.edu (Data ultima consultazione 13-11-2013). http://www.cennidicambiamento.it/it/un-progetto-innovativo/cantiere/121-i-cantieri.html (Data ultima consultazione 8 novembre 2013).

www.progettosofie.it (Data ultima consultazione 3 novembre 2013).

http://www.strongtie.com/about/research/capstone.html

http://www.nsf.gov/news/newsmedia/neeswood/

http://www.engr.colostate.edu/NEESWood

https://www.engr.colostate.edu/news/index.cfm?id=930

http://www.engr.colostate.edu/comm/pubs/pdf/infrastructure/lnfrastructure-09

METSA WOOD, Engineered to perform-kerto, www.metsawood.co.uk, Marzo ultima consultazione 6 novembre 2013).

http://www.archinfo.it/metropol-parasol-j-mayer-h-architects/0,1254,53_AR html (Data ultima consultazione 6 novembre 2013).

http://www.ivalsa.cnr.it (Data ultima consultazione 30 novembre 2013).

Wewyerhaeuser, Trust Joist Beams, Headers and Columns Specifier’s Guide, com, Aprile 2013

http://www.wtc.com

Building Code New York, title 27, subchapter 6, 12. http://www.nyc.gov/htr codes_and_reference_materials/construction_code.shtml (Data ultima cons dicembre 2013).

http://www.rothoblaas.eom/it/it/prodotti/#p.catalogo.catalogo-rothofixing (D; consultazione 20 novembre 2013).

http://www.ionontremopesaro.it/wp-content/uploads/2012/05/Giunzioni-per-: legno_parte-1_ing-Albino-Angeli2.pdf (Data ultima consultazione 20 novembi www.promolegno.com (Data ultima consultazione 6 dicembre 2013).

http://www.vikinggroupinc.com/databook/sprinklers/standard/sr/stcov/10i (Data ultima consultazione 16 novembre 2013).

http://www.clt.info/en/produkt/ (Data ultima consultazione 6 dicembre 2013).

http://www.tuttogreen.it/ledificio-in-legno-piu-alto-del-mondo-e-in-australia (D; consultazione 8 dicembre 2013).

http://www.cennidicambiamento.it/ (Data ultima consultazione 5 dicembre 2013)

http://www.promolegno.com/progetti/residenza/detail/wohnbau-via-cenni/ (Data ultima consultazione 5 dicembre 2013).

http://inhabitat.com/worlds-tallest-wooden-building-planned-for-norway/barrentshouse-2/ (Data ultima consultazione 5 dicembre 2013).

http://www.archdaily.com/33090/ (Data ultima consultazione 5 dicembre 2013).

http://www.barents.no/sky-high-barents-house-plans.4604085-41098.html (Data ultima consultazione 5 dicembre 2013).

http://www.cfmoller.eom/p/HSB-2023-Vasterbroplan-i3048.html (Data ultima consultazione (6 novembre 2013).

MARCUS FAIRS, Timber Tower, http://www.dezeen.com (Data ultima consultazione 5 dicembre 2013).

RHOMBERG STUDIO, CREE The natural change in urban nature, http://www. creebcreebyrhomberg.com (Data ultima consultazione 5 dicembre 2013).

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)